AuroraBlu Forum

Torna Indietro   AuroraBlu Forum > Generale > Parliamo insieme

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 09-03-2008, 01:26 PM   #1
enrichetto
Moderatore*
 
L'avatar di enrichetto
 
Data Registrazione: Aug 2005
Località: Roma
Messaggi: 7.987
Predefinito Timeo Danaos et dona ferentes

"Temo i greci anche quando portano doni", Publio Virgilio Marone.
Eneide

I doni sono quelli portati per la scuola dal ministro M.Stella Gelmini.

MAESTRO UNICO
Complimenti scelta lungimirante. Entro il 2012 avremo 90'000 insegnanti e 43'000 tra bidelli e segretari in meno.Al docente di ruolo in eccesso rimasto senza classe non resta che sperare in un posto di supplente.Scomparirà inevitabilmente il tempo pieno: una «parolina», questa, che la ministra dell’Istruzione si guarda bene dal pronunciare .Avremo un maestro che sa poco di tutto e finiranno gli approfondimenti letterari e scientifici.
GREMBIULE
Che vi devo dire a me personalmente mette 'na tristezza... ...e' inutile sperare di ottenere l'uguaglianza con il grembiulino...finche' certi insegnanti e certi dirigenti trattano diversamente il figlio dell'avvocato e quello dell'operaio ....(toccato con mano).
VOTO IN CONDOTTA
Se servisse per scoraggiare il bullismo. ben venga..non vorrei che il 5 in condotta fioccasse pure per quello studente che e' antipatico al prof...e vi garantisco che e' successo. Io per esempio ero antipatico al maestro delle elementari,diceva che avevo una faccia da schiaffi...e come poteva mi "castigava". Alle superiori ero un po' irrequieto ma bravino....che si fa'?Insomma una valutazione molto soggettiva.
EDUCAZIONE CIVICA
Ah qui sono d'accordo...e' detto da loro che fa' un po' ridere
AULE E INFRASTRUTTURE
Non pervenuto
AUMENTO DEGLI STIPENDI AGLI INSEGNANTI E AL PERSONALE SCOLASTICO
Non pervenuto
TAGLI AI FONDI PER LA SCUOLA PUBBLICA
Pervenuti. Eccome...
__________________
Io li odio i nazisti dell'Illinois...
enrichetto è offline   Rispondi Citando
Vecchio 09-03-2008, 02:01 PM   #2
illary
Amico*
 
L'avatar di illary
 
Data Registrazione: Oct 2005
Località: lo spazio che c'è in te
Messaggi: 4.563
Predefinito

ricordo bene questa parte dell'Eneide. Il Lacoonte non fu creduto quando temette di quel cavallo di legno, dono ingannevole degli dei.. che contenessi greci amrati che erntavano con l'inganno a troia

oggi ritengo che motli doni sono come quelli degli achei. pacchi vacanti.. o peggio pacchi con armi! e i doni alla scuola oramai vanno smepre piu peggiorando.

io voglio insegnare un giorno.
amo questo lavoro come una vocazione personale.
credo che la scuola sia veramente la grande resposabile con le famiglie dell avita e del futuro di tanti.
ma forse l'importante per lo stato in cui viviamo, e nn per tutti se penso al retso dell'europa e alle loro scuole, è motlo più importante risparmiare denaro per metterselo in saccoccia o per incentivare progetti a breve durata.


la scuola è come il terreno fertile. l'insegnate è il coltivatore. la cultura e la civiltà sono l'acqua. anche il seme migliore senza terreno buono acqua e cura.. si secca al sole, o sarà una pianta selvaggia ch edovrà lottare con il duro cemento.

ho molta paura per il futuro dei miei figli, per il mio, per quello dei bambini.. di oggi e di domani.
__________________
"...Perché so che dove sono stato con te
si va solo con te, attraverso te."
pedro salinas


illary è offline   Rispondi Citando
Vecchio 09-03-2008, 03:02 PM   #3
Essenza
Moderatore*
 
L'avatar di Essenza
 
Data Registrazione: Dec 2007
Messaggi: 6.808
Predefinito

enrichettino scrive:
Citazione:
Io per esempio ero antipatico al maestro delle elementari,diceva che avevo una faccia da schiaffi
ma và?

