AuroraBlu Forum

Torna Indietro   AuroraBlu Forum > Poesia > Le tue poesie

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 01-30-2012, 01:09 PM   #76
ilpoetastro
Senior Member
 
L'avatar di ilpoetastro
 
Data Registrazione: May 2007
Messaggi: 158
Invia un messaggio via MSN a ilpoetastro
Predefinito Riferimento: Il poetastro e le sue poesie

Grazie!
Semplici parole dettate dal vissuto...
__________________
I miei pensieri hanno una forma ed una dimensione, nei miei video...
ilpoetastro è offline   Rispondi Citando
Vecchio 07-31-2012, 05:33 AM   #77
ilpoetastro
Senior Member
 
L'avatar di ilpoetastro
 
Data Registrazione: May 2007
Messaggi: 158
Invia un messaggio via MSN a ilpoetastro
Predefinito Il labirinto

Il labirinto

Dietro ad un grande amore ci sono sempre due grandi amanti.
Due vite sospese chissà dove.
Non si nutrono di parole come ti amo o ti voglio bene,
ma vivono di silenzi, sguardi e sensazioni.
Una lucida confusione, avvolgente ed irreale, li rende liberi.
L’amore lo trovano tra le pieghe di un sorriso, nel risveglio acceso della primavera.
Sono stelle senza tempo, particelle sparse tra la terra ed il cielo.
Corpi avvolti nella luce con le loro ombre che coincidono.
Un’ armonia di brividi, sospiri e parole che descrivono un percorso.
Un labirinto in cui vuoi solamente perderti.

Ilpoetastro, 23 Ottobre 2011
__________________
I miei pensieri hanno una forma ed una dimensione, nei miei video...
ilpoetastro è offline   Rispondi Citando
Vecchio 09-17-2012, 05:23 AM   #78
ilpoetastro
Senior Member
 
L'avatar di ilpoetastro
 
Data Registrazione: May 2007
Messaggi: 158
Invia un messaggio via MSN a ilpoetastro
Predefinito Riferimento: Il poetastro e le sue poesie

Le due forme

Ci siamo amati perdutamente, eravamo il sogno di tutti.
In ogni momento il nostro cielo si confondeva con la terra.
Tu ti confondevi con l’arcobaleno.
Poi cominciò a piovere e mentre andavi via,
la pioggia divenne ghiaccio!
Ogni volta, te ne andavi per poi tornare,
come fa la primavera dopo l’inverno e nella mia vita rifiorivano speranze.
Quelle che s’infrangevano in quel mio ultimo sospiro,
mentre ti allontanavi guardavo le tue spalle, il tuo fondo schiena.
Bello, perfetto, a forma di mandolino
Quante volte l’ho suonato; sento ancora il vibrare delle sue corde nella mia testa.
Eravamo uno sguardo sopra ogni pianeta, una sorgente d’acqua di Luna e la strada per il paradiso.
Quella strada che ora è diventata un sentiero tortuoso e fastidioso dove vedo la tua figura allontanarsi.
Guardo bene il tuo fondo schiena, per l’ultima volta.
Quel mandolino non mi suona più nel cervello perché adesso ha la forma di un cuore,
forse per questo che Dio non te ne ha dato uno vero.
Il mio invece è a pezzi,
almeno so di averne uno.
ilpoetastro, 11 Settembre 2012. ilpoetastro@virgilio.it
__________________
I miei pensieri hanno una forma ed una dimensione, nei miei video...
ilpoetastro è offline   Rispondi Citando
Rispondi

I Tags
amore, battito, donne, essenza, giorni, parole, pensieri, vibrazioni

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le 10:31 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.

Home - Cartoline Virtuali - Poesie -  Frasi - Citazioni Libri - Racconti - Amici - Angeli - Fate - Indiani - Bambini - Foto Blog - Link



Importazione e Ottimizzazione a cura di Cionfs