AuroraBlu Forum

Torna Indietro   AuroraBlu Forum > Poesia > Le tue poesie

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 04-17-2006, 03:01 PM   #16
Azazel
Amico*
 
Data Registrazione: Oct 2005
Località: Al di qua delle nuvole,al di là dei sogni. Domiciliato su Beta Persei..
Messaggi: 1.658
Invia un messaggio via MSN a Azazel
Predefinito

E' nato leggendo ciò che hai scritto..
E' tuo quanto mio.

Ciò che posso dirti,credo che se solo ti abbiano strappato un sorriso,un vero sorriso,allora quelle poche righe non sono state inutili..

Come inutili non sono le tue poche righe,così profonde,credimi..


__________________
Nevermore to feel the pain
The heart collector sang
And I won't be feeling hollow for so long
Nevermore to feel the pain
The words fall out like fire
Just believe when you can't believe anymore
Azazel è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-17-2006, 08:25 PM   #17
Riflesso di Luna
Amico*
 
Data Registrazione: Dec 2004
Messaggi: 1.034
Predefinito

Le storie sedute
davanti al focolare
rieccole..

Un parto d'inquietudine
la mia gioia.

Corrono
le rocce assenti
lontano...
e nessuno le vede.

Sogni immortalati
come ricordi
d'un morto,
finiti.

Gocciola il vento
sulle deserte gote
d'un Dio assente

Riflesso di Luna è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-17-2006, 08:28 PM   #18
Guest
 
Messaggi: n/a
Predefinito

Gocciola il vento
sulle deserte gote
d'un Dio assente


Belli... e molto intensi!

  Rispondi Citando
Vecchio 04-17-2006, 08:36 PM   #19
Azazel
Amico*
 
Data Registrazione: Oct 2005
Località: Al di qua delle nuvole,al di là dei sogni. Domiciliato su Beta Persei..
Messaggi: 1.658
Invia un messaggio via MSN a Azazel
Predefinito

Forse oggi siamo dello stesso umore,mia cara..
Molto bella,come sempre...

Sai,ho sempre immaginato che le cose fingessero di non essere vive,ogni mio sguardo lontano da loro,ne approfitassero per vivere la loro vita... Questo intendevi con:
Citazione:
Corrono
le rocce assenti
lontano...
e nessuno le vede.
?
__________________
Nevermore to feel the pain
The heart collector sang
And I won't be feeling hollow for so long
Nevermore to feel the pain
The words fall out like fire
Just believe when you can't believe anymore
Azazel è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-17-2006, 08:45 PM   #20
Riflesso di Luna
Amico*
 
Data Registrazione: Dec 2004
Messaggi: 1.034
Predefinito

Dario quel che oggi si è materializzato in rocce assenti è stato il pensiero dei miei cari che un giorno non ci saranno più.. ed io con loro.

Vedi, le rocce sono la stabilità, qualcosa di sicuro, di forte.. e quindi i miei cari.. così come lo sarà il loro ricordo.
Assenti, qualora saranno assenti.. e lo stesso varrà per il ricordo quando io non ci sarò più..


Mi spiace... ma queste riunioni familiari mi fanno sempre questo effetto.. Una gioia incommensurabile che poi partorisce altrettanta inquietudine..

Nuvola..
Grazie!
Riflesso di Luna è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-17-2006, 08:56 PM   #21
Azazel
Amico*
 
Data Registrazione: Oct 2005
Località: Al di qua delle nuvole,al di là dei sogni. Domiciliato su Beta Persei..
Messaggi: 1.658
Invia un messaggio via MSN a Azazel
Predefinito

Ricordi quella frase,quella di quella nomade che ti feci leggere?

Citazione:
"L'uomo è fatto per muoversi come il Sole,come la Luna,come le Stelle,come le acque e gli Animali d'ogni specie,uccelli e pesci selvaggi o domestici.Non havvi d'immobile che il morto e la terra ov'egli riposa"..
Rimarrà di te in ciò che farai..
Rimarrà di loro in te.

Sai dov'è la vera saggezza in questa frase?
Che ogni Nomade sa dove sono sepolti gli antenati,e gi rende omaggio al suo passaggio.Perchè quelle "pietre" hanno davvero un significato oltre la materia..

E purtroppo..l'uomo è uno strano animale..rendilo felice..davvero,e lui troverà triste il non poterlo essere per sempre..
Ma questo non è nelle nostre mani,Elena.

Questa sicurezza che brami,e che temi ti verrà un giorno sottratto, l'avrai..
C'è un tempo per ogni cosa Elena..
Ci sarà un tempo per la tua serenità e la tua gioia..
Non temere..E non sarà più il tempo dell'inquietudine e dell'angoscia..
Arriverà,non temere..Più presto di quanto tu possa credere..
Ti abbraccio forte
__________________
Nevermore to feel the pain
The heart collector sang
And I won't be feeling hollow for so long
Nevermore to feel the pain
The words fall out like fire
Just believe when you can't believe anymore
Azazel è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-18-2006, 08:15 PM   #22
Riflesso di Luna
Amico*
 
Data Registrazione: Dec 2004
Messaggi: 1.034
Predefinito

Forza sorretta da giunchi..