Io non ho un bel ricordo della scuola elementare e peggio ancora delle medie.Alle elementari la maestra era una pazza schizofrenica da ricovero immediato,che si accaniva sui ragazzini "di strada",quelli che non avevano alle spalle dei genitori che li seguissero e difendessero.Col senno di poi ho capito che un elemento del genere era da denuncia,visto che alzava anche le mani.L'ultimo anno avevo il terrore di entrare in classe.Le mani addosso non me le ha mai messe perchè sapeva che avevo due genitori come si deve,che all'occorrenza avrebbero provveduto ,ma verbalmente diceva di tutto e di più.Che schifo.

Penso che prima di tutto ci debba essere qualità,l'insegnamento è una vocazione come i lavori che ti portano a prenderti cura degli altri (come negli ospedali ad esempio),il problema è che qui in Italia il discorso lavorativo è disastroso specie al Sud e vedo che le cose vanno di male in peggio anche leggendo il tuo articolo Enri...
__________________

Sii come il fumo: sali,
pensa che nell'evadere nessuno dirà
«ti ebbi e ho potuto misurarti».
(José Hierro)

Essenza è offline   Rispondi Citando
Vecchio 09-03-2008, 05:10 PM   #4
Luna74
Amico*
 
L'avatar di Luna74
 
Data Registrazione: Dec 2007
Località: Ogni piccola pozzanghera che riflette la luna...
Messaggi: 3.330
Invia un messaggio via MSN a Luna74
Predefinito

Concordo con Ilaria... fare l'insegnante o il maestro è un pò come fari il medico... non c'è paga che possa gratificare profondamente questo tipo di lavoro (e le paghe sono così esigue!!!!), che non sono SOLO lavori...sono missioni, richiedono impegno, amore, deidizione e soperattutto amini pieni di sogni e speranze, capaci di trasmettere qualcosa che non sia riducibile a semplici nozioni.
Non x niente si parla di FORMAZIONE INTEGRALE della persona e non più di istruzione...
Sono convinta che se c'è una strada per cambiare la società in meglio, questa passi necessariamente attraverso l'educazione dei giovani.... loro sono il futuro del mondo, solo loro possono cambiare questo mondo in meglio, e spetta a noi aiutarli a capire dove NOI abbiamo sbagliato fin ora e permettere a loro di trovare soluzioni differenti su tante cose... Utopia, vero? sono una sognatrice...ecco perchè mi piace insegnare....

I ministri ultimamente combinano solo macelli... inseriscono riforme dall'alto della loro ignoranza e presupponenza, senza sapere cosa vivono i diretti interessati , gli alnni e i maestri. Non chiedono niente a loro... decidono e introducono provvedimenti il più delle volte dannosi.

Poi la Gelmini.... nn ho parole!

L'ultima grave cosa che ha detto (credo ripetendo a mò di pappagallo un discorso che ho sentito fare a Bossi) è la seguente: da una statistica nazionale è emerso che gli allievi del sud Italia sono più ignoranti di quelli del nord... di chi sarà la colpa? secondo la sua mente geniale dei docenti! Allora ha deciso di inserire corsi di formazione per i docenti del sud!!!!

Le consderazioni su questa decisione possono essere molteplici, ne farò solo un paio:
1. la maggior parte dei docenti di ruolo del sud, prima di entrare di ruolo, per accumulare punteggio, hanno insegnato per diversi anni (a volte anche 10-12) al nord.
2. moltissimi docenti del nord sono meridionali trapiantati lì proprio per insegnare, visto che le scuole del sud hanno liste di attesa molto più lunghe.
Dunque?

PS: chissà che il tutto non abbia a che vedere col fatto che il docente che in commissione d'esami di maturità si è battuto per bocciare il filgio di Bossi (l'ho letto sui giornali) era meridionale????
Ho un piccolo sospetto...
__________________
Si vive solo il tempo in cui si ama. C. A. Helvetius
Luna74 è offline   Rispondi Citando
Vecchio 09-03-2008, 05:40 PM   #5
illary
Amico*
 
L'avatar di illary
 
Data Registrazione: Oct 2005
Località: lo spazio che c'è in te
Messaggi: 4.563
Predefinito

come si fa a giudicare la bravura e la diligenza e l'anima di un'insegnate o di un alunno a seconda del posto dove vive.


