Discussione: Le poesie di Antilia
Visualizza Messaggio Singolo
Vecchio 09-16-2010, 12:08 PM  
Antilia
Amico*
 
L'avatar di Antilia
 
Data Registrazione: Sep 2006
Località: Un'anima ferita dalla malvagità
Messaggi: 1.915
Predefinito Riferimento: Le poesie di Antilia

FINE D’ESTATE

Campi brulli
di stoppie rinsecchite.
Terra bruna
di zolle rivoltate dall’aratro.
Lunghe ombre
di alberi frondosi
dove occhieggia
qualche foglia gialla.
Prati
dove i fiori sono un ricordo,
sostituiti da semi
pronti a viaggiare nel vento.
L’estate se ne va.


Antilia
__________________
Tutte le cose sono collegate.
Tutto ciò che accade alla terra,
accade ai figli e alle figlie della terra.
L'uomo non ha intrecciato il tessuto della vita;
ne è solamente un filo.
Tutto ciò che egli fa al tessuto,
lo fa a se stesso.

Capo Seattle
Antilia è offline   Rispondi Citando