Non respiro
nella percezione
del tuo malessere,
muoio.

Guanciale fresco,
rincuorante
per te,
il mio desiderio.

Carezza esilarante
sull'anima tua stanca
la mia mano non è.

A questo oggi
Addio.
Buio sui sogni.
Riflesso di Luna è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-18-2006, 08:44 PM   #23
Azazel
Amico*
 
Data Registrazione: Oct 2005
Località: Al di qua delle nuvole,al di là dei sogni. Domiciliato su Beta Persei..
Messaggi: 1.658
Invia un messaggio via MSN a Azazel
Predefinito

Io vedo che il tuo approccio allo scrivere è opposto al mio..
Hai un idea e la fai crescere..e una volta matura la scrivi,laddove io mi fermo alle sensazioni,vaghe,ed ogni riga è casuale..

Ti sembra?
Solamente,vorrei che scrivessi di cose felici..
__________________
Nevermore to feel the pain
The heart collector sang
And I won't be feeling hollow for so long
Nevermore to feel the pain
The words fall out like fire
Just believe when you can't believe anymore
Azazel è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-19-2006, 12:51 PM   #24
Millo
Amico*
 
L'avatar di Millo
 
Data Registrazione: Jun 2004
Messaggi: 2.233
Predefinito

Anch'io vorrei che scrivessi la tua felicità ... ma anche scrivere la malinconia è un modo per esorcizzarla .... per cacciarla via da noi ...

Sono molto belle Elena ...

Un abbraccione
Millo è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-20-2006, 04:32 PM   #25
Riflesso di Luna
Amico*
 
Data Registrazione: Dec 2004
Messaggi: 1.034
Predefinito

Azazel... Millo...
Grazie.

Ballata della notte


Le mie notti stanche:

Scogli profondissimi
nell'abisso del mare
i sogni più intimi.

Urla silenziose
di nere non più spose.

Solo pagine bianche.



E' un sogno che ho fatto stanotte, e appena svegliata l'ho tradotto così..
Riflesso di Luna è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-23-2006, 11:23 AM   #26
Riflesso di Luna
Amico*
 
Data Registrazione: Dec 2004
Messaggi: 1.034
Predefinito

21\04

Trampolino.

Quando la sera,
buio e musica
s'incontrano sensualmente,
l'animo palpita,
si contrae
in un vortice di emozioni
ed esplode alienandosi
nell'infinito orgasmo
di spermatozoi poetanti,
ecco l'essere
quello agognato
quello mai visto
quello mai rappresentato
quello mai stato.
Sono di fronte a me
e mi amo
per ciò che faccio e vivo.
Grazie a me
tutto ciò ha un senso
ora.
Domani.. chissà.

Riflesso di Luna è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-23-2006, 11:31 AM   #27
Riflesso di Luna
Amico*
 
Data Registrazione: Dec 2004
Messaggi: 1.034
Predefinito

22\04

Occhi affacciati
sulle notturne luci
d'una festa.

Piangono
coriandoli di tristezza.

L'anima evade
e il tutto
non puo' più essere
senza.

Chiusi gli occhi
non è più festa.

Solo voglia
d'esser altro.
Riflesso di Luna è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-25-2006, 11:05 AM   #28
Riflesso di Luna
Amico*
 
Data Registrazione: Dec 2004
Messaggi: 1.034
Predefinito

23\04

Sogno
svenuta alle porte
d'un autogrill.
Priva di forze
non un movimento,
solo aperti gli occhi
sullo spettacolo
dell'indifferenza
intorno.
Non un grido,
solo lo sguardo fisso
sul mancato soccorso
dell'amicizia.
L'alienzione
mi prende tra le braccia
e cerca un posto tra la folla
sola, fredda..
Non uno spiraglio
per respirare,
non un aiuto,
solo risa, sghignazzi
riflessi condizionati
d'indifferenza.
e sogno,
non una parola
solo indifferenza.
Riflesso di Luna è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-25-2006, 11:14 AM   #29
Riflesso di Luna
Amico*
 
Data Registrazione: Dec 2004
Messaggi: 1.034
Predefinito

24\04

Puro desiderio
d'un bimbo..
assassino,
turbine feroce
di folle tempesta.
Saetta avvelenata
di sconforto.

Mielosa sconfitta
del mediocre Cupido.

Muori, soffocato
dalla vergogna
d'aver osato.
Riflesso di Luna è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-26-2006, 08:07 AM   #30
illary
Amico*
 
L'avatar di illary
 
Data Registrazione: Oct 2005
Località: lo spazio che c'è in te
Messaggi: 4.513
Predefinito

giorni fecondi è riflesso?

sei madre di poesie incredibili!!
un abbraccio
__________________
"...Perché so che dove sono stato con te
si va solo con te, attraverso te."
pedro salinas


illary è offline   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le 01:59 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.

Home - Cartoline Virtuali - Poesie -  Frasi - Citazioni Libri - Racconti - Amici - Angeli - Fate - Indiani - Bambini - Foto Blog - Link



Importazione e Ottimizzazione a cura di Cionfs