è una vergogna assoluta, ma come possiamo infatti sperare nell'accoglienza del diverso, se è già nella nostra stessa casa un tale razzismo.


com'è ridicolo bossi, trequarti degli insegnanti del nord sn suddisti qualcuno glielo ricorda? luna cipensi te
__________________
"...Perché so che dove sono stato con te
si va solo con te, attraverso te."
pedro salinas


illary è offline   Rispondi Citando
Vecchio 09-03-2008, 05:49 PM   #6
Luna74
Amico*
 
L'avatar di Luna74
 
Data Registrazione: Dec 2007
Località: Ogni piccola pozzanghera che riflette la luna...
Messaggi: 3.330
Invia un messaggio via MSN a Luna74
Predefinito

Io glielo ricorderei si! gli vorrei ricordare che anche la moglie è siciliana (a proposito: come si fa a sposare un uomo come Bossi? allora x tutti c'è speranza!!! :P ), ma credo, cara Ilaria, che nn c'è peggior sordo di chi............................................... ..........................................
non ha il cervello al posto giusto!!!


__________________
Si vive solo il tempo in cui si ama. C. A. Helvetius
Luna74 è offline   Rispondi Citando
Vecchio 09-03-2008, 05:55 PM   #7
fabykiss75
Amico*
 
L'avatar di fabykiss75
 
Data Registrazione: May 2007
Messaggi: 4.014
Predefinito

Vi posto una" rasoiata "di Enri,a proposito di ciò che dicevate

"Durante un comizio, Bossi ha tuonato contro i professori che vengono dal sud: “Hanno bocciato uno dei nostri perché ha scritto una tesina su Cattaneo!”. Si è poi scoperto che lo studente in questione è Renzo Bossi, incidentalmente figlio del leader della Lega. Gli insegnanti lo hanno respinto per la seconda volta all’esame di maturità a causa dei numerosi errori di ortografia. Il leader leghista difende però il ragazzo spiegando che ha svolto il tema in Leopontico, virile dialetto celtico della Gallia Cisalpina privo di decadenti fronzoli borbonici come i pronomi o il congiuntivo. Quanto alla scena muta durante l’esame orale, il giovane Bossi si è semplicemente espresso alla maniera di Alberto da Giussano, che comunicava con i suoi soldati con lo sguardo. "di Francesca Fornario



fabykiss75 è offline   Rispondi Citando
Vecchio 09-03-2008, 06:54 PM   #8
fabykiss75
Amico*
 
L'avatar di fabykiss75
 
Data Registrazione: May 2007
Messaggi: 4.014
Predefinito

Aggiungo....

per quel che riguarda il 5 in condotta,è da ridere:il bambino che sto seguendo nelle lezioni di doposcuola(13 anni)è fierissimo di collezionare note sul registro..
Ieri l'altro mi ha raccontato che lo scorso anno aveva fatto una specie di gara con i suoi amici a chi prendeva più note.Purtroppo lui ,cme molti della sua età guardano l'imposizione(fai il bravo sennò avrai 5 in condotta per esempio) come una sfida che a tutti costi vogliono vincere..facendo esattamente il contrario di ciò che gli si suggerisce ..
"Devo far vedere che valgo altrimenti sono fuori dal gruppo"
sarà anche un caso particolare(tanto per cambiare ) quello del bambino da me seguito,ma credo che tale normativa non raggiungerà gli effetti sperati:coi bambini/adolescenti delle ultime generazioni c'è davvero da faticare parecchio..e spesso coi bulletti in erba è un 'impresa quasi impossibile..
fabykiss75 è offline   Rispondi Citando
Vecchio 09-03-2008, 08:42 PM   #9
Alien
Amico*
 
L'avatar di Alien
 
Data Registrazione: Dec 2007
Località: Cintura di Orione, seconda stella a sinistra (un pò sotto Varese)
Messaggi: 2.801
Predefinito Re: Timeo Danaos et dona ferentes

Ciao Enry, di solito mi trovavo d'accordo con quanto scrivevi, ams tavolta sono un pò perplesso. Alcune considerazioni, se fatte da dentro, cambiano sfumatura.

