Visualizza Messaggio Singolo
Vecchio 02-19-2008, 12:22 AM  
Francesco
Amico*
 
Data Registrazione: Jun 2004
Località: Modena
Messaggi: 1.046
Invia un messaggio via ICQ a Francesco Invia un messaggio via MSN a Francesco
Predefinito Storia di una mano sinistra che voleva essere la destra...

Questa è la storia della mano sinistra,
che voleva essere la destra,
voleva scrivere,
voleva aprire e chiudere,
voleva essere lì, sempre lì, per prima ad operare.

"Cara compagna mia che fortuna possiedi!
quante cose che sai fare, tu.
Ed io qua a guardare, e qualche volta cooperare".
disse alla mano destra.

"Ma cara, sei sicura di quel che dici?
Ho una vita intensa, è vero,
e col tempo tante cose ho imparato,
ma da te non ho che da imparare."
Rispose questa.

La mano sinistra un sussulto ebbe,
senza occhi guardò stupita,
senza bocca disse borbottando:
"Davvero dici? Mi vuoi Spiegare?"

"Quando pioveva ed ero occupata,
tu... tenevi la sua mano,
quanto aprivo e chiudevo porte,
tu... in braccio la portavi,
quando ero ad operare,
tu... eri lì ad amare.
Sei la sinistra,
quella cui per prima,
arriva il battito del Cuore."


Detto questo la mano destra impugnò la penna,
la sinistra... inchiodò le idee tenendo il foglio.
__________________
<center>

</center>
Homepage
Angeli.tk
Francesco è offline   Rispondi Citando