AuroraBlu Forum

Torna Indietro   AuroraBlu Forum > Poesia > Le tue poesie

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 10-21-2013, 06:19 PM   #166
Malika
Junior Member
 
L'avatar di Malika
 
Data Registrazione: Oct 2013
Messaggi: 12
Predefinito Riferimento: Poesie e disegni di aurilio

belle le tue poesie, mi piacciono!!!

tra tutte questa è quella che mi colpisce di più..
Ho visto un fiore
schiudere per me
i suoi petali di seta.
Ho sentito il suo profumo
avvolgermi di freschezza,
i suoi steli
accarezzarmi il viso,
il suo respiro
sussurrarmi nell’orecchio,
il suo rammarico
per la fragilità di un arrivederci,
una lacrima
trafiggermi il cuore.
Malika è offline   Rispondi Citando
Vecchio 10-28-2013, 04:06 PM   #167
AURILIO
Amico*
 
Data Registrazione: Feb 2010
Località: LATINA
Messaggi: 293
Predefinito Riferimento: Poesie e disegni di aurilio

Hai scelto bene, Malika, ancora non ho capito se era sogno o realtà, per quanto era bello, ma i versi rendono bene l'idea. Nel finale c'è il rammarico per quello che è stato e che forse non sarà più. Un "arrivederci" è così fragile! Grazie per i complimenti.
AURILIO è offline   Rispondi Citando
Vecchio 10-28-2013, 04:07 PM   #168
AURILIO
Amico*
 
Data Registrazione: Feb 2010
Località: LATINA
Messaggi: 293
Predefinito Quel luccicar di stelle

Scintillante come il giorno
questo buio di notte
con la luna che allunga
i suoi raggi nel cielo
nel cui chiaror
bagno gli occhi
e quel luccicar di stelle
nell’ammirare assorta
rende l’anima silente.
AURILIO è offline   Rispondi Citando
Vecchio 11-04-2013, 07:59 PM   #169
AURILIO
Amico*
 
Data Registrazione: Feb 2010
Località: LATINA
Messaggi: 293
Predefinito Stanca di essere stanca

Sono stanca
di essere donna
e di lottare
per continuare ad esserlo.
Sono stanca
di essere moglie
e di soffrire
per non continuare a perdere.
Sono stanca
di essere madre
e di piangere
per continuare ad amare.
Sono stanca
di essere persona
e di ferire
per continuare a non morire.
E stasera
sono stanca di essere stanca
ma forse sono solo ubriaca
e domani
sarò stanca di esserlo ancora.
AURILIO è offline   Rispondi Citando
Vecchio 11-25-2013, 05:29 PM   #170
AURILIO
Amico*
 
Data Registrazione: Feb 2010
Località: LATINA
Messaggi: 293
Predefinito Amami

Amami
con la forza del leone
e la dolcezza del cerbiatto,
con la passione di un giovane
e la saggezza di un vecchio.
Amami
con l’impeto di un uragano
e la serenità di un ruscello,
col calore di una mamma
e il desiderio di un bambino.
Amami un minuto
una notte
una vita.
Amami sempre
solo adesso
ogni volta che vorrai.
Amami comunque
ma amami.
AURILIO è offline   Rispondi Citando
Vecchio 11-25-2013, 06:50 PM   #171
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Amami

Citazione:
Originariamente inviato da AURILIO Visualizza Messaggio
Amami
con la forza del leone
e la dolcezza del cerbiatto,
con la passione di un giovane
e la saggezza di un vecchio.
Amami
con l’impeto di un uragano
e la serenità di un ruscello,
col calore di una mamma
e il desiderio di un bambino.
Amami un minuto
una notte
una vita.
Amami sempre
solo adesso
ogni volta che vorrai.
Amami comunque
ma amami.
delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 12-03-2013, 04:24 PM   #172
AURILIO
Amico*
 
Data Registrazione: Feb 2010
Località: LATINA
Messaggi: 293
Predefinito Solo per un attimo

Ho chiesto al vento
di prestarmi le ali
per fuggire lontano,
al gelo
di cospargermi di ghiaccio
per non potermi più alzare.
Ho chiesto al mare
di annegarmi,
al fuoco
di bruciarmi.
Ho chiesto lava al vulcano
per diventare pietra
e fango alla terra
per sprofondare.
Tutti
mi hanno regalato una notte
perché dopo la notte
sorge sempre il sole.
AURILIO è offline   Rispondi Citando
Vecchio 12-10-2013, 04:07 PM   #173
AURILIO
Amico*
 
Data Registrazione: Feb 2010
Località: LATINA
Messaggi: 293
Predefinito Sarai sempre nei miei pensieri

Potrà essere il tempo
a voler distruggere i ricordi
il desiderio
a volerli conservare,
potrà essere il rancore
a voler cancellare
il nostro amore
la nostalgia
a non permetterlo.
Potrà essere la paura
a non farci vedere
l’indecisione
a non farci parlare
ma che ciò duri
un attimo o una vita,
sarai sempre nei miei pensieri
perché la ragione
è una pietra,
l’amore
una piuma.
AURILIO è offline   Rispondi Citando
Vecchio 12-17-2013, 04:02 PM   #174
AURILIO
Amico*
 
Data Registrazione: Feb 2010
Località: LATINA
Messaggi: 293
Predefinito Lettera a Babbo Natale

