AuroraBlu Forum

Torna Indietro   AuroraBlu Forum > Generale > Parliamo insieme

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 11-01-2010, 12:15 AM   #1
Demetra
Amico*
 
L'avatar di Demetra
 
Data Registrazione: Aug 2005
Località: Salzburg (AT)
Messaggi: 820
Predefinito Normalità

Cercando nel web barzellette sulla famiglia, mi sono imbattuta in questa:


Il direttore di una scuola elementare chiama i genitori di tre bambini che si sono picchiati. Entra la prima coppia di genitori: due uomini. "Come, due uomini !?". " Si', ci siamo conosciuti, ci siamo innamorati e adesso viviamo felici con questo bambino che abbiamo adottato". "Fuori di qui!" esplode il direttore inorridito: "La vostra non è una famiglia normale, ma una coppia di pervertiti ! Andate via, voi e il vostro bambino !". Entra allora la seconda coppia di genitori: due donne. "Due donne !?". "Si', stiamo assieme da molti anni e abbiamo avuto questo bambino con l'inseminazione artificiale". "Anche il vostro è solo un covo di pervertiti !" esplode nuovamente il direttore. "Fuori di qui, deviate, e non fatevi più vedere!". A questo punto entra il padre del terzo bambino. "Guardi - dice rassicurando il direttore - io sono un normalissimo uomo eterosessuale, e glielo posso dimostrare subito. Ecco, vede in strada quella donna con il braccio ingessato e la faccia piena di lividi ? Bene, quella cretina sottosviluppata è mia moglie". E il direttore: "Oh, grazie al cielo ! Finalmente una famiglia normale !"



Quì la domanda: cos'è veramente normale?
Secondo me...semplicemente...l'amore..
__________________
...Io son l'umile ancella del genio creator, ei m'offre la favella, io la diffondo ai cor...
Demetra è offline   Rispondi Citando
Vecchio 11-01-2010, 12:56 PM   #2
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Normalità

Citazione:
Originariamente inviato da Demetra Visualizza Messaggio
Quì la domanda: cos'è veramente normale?
Secondo me...semplicemente...l'amore..
Ciao Demetra

Ok, peace and love…
però io dico la mia con molta naturalezza, sperando di non urtare la sensibilità di nessuno perché non è mia intenzione: normalità è uomo + donna = famiglia

Detto questo ognuno, come su tutto, faccia quello che meglio crede della propria vita. Se uomo vuole amare uomo faccia; se donna vuole amare donna faccia…ma non toccate i bambini!
Non dico che non proverebbero amore per un figlio, anzi, sono sicura che lo stracoccolerebbero, ma non è giusto fare esperimenti su di loro (sui bimbi), abbiamo il dovere di cercare e garantire il massimo per chi non è ancora in grado di scegliere per la propria vita.

Senza dover per forza tirare in ballo Dio in qualità di creatore…restiamo pure sul generico…se la natura ci ha creati in modo che solo due opposti possano procreare un motivo c’è! E non è solo una questione fisica, ma anche mentale!
Parlo con genitori e bimbi tutti i sacrosanti giorni e sono strasicura (lo dicono anche fior di psicologi e neuropsichiatri) che la crescita di un bimbo deve essere accompagnata dal maschile e dal femminile perché si completano e dove manca uno sopperisce l’altro.
Infatti dove purtroppo viene a mancare un genitore, e conosco situazioni di questo tipo, generalmente la prole necessita di appoggio da parte di persone competenti.

Poi so anche io che ci sono famiglie “normali” dove i bimbi subiscono maltrattamenti, dove manca amore e così via…ma ciò non significa che per questo si dovrebbero elargire a grandi mani i bimbi a destra e a manca…non sono cagnolini!!!

E non ci sto neppure a sentire il discorso “meglio in una coppia omosessuale che in istituto”…anche in questo caso il problema non è che mancano coppie disposte ad adottare, anzi, ce ne sono parecchie che neppure riescono anche se lo vorrebbero. Il problema è che costa tantissimo sia in termini monetari che in termini psicologici, o semplicemente non può perchè manca un requisito.....Gente molto vicina a me ha intrapreso l’iter ed è di una lungaggine e di un farraginoso da fare paura, anche se a volerli adottare sono parenti stretti!



delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 11-01-2010, 04:51 PM   #3
LaGabbianella
Amico*
 