MAESTRO UNICO
Concordo sulla stima degli esuberi se si mantengono queste classi. Ma se si facessa una cosa saggia, diminuendo il numero di studenti per classi, allora ecco che quei professori ritornerebbero al loro posto. Invece credo che il maestro unico sia ottimo. Alle elementari non serve sapere fisica, ecquazioni di secondo grado, l'Eneide a memoria, la seconda e la terza lingua, la geografia dei paesi sconosciuti dell'africa. Serve invece che gli studenti tornino a sapare congiuntivi, paradigmi, tabelline, regioni italiane e fatti storici. Facciamo una base solida, alle decorazioni ci si pensa alle superiori.


GREMBIULE
almeno si sporca quello e non tutti gli altri vestiti. mi piace come idea.


VOTO IN CONDOTTA
Scusa ma il tuo ragionamento parte da un pregiudizio: che i professori abbiano preferenze. No, è sbagliato. Il primo giorno di scuola gli alunni sono tutti nuovi e da conoscere. Se loro si comportano male, fanno i bulli, vanno in classe per provocare i professori e non sono intenzionati a studiare allora il voto in condotta serve. Questo in chiave teorica, mi riserbo di modificare questo pensiero a giugno.


EDUCAZIONE CIVICA
Se fatta bene è utile, altrimenti è dannosissima!


AULE E INFRASTRUTTURE
Preferisco non commentare


AUMENTO DEGLI STIPENDI AGLI INSEGNANTI E AL PERSONALE SCOLASTICO
Continuo a sperare

TAGLI AI FONDI PER LA SCUOLA PUBBLICA
Tagliassero, anzi sopprimessero, quelli alle tante troppe scuole private
Alien è offline   Rispondi Citando
Vecchio 09-03-2008, 11:08 PM   #10
gabbianofelice
Senior Member
 
Data Registrazione: Aug 2004
Messaggi: 174
Invia un messaggio via MSN a gabbianofelice
Predefinito

Che bello anche mia figlia avrà un unico punto di riferimento quando andrà a scuola!! Spero solo che la sua insegnante sarà eccezzionale come dovrebbe esserlo una maestra di scuola elementare che vede i "suoi" bambini per cinque anni, giorno dopo giorno!

Io ho un ricordo bellissimo della mia unica maestra delle scuole elementari ..ero molto affezzionata a lei...ripeto se è buona perchè doverla alternare con un'altra? Si spera che dovendone selezionare una sola la scelgano miratamente.

Anche il grembiule dovrebbe livellare le differenze purtroppo marcate già da bambini tra chi è vestito griffato e chi no.
gabbianofelice è offline   Rispondi Citando
Vecchio 09-04-2008, 07:56 AM   #11
enrichetto
Moderatore*
 
L'avatar di enrichetto
 
Data Registrazione: Aug 2005
Località: Roma
Messaggi: 7.987
Predefinito

Caro Alessandro mica possiamo essere d'accordo su tutto
Citazione:
Ma se si facessa una cosa saggia, diminuendo il numero di studenti per classi,
Se si facesse ....ma sappiamo che non si fara'. una mia amica prof mi ha detto:"Come farò a gestire da solo una classe di 25 studenti per 20 ore alla settimane? Come farò a tenere fermo nel banco Pallino, evitare che Caio picchi Talaltro e accudire nel frattempo il bambino diversamente abile che ha finito le ore con l’insegnante di sostegno? Come farò ad aiutare i bambini che restano indietro, che hanno difficoltà con la lingua perchè stranieri o a rispiegare con pazienza le divisioni a due cifre a chi arriva da un’altra scuola con problemi comportamentali e rifiuto dei nuovi compagni?.




Citazione:
Scusa ma il tuo ragionamento parte da un pregiudizio: che i professori abbiano preferenze.
ù
Ah ma questo non e' un pregiudizio...e' una certezza ...toccata con mano. Alcuni insegnati acuiscono le differenze tra il figlio dell'avvocato e quello dell'operatore ecologico.Ho le prove provate.
Ma confido in te,in Lunetta bella ,in altra gente che conosco ,minoranza eroica,che esiste,appassionata,che capisca i bambini e ne stimoli la creativita'.E che meriterebbe incentivi e salari piu' degni. Credo che insegnare sia un mestiere delicato e difficile,dove ci vorrebbe selezione e formazione. Poi il campo e' vasto.......
Gabbiano felice scrive:

Citazione:
Anche il grembiule dovrebbe livellare le differenze purtroppo marcate già da bambini tra chi è vestito griffato e chi no.
Dici?
http://www.stylosophy.it/foto/grembiule-griffato/3/
I problemi della scuola sono ben altri...........

