AuroraBlu Forum

Torna Indietro   AuroraBlu Forum > Poesia > Le tue poesie

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 06-04-2011, 11:15 PM   #16
mehdi diciotti
Amico*
 
L'avatar di mehdi diciotti
 
Data Registrazione: May 2011
Località: Francia
Messaggi: 1.460
Predefinito le idee

le parole sono infinite
i giochi incompresi
le idee
le idee solo pazzie speranzose
mehdi diciotti è offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-05-2011, 10:19 PM   #17
mehdi diciotti
Amico*
 
L'avatar di mehdi diciotti
 
Data Registrazione: May 2011
Località: Francia
Messaggi: 1.460
Predefinito l'unica

tu sei l'unica
sei lo splendore
l'universo dei miei versi ruota intorno a te

come la bruma si dirada e ne compare il sole
lo splendore del mattino che si apre a te

io non devo far altro che star fermo e pensarti
esprimendo al mondo quello che sei te

che sei entrata fino in fondo dentro nel mio mondo
tutto quello che ho in mente parla solo di te

che la tua vita l'assapori
te ne delizi fino in fondo

parlo di te dicendo al mondo
grazie a Dio ho te
non mi serve altro al mondo
mehdi diciotti è offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-06-2011, 11:01 PM   #18
mehdi diciotti
Amico*
 
L'avatar di mehdi diciotti
 
Data Registrazione: May 2011
Località: Francia
Messaggi: 1.460
Predefinito riflessioni

si nasce per morire
si vive per soffrire
si muore
per far soffrire gli altri
mehdi diciotti è offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-08-2011, 08:14 AM   #19
liberaMente
Amico*
 
L'avatar di liberaMente
 
Data Registrazione: Nov 2010
Messaggi: 804
Predefinito Riferimento: invecchiare insieme a te

Ciao mehdi diciotti,
mi piacciono le tue poesie
e perdonami se mi permetto di commentare il messaggio di questa,


Citazione:
Originariamente inviato da mehdi diciotti Visualizza Messaggio
dedicata a Silvano il quale ha perso il figlio di 18 anni

si nasce per morire
(si nasce per avere la possibilità di imparare)
si vive per soffrire
(si vive imparando)
si muore
per far soffrire gli altri
(si muore infine per insegnare)

La mia versione è sicuramente meno struggente e poetica
e mi rendo conto del dramma del tuo amico Silvano
ma forse gli sarebbe d'aiuto credere che tutto ha un senso, per quanto incredibilmente doloroso possa essere, anziché pensare che la vita si riduce solamente ad un percorso di dolore prima della morte.

Perdonami ancora l'intrusione.

W.
__________________
www.liberamente.co
liberaMente è offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-08-2011, 09:10 AM   #20
liberaMente
Amico*
 
L'avatar di liberaMente
 
Data Registrazione: Nov 2010
Messaggi: 804
Predefinito Riferimento: invecchiare insieme a te

Citazione:
Originariamente inviato da mehdi diciotti Visualizza Messaggio
...
e anche la rabbia verso me stesso ...
In tutti i racconti dei nostri nonni che hanno vissuto l'orrore della guerra è costantemente riportato il senso di colpa per il sollievo provato quando cadeva il compagno vicino. Sollievo perché non era toccato a loro ma ad un altro.

Siamo umani mehdi., più di quanto vorremmo.

Un abbraccio a te e al tuo amico, tra genitori(mio figlio ha la stessa eta, è nato nel 92) in questi casi ci si capisce al volo.

Walter
__________________
www.liberamente.co
liberaMente è offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-08-2011, 11:14 PM   #21
mehdi diciotti
Amico*
 
L'avatar di mehdi diciotti
 
Data Registrazione: May 2011
Località: Francia
Messaggi: 1.460
Predefinito la guerra vista dall'albero

Era li
stava li
portato dal vento cresceva li
vedeva gli uomini passare e lui sempre li
da solo li
imprigionato dai suoi tentacoli
passano le stagiono cambiano le situazioni
e lui fermo quasi immobile sempre e solo li
posseduto da quel posto li
vedeva gli uomini lottare,guerreggiare
sempre a contendersi quel posto li
prima i fanti e i cavalieri
ora i soldati e i guerriglieri
sempre a uccidersi per quel posto li
chissà quanti ne ha visto morire
ha finito le foglie per continuare a contare
e lui che se ne voleva andare
non riusciva a capire
lui che sognava di potersi spostare
di poter partire
ma avvinghiato alla terra dai suoi tentacoli
sempre più grandi e profondi lo bloccavano li
son cambiate le generazioni
le facce delle persone
ma il resto no ,è rimasto cosi'
si uccidono sempre per quel posto li
quando era arbusto voleva cambiare
li voleva imitare
vedendoli camminare pensava fossero liberi
ora con i rami spalancati al vento come per arrendersi
lui inchiodato li
sempre e solo li
ma più libero degli uomini
che posson camminare
si posson spostare
ma con dei pensieri immobili
cosi' radicati e insabbiati
le loro radici come fili invisibili
manovrati,sfruttati
abituati a odiare da quando son nati
poveri
uomini
meno liberi digli alberi
non voleva crederci
adesso si
non voleva crederci ma è cosi
mehdi diciotti è offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-09-2011, 12:16 AM   #22
mehdi diciotti
Amico*
 
L'avatar di mehdi diciotti
 
Data Registrazione: May 2011
Località: Francia
Messaggi: 1.460
Predefinito vite inchiodate

Così come il silenzio lo si può sentire
ed il bianco lo si può vedere,
anche noi
ci si vede ci si sente
ma chissà se i nostri corpi esistono veramente,
un insieme di molecole trascinate dalla corrente.

