AuroraBlu Forum

Torna Indietro   AuroraBlu Forum > Poesia > Le tue poesie

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 05-24-2012, 10:15 AM   #1
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Bacimania

BACIMANIA

Baci pigri
lenti
paurosi
nascono e muoiono
sulle labbra
dopo un piccolo volo
nell'aria tutta intorno.

Fluidi magistrali
e linfe copiose
nuove sensazioni
sprigionano
nei corpi rilassati.

A volte essi giocano
rincorrendosi
l'un l'altro
e nella notte buia
si ritrovano
con brevi
piccoli schiocchi.

Come macine di granito
soffocano
i respiri imprigionati
tra le anse della bocca
e li mutano poi
in schegge di emozioni.

Piccoli baci
lenti e paurosi
vitali per conoscere
la tua febbre
d'amore
indispensabili
spesso
per sopravvivere.

Pietro Manzella da "Voci Scomposte"


delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 05-25-2012, 06:12 AM   #2
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Bacimania

Baciami; dammi cento baci, e mille:
cento per ogni bacio che si estingue,
e mille da succhiare le tonsille,
da avere in bocca un'anima e due lingue.

Patrizia Valduga


delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-25-2012, 04:40 PM   #3
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Bacimania

Trovi mai un momento per sconfinare le labbra in altra bocca?
le mie distratte e lontane si ribellano e tornano a te.

Quando turgide e umide arrancavano per un fiato che non fosse bacio

e dissolvendosi nel notturno erano della stessa sosta
nza di fonte
che sprigiona dalla terra.

Abbeverarsi al trasalire che mette ali alle zolle


pareva fosse per sempre

come l’ovunque della rugiada.

- Lorenza Spadini


delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 08-17-2012, 05:44 AM   #4
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Bacimania

Mangia il mio bacio
non il suo dolce sapore
ma il biancospino in fiore
che disegna la mia bocca
Avvicina le tue labbra
e mordi i tralci di vite
sui filari del mio ventre
finché vino non scorre
E bevi la mia sete
ch'io berrò la tua
d'un fiato, o lentamente
il tempo è nostro, ormai

Mangia il mio bacio
ancora, finché i baci
non diverranno sale
di lacrima ferita
Questa primavera
è appena cominciata
posa su di me
le armi dell'addio
C'è ancora tanta strada
sul mio corpo arreso
che tu non hai percorso
almeno cento volte

La fame di un bacio
è il vuoto sulle labbra

Anche un solo bacio
mi riempie di eterno

Antonella Del Guerra


delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 10-01-2012, 11:18 AM   #5
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Bacimania

Non altrove
che sulla bocca,
allora cade al fondo del cuore.
Non troppo libero, non troppo costretto,
non con lingua troppo pigra.
Non troppo, né troppo poco,
se no entrambe le cose diventan gioco da bambini.
Non troppo forte, né troppo sommesso,
nella moderazione è il modo giusto.
Non troppo vicino, né troppo lontano,
questo dà pena, quello dolore.
Non troppo asciutto, nè troppo umido,
come Adone li porgeva a Venere.
Non troppo duro, non troppo molle,
ora in un tempo, ora non in un tempo,
non troppo lento, non troppo rapido,
non senza differenza di posto.
Un pò a morsi, un pò ad aliti,
un pò a labbra immerse.
Non senza differenza di tempi,
più da soli che presso la gente.
Baci dunque ognuno
come sa, vuole, deve e può.
Io solo e la mia diletta sappiamo
come dobbiamo davvero baciarci.

Paul Fleming


delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 10-28-2012, 09:11 PM   #6
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Bacimania

Era la sua baciatrice preferita.
Con lei si appartava un momento dal mondo,
poi vi ritornava.
Era felice la baciatrice?
Oh sì, e anche il signore baciato lo era,
e anche i baci di essere dati,
tutti i conti erano tornati.

Vivian Lamarque


delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 11-07-2012, 11:49 AM   #7
Essenza
Moderatore*
 
L'avatar di Essenza
 
Data Registrazione: Dec 2007
Messaggi: 6.808
Predefinito Riferimento: Bacimania

Come voglio essere baciato

Non altrove
che sulla bocca,
allora cade al fondo del cuore.
Non troppo libero, non troppo costretto,
non con lingua troppo pigra.
Non troppo, né troppo poco,
se no entrambe le cose diventan gioco da bambini.
Non troppo forte, né troppo sommesso,
nella moderazione è il modo giusto.
Non troppo vicino, né troppo lontano,
questo dà pena, quello dolore.
Non troppo asciutto, nè troppo umido,
come Adone li porgeva a Venere.
Non troppo duro, non troppo molle,
ora in un tempo, ora non in un tempo,
non troppo lento, non troppo rapido,
non senza differenza di posto.
Un pò a morsi, un pò ad aliti,
un pò a labbra immerse.
Non senza differenza di tempi,
più da soli che presso la gente.
Baci dunque ognuno
come sa, vuole, deve e può.
Io solo e la mia diletta sappiamo
come dobbiamo davvero baciarci.
Paul Fleming
__________________

