AuroraBlu Forum

Torna Indietro   AuroraBlu Forum > Poesia > Le tue poesie

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti Discussione ModalitÓ Visualizzazione
Vecchio 02-15-2005, 07:03 PM   #1
Katya
Senior Member
 
Data Registrazione: Nov 2004
LocalitÓ: Su una stella
Messaggi: 218
Predefinito La frontiera

L'ho cercata ininterrottamente,
l'ho temuta fin dal primo momento,
l'ho immaginata in varie maniere,
l'ho odiata con tutta me stessa,
l'ho scoperta in un giorno triste,
l'ho abbandonata? mai! Ŕ ancora qui!
Alla fine sono qui,
ho trovato la mia ultima frontiera.
__________________
La felicitÓ Ŕ una farfalla che, se inseguita, Ŕ sempre oltre la portata della nostra mano; ma che, se ci sediamo tranquillamente, pu˛ posarsi su di noi.
Katya Ŕ offline   Rispondi Citando
Vecchio 02-16-2005, 11:19 AM   #2
cuore_di_falena
Senior Member
 
Data Registrazione: Jan 2005
LocalitÓ: nel freddo di Londra
Messaggi: 362
Predefinito

Giovanni Lindo Ferretti

Frontiera

Scarto rigetto riduco il peso cresce la spazzatura.
aumento esponenziale di rifiuto,non tollero il di pi¨ non l'accetto:voglio
ci˛ che mi spetta.
L'ho detto l'ho cantato lo ridico l'ho ridetto
svendita eccezionale saldo finale gratis
chi lo vuole lo prende.
angusti spazi d'aria costretta in stagnazione
i mobili svuotati ho acceso
Fiamme in fervore da pacchi di carta stampata
scritta idee del cazzo delle estremitÓ Tumescenze
legamenti insidiosi poco significanti,
cenere sparsa Cenere.
quello che vale lo serba il cuore
quello che serve lo voglio abbracciare
pesante quando posso sostenere sulle spalle
intimo spazio Vitale
come un Canto calmo
lento ritmo che sale
sulle stagioni il Tuono
sulle stagioni il Vento
il resto Ŕ possedere parole scorticate dentro sincere
un alito sul collo pi¨ estenuante del sole
uno sguardo capace,tra le ombre,di sentire l'odore
un posto dove tenere dimora al proprio posto
vecchi bambini animali intorno
chi mi sveglia la mattino: Buon Giorno
dolce di riposo la sera
sazia la notte d'intenzione.Attenta
come un canto calmo lento ritmo che sale
sulle stagioni il tuono sulle stagioni il vento
questo spazio non luogo questo spazio mai sazio
frontiera il Tempo.Frontiera il Tempo.
cuore_di_falena Ŕ offline   Rispondi Citando
Vecchio 02-17-2005, 12:00 PM   #3
Teox
Senior Member
 
Data Registrazione: Jun 2004
LocalitÓ: Hai presente il paradiso ... ecco da quelle parti...
Messaggi: 191
Invia un messaggio via MSN a Teox
Predefinito

Corro, scappando dal mio passato, corro, sudato nel mezzo di una tempesta, guardo indietro, affannato, e vedo solo luci, corro... e corro ancora, davanti a me il buio, respiro la notte, a grandi boccate, sento l'odore della terra, la pelle mi brucia, le tempie scandiscono il ritmo della paura, e corro verso la libertÓ di me stesso..
Corro e loro sono ancora li' sono dietro di me, ed urlano, strepidano, mi cercano, ..
Sento il loro respiro chiaro, sento la loro voce forte.. sento il rumore del cuoio, il freddo metallo delle armi, corro.... non mi fermo, non posso..
corro e corro ancora, e distinto uno sparo... e corro, immobile...abbracciando l'erba umida, di un freddo inverno,
guardando stanco alle mie spalle i loro volti seri.. e non cercano piu', e non corrono piu', ormai, non possono piu' raggiungermi, ho passato la mia ultima frontiera.
__________________
Ci˛ che non pu˛ la mente, pu˛ il cuore.

membro del
D.N.M.M.
(Debby non mollare mai)

--- Se fossi una foglia, cadrei nel tuo giardino---
Teox Ŕ offline   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
ModalitÓ Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB Ŕ Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] Ŕ Attivato
Il codice HTML Ŕ Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le 01:41 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.

Home - Cartoline Virtuali - Poesie -  Frasi - Citazioni Libri - Racconti - Amici - Angeli - Fate - Indiani - Bambini - Foto Blog - Link



Importazione e Ottimizzazione a cura di Cionfs