Caro Babbo Natale,
portami i doni
che ho sempre voluto.
Portami affetto
per i bambini,
un sorriso
per gli anziani,
portami pace
dove c'è guerra,
amore
dove c'è odio.
Portami il sole
quando fa freddo,
l'acqua
quando c'è sete.
Portami le stelle
per chi non ha speranza,
la fiducia
per chi non crede.
Portami i doni
che ho sempre voluto.
Regalami un padrone
per quel cane abbandonato,
un po' di pietà
per gli animali maltrattati.
Regala la serenità
se qualcuno l'ha persa
e la gioia
per quelli che non la conoscono.
Dona un cuore
perché tutti ne hanno bisogno,
il rispetto
dove i più forti
vincono sempre,
un amico
a chi ha solo nemici.
Portami i doni
che ho sempre voluto
e fa che in tutte le case
sia sempre Natale.
AURILIO è offline   Rispondi Citando
Vecchio 12-23-2013, 05:26 PM   #175
AURILIO
Amico*
 
Data Registrazione: Feb 2010
Località: LATINA
Messaggi: 293
Predefinito La conchiglia e lo scoglio

“Lasciami riposare
sulle tue rocce”,
disse la vecchia conchiglia
all’inaspettato scoglio,
“perché l’adirato mare
questa notte
non dà pace”.
“Riposati, conchiglia”,
rispose lo scoglio,
“ma come dono
la tua casa devi lasciare”,
“Allora lascio te, scoglio”,
replicò la conchiglia,
“perché di stanchezza
morirò
ma senza casa
morirei prima”.
AURILIO è offline   Rispondi Citando
Vecchio 12-26-2013, 10:38 AM   #176
Rosanna
Amico*
 
L'avatar di Rosanna
 
Data Registrazione: Jan 2007
Località: in un posto che conoscono gli aironi: li nel regno dei Cieli
Messaggi: 4.411
Invia un messaggio via MSN a Rosanna
Predefinito Riferimento: La conchiglia e lo scoglio

Citazione:
Originariamente inviato da AURILIO Visualizza Messaggio
“Lasciami riposare
sulle tue rocce”,
disse la vecchia conchiglia
all’inaspettato scoglio,
“perché l’adirato mare
questa notte
non dà pace”.
“Riposati, conchiglia”,
rispose lo scoglio,
“ma come dono
la tua casa devi lasciare”,
“Allora lascio te, scoglio”,
replicò la conchiglia,
“perché di stanchezza
morirò
ma senza casa
morirei prima”.
Tutte Belle come sempre!

Buone Feste!
__________________
Chi trova un amico trova un tesoro!
Rosanna è offline   Rispondi Citando
Vecchio 12-30-2013, 04:21 PM   #177
AURILIO
Amico*
 
Data Registrazione: Feb 2010
Località: LATINA
Messaggi: 293
Predefinito Cos'altro di più?

Mi hai fatto penare
battere il cuore
consumare la mente
impreziosire le mani.
Mi hai fatto ridere di gioia
gemere di passione
piangere di nostalgia
tremare di eccitazione.
Mi hai fatto vivere di speranze
spegnere di dolore
accendere di piacere
stancare di delusioni.
Mi hai fatto soffrire
sollevare
crollare
rialzare.
Mi hai fatto desiderare
rinunciare
volere
perdere.
E se questo non è amore,
cos’altro lo è?
AURILIO è offline   Rispondi Citando
Vecchio 01-06-2014, 11:35 AM   #178
AURILIO
Amico*
 
Data Registrazione: Feb 2010
Località: LATINA
Messaggi: 293
Predefinito Che cos'è?

Che cos’è
che mi fa tremare le mani
e battere il cuore
se non passione?
Che mi toglie l’appetito
e mi brucia lo stomaco
se non desiderio?
Che cos’è
che non mi fa dormire
e mi costringe a sognare,
che mi toglie le forze
e mi scaraventa a terra,
che mi fa parlare senza riflettere
riflettere senza pensare?
Che cos’è
che ridona giovinezza
quando vecchiaia s’intravede,
che ridona il sorriso
quando tristezza ha il sopravvento?
Che strappa attimi
al dolore,
dolci momenti
all’angoscia.
Che fa sognare
se non c’è più niente,
lottare
se non si ha più voglia.
Non so se l’uomo
sia così cieco
perché non vuol più vedere
o non sa vedere
perché ha perso la vista.
AURILIO è offline   Rispondi Citando
Vecchio 01-13-2014, 03:52 PM   #179
AURILIO
Amico*
 
Data Registrazione: Feb 2010
Località: LATINA
Messaggi: 293
Predefinito Odore di primavera

Quelle nuvole
che solo gennaio
sa disegnare
in quel cielo
che solo l’inverno
può affrescare
con quei colori
che solo il freddo
fa vedere
eppure oggi

ho sentito odore di primavera.
AURILIO è offline   Rispondi Citando
Vecchio 01-16-2014, 04:53 PM   #180
AURILIO
Amico*
 
Data Registrazione: Feb 2010
Località: LATINA
Messaggi: 293
Predefinito Il più bello

E’ più bella la Luna
o il Sole?
Una notte di stelle
o un giorno d’estate?
Una goccia di rugiada
o un riflesso sull’acqua?
E’ più bello
il mandorlo a primavera
o la mimosa
nel suo giallo più intenso?
Non chiedermi
cosa amo di più
perché un oceano
non basterebbe
a placare la mia sete
e l’universo
a riempirmi il cuore.
AURILIO è offline   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le 10:13 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.

Home - Cartoline Virtuali - Poesie -  Frasi - Citazioni Libri - Racconti - Amici - Angeli - Fate - Indiani - Bambini - Foto Blog - Link



Importazione e Ottimizzazione a cura di Cionfs