Sii come il fumo: sali,
pensa che nell'evadere nessuno dirà
«ti ebbi e ho potuto misurarti».
(José Hierro)

Essenza è offline   Rispondi Citando
Vecchio 11-08-2012, 10:11 PM   #8
Rosanna
Amico*
 
L'avatar di Rosanna
 
Data Registrazione: Jan 2007
Località: in un posto che conoscono gli aironi: li nel regno dei Cieli
Messaggi: 4.418
Invia un messaggio via MSN a Rosanna
Predefinito Riferimento: Bacimania

che belle!!
__________________
Chi trova un amico trova un tesoro!
Rosanna è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-17-2013, 10:23 AM   #9
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Bacimania

Se vuoi baciarmi... bacia,
- io condivido i tuoi desideri -
Però non fare prigioniera la mia bocca,
Baciami adagio negli occhi
Non mi parlare di incantesimi
Dei tuoi baci sul collo...
Ora sono gelosi i miei ricci
Accarezzami i capelli
Per te medesimo opportuno,
Se i tuoi occhi sono parole,
Mi daranno, uno ad uno,
I pensieri che elabori.
Poggia la tua mano tra le mie
Tremeranno come un canarino
E ascolteremo le sinfonie
Di qualche amore millenario.
Questa è una notte morta
Sotto il tetto astrale.
L'orto è muto
Come un sogno letale.
Ha una sfumatura di alabastro.
Ed un mistero di pagoda.
Guarda la luce di quell'astro!
Ce l'ho nell'anima tutta!
Silenzio... silenzio... Taci!
Perfino l'acqua scorre a stento,
Sotto il suo verde schermo
Si acquieta misurata la sabbia
Ohi! Che profumo così fino!
Non baciare le mie labbra rosse!
Nella notte di platino
Baciami adagio negli occhi...

Alfonsina Storni

delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-17-2013, 05:36 PM   #10
perla73
Amico*
 
L'avatar di perla73
 
Data Registrazione: Sep 2007
Messaggi: 2.726
Predefinito Riferimento: Bacimania

Citazione:
Originariamente inviato da delfina Visualizza Messaggio
Se vuoi baciarmi... bacia,
- io condivido i tuoi desideri -
Però non fare prigioniera la mia bocca,
Baciami adagio negli occhi
Non mi parlare di incantesimi
Dei tuoi baci sul collo...
Ora sono gelosi i miei ricci
Accarezzami i capelli
Per te medesimo opportuno,
Se i tuoi occhi sono parole,
Mi daranno, uno ad uno,
I pensieri che elabori.
Poggia la tua mano tra le mie
Tremeranno come un canarino
E ascolteremo le sinfonie
Di qualche amore millenario.
Questa è una notte morta
Sotto il tetto astrale.
L'orto è muto
Come un sogno letale.
Ha una sfumatura di alabastro.
Ed un mistero di pagoda.
Guarda la luce di quell'astro!
Ce l'ho nell'anima tutta!
Silenzio... silenzio... Taci!
Perfino l'acqua scorre a stento,
Sotto il suo verde schermo
Si acquieta misurata la sabbia
Ohi! Che profumo così fino!
Non baciare le mie labbra rosse!
Nella notte di platino
Baciami adagio negli occhi...

Alfonsina Storni

Bellissima
__________________
perla73 è offline   Rispondi Citando
Vecchio 05-31-2013, 07:18 PM   #11
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Bacimania

“Ci sono baci che hanno il sapore della conoscenza
e diventano lunghi incontri di labbra in stazioni rumorose .
Senza nebbia
Ad occhi chiusi
Attesi lungo notti di malinconia
Riversi tra le mani insaziate d’assenza.
Sono i baci del prima…..e del dopo
I baci del cuore
Mentre le anime si parlano da sole
Senza le parole”

A.Olino”

delfina è offline   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le 07:48 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.

Home - Cartoline Virtuali - Poesie -  Frasi - Citazioni Libri - Racconti - Amici - Angeli - Fate - Indiani - Bambini - Foto Blog - Link



Importazione e Ottimizzazione a cura di Cionfs