Vite inchiodate
che non possono andare al di là della propria mente.
mehdi diciotti è offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-11-2011, 02:36 AM   #23
mehdi diciotti
Amico*
 
L'avatar di mehdi diciotti
 
Data Registrazione: May 2011
Località: Francia
Messaggi: 1.460
Predefinito come due nuvole

io e te
come due nuvole s'incontrano nel celo io e te
si incrociano si uniscono per caso io e te
fatti della stessa essenza fin troppo uguali io e te
da non riuscire più a distinguersi in un'unisono confuso io e te
come due nuvole si incrociano nel celo io e te
vorremmo avanzare di pari passo spinti non importa dove io e te
che non riusciamo più a distinguerci in un nodo di molecole
io e te .
Ed ecco il lampo che preavvisa quello che già sapevamo
e con il tuono e il suo rimbombo in un grido tormentato ecco che precipitiamo
come lacrime di dolore ecco che precipitiamo
come gocce di sudore ecco che ci scomponiamo
ecco che ci separiamo
come lacrime di dolore ecco che precipitiamo
ecco che ci disgreghiamo
ecco che ci dividiamo in un grido tormentato
ecco che ci separiamo
ecco che ci laceriamo in un bagno di sudore
ecco che ci abbandoniamo
destinati ad altre fonti
destinati ad altre sorgenti
destinati ad altri mondi
io e te
come due nuvole si incontrano per caso io e te
come due nuvole che si trovan troppo tardi
io e te
mehdi diciotti è offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-11-2011, 11:42 PM   #24
mehdi diciotti
Amico*
 
L'avatar di mehdi diciotti
 
Data Registrazione: May 2011
Località: Francia
Messaggi: 1.460
Predefinito tu dicevi di me

tu dicevi di me
sei quello che
come la nebbia che saliva e silenziosa ti accarezzava
stavo intorno a te

tu dicevi di me
sei quello che
come la neve che scendeva delicato mi appoggiavo
su di te che mi accoglievi

hai dimenticato quando dicevi che
il mio abbraccio ti rendeva tenace
intensa ti rafforzava

e adesso cosa fai
adesso tene vai
lasciandomi un ricordo che non posso ricordare
senò rischio di morire

adesso te ne vai
lasciandomi qui' cercando di capire
cercando un modo per non impazzire
mehdi diciotti è offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-11-2011, 11:54 PM   #25
mehdi diciotti
Amico*
 
L'avatar di mehdi diciotti
 
Data Registrazione: May 2011
Località: Francia
Messaggi: 1.460
Predefinito siamo qui'

sono qui fermo ad aspettare
sono qui fermo ad ascoltare
sono qui che ti voglio accarezzare
sono qui di fronte a te senza capire
che tu stai li' immobile a pensare
le stesse cose
ma nessuno vuole cominciare
mehdi diciotti è offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-11-2011, 11:59 PM   #26
antonella1
Amico*
 
Data Registrazione: May 2006
Località: Sicilia
Messaggi: 2.532
Predefinito Riferimento: invecchiare insieme a te

...
antonella1 è offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-12-2011, 08:24 AM   #27
mehdi diciotti
Amico*
 
L'avatar di mehdi diciotti
 
Data Registrazione: May 2011
Località: Francia
Messaggi: 1.460
Predefinito Riferimento: invecchiare insieme a te

grazie.... è bello essere svegliati dal profumo di un fiore
mehdi diciotti è offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-12-2011, 10:43 PM   #28
mehdi diciotti
Amico*
 
L'avatar di mehdi diciotti
 
Data Registrazione: May 2011
Località: Francia
Messaggi: 1.460
Predefinito tv

ti ho accolto da quando sei nato
ti ho accompagnato ti ho avviluppato
ti sono stato amico non ti ho mai abbandonato
ti ho abbagliato ti ho imbambolato
ti ho fatto stare in silenzio,attento
ti ho lasciato solo ti ho manipolato
e tu non ti sei neanche accorto che ti ho rovinato
mehdi diciotti è offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-12-2011, 11:32 PM   #29
mehdi diciotti
Amico*
 
L'avatar di mehdi diciotti
 
Data Registrazione: May 2011
Località: Francia
Messaggi: 1.460
Predefinito famiglia di estranei

la mente del fanciullo è dominata da strani mostri notturni
la mente del padre colma di infiniti problemi
la mente del ragazzo distrutta da incomprensioni e dolori
cervelli avvelenati da varie sostanze
persone occulte nascoste nell'ombra
pensieri diversi di vite diverse
individui estranei appartenenti alla stessa famiglia
bambole elettroniche spaventano il bambino
futili ragioni attanagliano il padre
folte ragnatele occupano il giovane cervello
passiamo tutti sorridendo sulle strade illuminate
precipitiamo silenziosi nel grande pozzo
il fanciullo si è svegliato,spaventato
il padre si è rassegnato
il ragazzo ha esagerato non ha ascoltato
voleva andare
da defunto se n'è andato
tutti in fretta l'han dimenticato
tranne sua madre
dalla quale non gli serviva essere capito
per essere amato
mehdi diciotti è offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-14-2011, 03:21 PM   #30
mehdi diciotti
Amico*
 
L'avatar di mehdi diciotti
 
Data Registrazione: May 2011
Località: Francia
Messaggi: 1.460
Predefinito c'eri tu

c'erano i giorni della malinconia
c'erano i giorni della carestia
c'erano i giorni della follia
c'eri tu
fortunatamente adesso non ci sei più
mehdi diciotti è offline   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le 06:13 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.

Home - Cartoline Virtuali - Poesie -  Frasi - Citazioni Libri - Racconti - Amici - Angeli - Fate - Indiani - Bambini - Foto Blog - Link



Importazione e Ottimizzazione a cura di Cionfs