Visualizza Messaggio Singolo
Vecchio 08-20-2006, 09:38 PM  
Daliante
Senior Member
 
Data Registrazione: Jun 2006
Messaggi: 645
Predefinito

Citazione:
14/03/2004 12.33

--------------------------------------------------------------------------------

Se posso intervenire

Diego sono pienamente d'accordo con te.
Da quello che ho potuto leggere le reazioni più dure sono state proprio dai meno coinvolti, è questo che dovrebbe far riflettere, perché al contrario la più coinvolta Anna, nel suo dolore e nella sua profonda ferita non ha mai usato termini offensivi e spietati verso questa persona, e di certo sarebbero stati i più comprensibili.


Credo che comunque Stefi abbia fatto un percorso naturale

"incredulità totale, richiesta privata di un chiarimento, inizio di consapevolezza per i fatti narrati, risposta aggressiva dalla persona interessata, dolore.. per sentire dentro di me l'impossibilità di far qualcosa e l'incapacità di comprendere l'accaduto, mi son sentita poi in colpa per il dolore di un po' tutti.."

ma che sta avendo un epilogo giustissimo e lodevole

"l'accettazione.. che sta arrivando un po' alla volta grazie alla possibilità che ho di confrontarmi, e anche allo studio di questo fenomeno.. come che leggere su un libro che questa è una forma di "manifestazione del sé" dovuta ad una situazione interiore difficile mi aiutasse a trovare dentro di me l'accettazione di questa cosa
e vedere in Cristina qualcuno da amare partendo però dall'accettazione dentro di me della cosa."
..Stefi questo per me è segno di maturità..
spero che tutti raggiungano questa consapevolezza..

Se posso darti un consiglio però..forse è meglio non "definire" il forum una comunità... credo sia una definizione che alimenta inevitabilmente atteggiamenti di chiusura e cospirazioni a priori che ovunque e in ogni caso sono nocive..
e che qui purtroppo già si avvertono

Un bacio a tutti.

Paceamore
Daliante è offline   Rispondi Citando