Buon lavoro a tutti/e
__________________
Io li odio i nazisti dell'Illinois...
enrichetto è offline   Rispondi Citando
Vecchio 09-04-2008, 08:21 AM   #12
marmotta
Amico*
 
L'avatar di marmotta
 
Data Registrazione: Oct 2007
Località: Reana del Rojale - Ud -
Messaggi: 3.016
Invia un messaggio via MSN a marmotta
Predefinito

per il grembiule non vedo la difficoltà li portavo anch'io e mi aiutavano a non sporcarmi.... non è certo un problema se non per le tasche dei genitori!!!

l'insegnante unico... quando han detto così mi son domandata se non sono magari aumentati i bambini in età scolare e siamo senza insegnanti!!! ma non credo...


per le insegnanti di sostegno ci vorrebbero più ore passate.. e per più tempo ad esempio un bimbo autistico grave ha diritto all'insegnante di sostegno fino alle Medie e se vuole andare alle superiori è un bel problema.. e in ogni caso credo che anche i normali insegnanti debbano essere un minimo preparati all'ingresso nella loro classe di un bambino "problematico" che abbia diritto o no all'isnegnante di sostegno!!! Come credo che un genitore dovrebbe supportare l'insegnante e non andarsii a lamentare con questo ogni volta che il figlio riceve un anota o un compito in più per punizione.. o meglio possono pure andare ma di fronte al figlio appoggiare l'insegnante e poi andare da lei aparlare per sapere il motivo...
__________________
marmotta è offline   Rispondi Citando
Vecchio 09-04-2008, 08:52 AM   #13
Haiku
Amico*
 
Data Registrazione: Aug 2007
Località: Roma
Messaggi: 483
Predefinito

...le regole applicate dall'opposizione sia di pensieri che corrente politica sono smpre sbagliate, a prescindere.
Questo è il male dell'Italia, mi ricordo uno slogan di sinistra che diceva "Una scelta di parte!"....già ....di parte!
Rifiutare a priori ciò che viene dalla parte opposta, copiando a pappagalo i pensieri di giornalisti o politici della propria parte senza esprimere opinioni provenienti dal prorpio cervello!

Pochi politici oggi ammettono che certe idee dell'opposizione sono giuste, ma del popolo non c'è più nessuno, solo scelte di parte!
Così non si concluderà mai nulla, prendere le parti buone di qualcosa costruito e integrarne altre migliori, no, distruggere tutto quello che è stato fatto dall'opposizione e tirare fuori altre cazzate!

Ormai è quasi tutto prevedibile, come le risposte di certi personaggi a seguire!

Buona giornata a tutti!

__________________
Come si può insegnare una logica in un mondo dove si dice che è il sole a tramontare quando invece è l'orizzonte a salire.....
Haiku è offline   Rispondi Citando
Vecchio 09-04-2008, 09:02 AM   #14
fabykiss75
Amico*
 
L'avatar di fabykiss75
 
Data Registrazione: May 2007
Messaggi: 4.014
Predefinito

DICE Haiku
"Ormai è quasi tutto prevedibile, come le risposte di certi personaggi a seguire!"

Vediamo se indovini ciò che vorrei rispondere adesso

fabykiss75 è offline   Rispondi Citando
Vecchio 09-04-2008, 09:05 AM   #15
Haiku
Amico*
 
Data Registrazione: Aug 2007
Località: Roma
Messaggi: 483
Predefinito

fabykiss75.....quasi tutto prevedibile!
__________________
Come si può insegnare una logica in un mondo dove si dice che è il sole a tramontare quando invece è l'orizzonte a salire.....
Haiku è offline   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le 04:27 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.

Home - Cartoline Virtuali - Poesie -  Frasi - Citazioni Libri - Racconti - Amici - Angeli - Fate - Indiani - Bambini - Foto Blog - Link



Importazione e Ottimizzazione a cura di Cionfs