L'avatar di LaGabbianella
 
Data Registrazione: Nov 2008
Località: roma
Messaggi: 261
Predefinito Riferimento: Normalità

concordo pienamente!
__________________
solo facendo l'asino sono giunto alla saggezza...
LaGabbianella è offline   Rispondi Citando
Vecchio 11-01-2010, 08:50 PM   #4
Alien
Amico*
 
L'avatar di Alien
 
Data Registrazione: Dec 2007
Località: Cintura di Orione, seconda stella a sinistra (un pò sotto Varese)
Messaggi: 2.801
Predefinito Riferimento: Normalità

Molto triste questa "barzelletta", soprattutto poichè purtroppo sta diventando sempre più frequente leggere sui giornali di violenze e maltrattameni. Non so se ciò sia dovuto ai mass media che sfruttano ogni notizia per riuscire a vendere oppure a questa società che sta facendo perdere l'orizzonte alla gente (e senza orizzonte non si sa più cosa sia giusto e cosa sia sbagliato).
Credo che il punto non sia cosa è normale e cosa non lo è, perchè rispondere a questa domanda significa, implicitamente, stabilire che qualcosa sia corretto e qualcosa sia sbagliato e che quindi qualcuno sia nella ragione e qualcuno sia nel torto; piuttosto c'è da chiedersi perchè risulta così difficile accettare ciò e coloro che non sono come noi.
Un tempo mi rispondevo in una maniera che oggi considero troppo semplicistica: mi dicevo che risultava difficile accettare gli altri perchè ci si riteneva migliori, perchè si credeva fosse inutile se non dannoso concedere spazio a chi era inferiore. Oggi non lo credo più. Penso invece che la vera difficoltà sia accettare qualcosa che non si comprende e non si riesce a collorare nel proprio orizzonte di idee. A ben guardare il vero problema è la paura: la paura di una coppia gay porta il direttore a definirli pervertiti; la paura di una coppia lesbica porta il direttore a definirli covo di vipere; la paura di una donna che guadagna di più, ha più prestigio, ha un titolo di studio, porta l'uomo a reagire con violenza (ricordate Alda Merini?); la paura verso...
__________________
La forza del dialogo sta nelle voci fuori dal coro
Alien è offline   Rispondi Citando
Vecchio 11-01-2010, 09:43 PM   #5
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Normalità

Citazione:
Originariamente inviato da Alien Visualizza Messaggio
...Credo che il punto non sia cosa è normale e cosa non lo è, perchè rispondere a questa domanda significa, implicitamente, stabilire che qualcosa sia corretto e qualcosa sia sbagliato e che quindi qualcuno sia nella ragione e qualcuno sia nel torto ....
mmm…non sono tanto d’accordo. Io per normale intendo “consueto”,non “assoluto”. Per cui se dico che in un gruppo di 10 elementi 8 sono normali, non intendo dire che gli altri 2 sono sbagliati, bensì che sono un’eccezione.
Sono d’accordo sul fatto che per molti sia difficile da accettare: non mi sento tra questi ma non riesco neppure a biasimarli…poco tempo fa in metrò avevo di fianco due ragazzi romani che si sistemavano il colletto della camicia, poi si accarezzavano il collo..mi sentivo in imbarazzo ecco tutto, ma non è che non l’accetto….solo….ribadisco il punto chiave del mio post precedente…
delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 11-02-2010, 11:39 AM   #6
Alien
Amico*
 
L'avatar di Alien
 
Data Registrazione: Dec 2007
Località: Cintura di Orione, seconda stella a sinistra (un pò sotto Varese)
Messaggi: 2.801
Predefinito Riferimento: Normalità

Per sciogliere il dubbio su etero e gay per fortuna ci viene in aiuto lui

http://tv.repubblica.it/politica/meg...ay/55757?video
__________________
La forza del dialogo sta nelle voci fuori dal coro
Alien è offline   Rispondi Citando
Vecchio 11-02-2010, 11:45 AM   #7
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Normalità

Citazione:
Originariamente inviato da Alien Visualizza Messaggio
Per sciogliere il dubbio su etero e gay per fortuna ci viene in aiuto lui

http://tv.repubblica.it/politica/meg...ay/55757?video

già...che pochezza, ragazzi.. per non dire qualcosa di più colorito.....
delfina è offline   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le 05:03 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.

Home - Cartoline Virtuali - Poesie -  Frasi - Citazioni Libri - Racconti - Amici - Angeli - Fate - Indiani - Bambini - Foto Blog - Link



Importazione e Ottimizzazione a cura di Cionfs