Discussione: a volte tacere
Visualizza Messaggio Singolo
Vecchio 05-13-2011, 11:05 AM  
gioiamia
Amico*
 
L'avatar di gioiamia
 
Data Registrazione: Jun 2006
Messaggi: 3.570
Invia un messaggio via MSN a gioiamia
Predefinito Riferimento: a volte tacere

Buongiorno a tutti Aurorini....di tanto in tanto trovo il tempo di tornare qui' sempre con enorme piacere ovviamente.....sono piena di impegni e quindi il tempo che dedicavo a questo spazio si e' ridotto drasticamente purtroppo...ora a causa di un terribile mal di gola e febbretta sn a casa quindi eccomi qua'... Porgo innanzitutto un benvenuto universale a tutti coloro che non conosco poiche' nuovi arrivati...piacere di fare la vostra conoscenza... io sn Pat(per chi non lo sapesse)
Ho letto attentamente i numerosi che avete messo ma questo di Alien mi ha particolarmente colpito poiche' proprio in questi giorni mi sn trovata nella condizione di pormi questa domanda.....
Alien scrive:
Citazione:
A volte si sta zitti solo perchè si sa che tanto la persona con cui si parla è talmente prevenuta che ogni parola sarebbe solo una perdita di fiato.
Nel contesto in cui lavoro purtroppo spesso (per i mie gusti anche troppo spesso) assisto a discussioni assolutamente prive di contenuti ....la maggior parte delle volte proprio in virtu' di qesta frase sopra citata me ne sto per i fatti miei cercando in tutti i modi di non cadere nella provocazione...pero' ci sn volte in cui non ce la faccio proprio e' piu' forte di me....e' un qualkosa di irrefrenabile ....non lo controllo minimamente...mi chiedevo quindi se forse a volte questo cadere nelle provocazioni serve a noi stessi come eclatante dimostrazione di cio' che ci ostiniamo a non vedere......o piu' semplicemente serve al nostro interlocutore per cercare uno scontro altrimenti impossibile????? Sono diversi giorni che mi frulla nella testa questa domanda e vorrei sapere che cosa ne pensate
Un abbraccio grande grande a tutti

Pat
__________________
La parte piu' lunga di un viaggio...e' la porta
gioiamia è offline   Rispondi Citando