Discussione: Le poesie di *Azazel*
Visualizza Messaggio Singolo
Vecchio 11-17-2012, 01:34 PM  
Azazel
Amico*
 
Data Registrazione: Oct 2005
LocalitÓ: Al di qua delle nuvole,al di lÓ dei sogni. Domiciliato su Beta Persei..
Messaggi: 1.668
Invia un messaggio via MSN a Azazel
Predefinito Di notte

C'era una volta
un pozzo d'ombra e luce.
Ora coperto riflette innocuo.
Ora aperto a fornire acqua.
Ora profondo: pericolo e sciagura.

C'era una volta
un pozzo di pietre e radici.
Un pozzo di sangue e vino.
Ricordi e pensieri.
Occhi e colori.
Fantasmi, cicatrici.

Sangue, colori.
Occhi, profondo.
Fantasmi, luce, ombra.

Molte cosa sa essere un pozzo.
Un pozzo pu˛ solo essere se stesso.
E di notte,
riflette il cielo stellato.
__________________
Nevermore to feel the pain
The heart collector sang
And I won't be feeling hollow for so long
Nevermore to feel the pain
The words fall out like fire
Just believe when you can't believe anymore
Azazel Ŕ offline   Rispondi Citando