AuroraBlu Forum

Torna Indietro   AuroraBlu Forum > Parole > Frasi, aforismi

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 07-23-2012, 11:46 AM   #1
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Massimo Bisotti

A volte le rette parallele stravolgono le regole e si incontrano nei sogni. Si spiegano la strada l'un l'altra per sganciarsi dalla solita traiettoria e trovarsi davvero. Quel che non s'incontra e non si vuole incontrare è solo perché non è lì che vuole andare altrimenti ce la farà. Poi magari è uno dei miei soliti sbagli che adesso si è vestito da testarda occasione. Sono quelli che io chiamo gli errori di felicità. Il coraggio delle scelte pericolose in partenza mi ha sempre affascinato, perché non credo molto alle previsioni, credo al vento dell'istinto. E il vento si sa come funziona. Soffia da stravolgere persino le paure quando diventa il tuo respiro.
delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 07-23-2012, 11:58 AM   #2
Essenza
Moderatore*
 
L'avatar di Essenza
 
Data Registrazione: Dec 2007
Messaggi: 6.808
Predefinito Riferimento: Massimo Bisotti

Mi piace la gente che quando fa l'amore si parla fortemente coi respiri e se ne dice così tante di parole che qualcuna rimane fra le lenzuola, sporche d'anima e di orgasmi di stelle, fino a contenere, nell'attesa della prossima volta, anche i silenzi e l'infarto di un'emozione che la rimette al mondo più viva di prima
__________________

Sii come il fumo: sali,
pensa che nell'evadere nessuno dirà
«ti ebbi e ho potuto misurarti».
(José Hierro)

Essenza è offline   Rispondi Citando
Vecchio 07-23-2012, 12:08 PM   #3
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Massimo Bisotti

Citazione:
Originariamente inviato da Essenza Visualizza Messaggio
Mi piace la gente che quando fa l'amore si parla fortemente coi respiri e se ne dice così tante di parole che qualcuna rimane fra le lenzuola, sporche d'anima e di orgasmi di stelle, fino a contenere, nell'attesa della prossima volta, anche i silenzi e l'infarto di un'emozione che la rimette al mondo più viva di prima


delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 08-01-2012, 07:32 AM   #4
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Massimo Bisotti

Dovrà capitare prima o poi che due anime selvatiche che non vogliono sentirsi strette da nessuno, né chiuse agli angoli del mondo e che si amano abbastanza da non scappare né inseguire, si fermino a comprendere che completarsi è questo. È chiudersi all’aperto sapendo che a nessuno dall’esterno sarà permesso entrare dentro. Si può rischiare di restare insieme tutta la vita così, senza che sia una minaccia ma solo un sublime stato di grazia e di strafottente e imbarazzante felicità.

ecco, io la immagino proprio così la perfezione d'amore
delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 08-01-2012, 11:15 AM   #5
Essenza
Moderatore*
 
L'avatar di Essenza
 
Data Registrazione: Dec 2007
Messaggi: 6.808
Predefinito Riferimento: Massimo Bisotti

bello
__________________

Sii come il fumo: sali,
pensa che nell'evadere nessuno dirà
«ti ebbi e ho potuto misurarti».
(José Hierro)

Essenza è offline   Rispondi Citando
Vecchio 08-19-2012, 09:55 PM   #6
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Massimo Bisotti

L'ultima cosa che scrivo per dirti che la vita il tempo può farselo amico e mi ha svelato un segreto che tu già sai.Il tempo vuol pranzare e chiacchierare, vuol fermarsi, respirare, dimenticare il suo compito inesorabile per un attimo.E quel cancello al bello della mente si apre d'improvviso, dà accesso all'immortalità, per un attimo.Ci si passa per caso, magari, ma ti pianta nell'anima un odore c
he non dimenticherai più.

Ma se perfino l'eternità ha una scadenza oggi, nell'ultima cosa che scrivo per te comunque ti chiedo :
Daresti un calcio alla luna?

Massimo Bisotti -
delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 09-04-2012, 10:07 PM   #7
antonella1
Amico*
 
Data Registrazione: May 2006
Località: Sicilia
Messaggi: 2.528
Predefinito Riferimento: Massimo Bisotti

(La luna blu - Il percorso inverso dei sogni - p.17) E d'improvviso,quando ti guarderai intorno, ti accorgerai che ogni piccolissimo particolare che assecondiamo o lasciamo andare stravolge gli eventi in maniera irreversibile. Ogni passo che fai, ogni movimento va a mutare inesorabilmente il corso degli eventi. In basa alla nostra decisione, anche quando ci sembra irrilevante,diamo corso allo sviluppo di una situazione rispetto a un altra ..
antonella1 è offline   Rispondi Citando
Vecchio 10-31-2012, 02:49 PM   #8
Essenza
Moderatore*
 
L'avatar di Essenza
 
Data Registrazione: Dec 2007
Messaggi: 6.808
Predefinito Riferimento: Massimo Bisotti

Verrò a prenderti presto. Fatti trovare vestita fuori e nuda dentro. Non sarà una minaccia ma uno stato di grazia e di strafottente felicità
__________________

Sii come il fumo: sali,
pensa che nell'evadere nessuno dirà
«ti ebbi e ho potuto misurarti».
(José Hierro)

Essenza è offline   Rispondi Citando
Vecchio 10-31-2012, 06:12 PM   #9
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Massimo Bisotti

Citazione:
Originariamente inviato da Essenza Visualizza Messaggio
Verrò a prenderti presto. Fatti trovare vestita fuori e nuda dentro. Non sarà una minaccia ma uno stato di grazia e di strafottente felicità
mamma mia ho sentito un brividone da paura!!!
delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 11-01-2012, 07:11 PM   #10
Essenza
Moderatore*
 
L'avatar di Essenza
 
Data Registrazione: Dec 2007
Messaggi: 6.808
Predefinito Riferimento: Massimo Bisotti

__________________

Sii come il fumo: sali,
pensa che nell'evadere nessuno dirà
«ti ebbi e ho potuto misurarti».
(José Hierro)

Essenza è offline   Rispondi Citando
Vecchio 11-21-2012, 12:35 PM   #11
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Massimo Bisotti

È un po' lungo, ma merita. È una delle cose più belle che io abbia mai letto

Ti sto chiedendo amami. Ti sto chiedendo arrampicati sulle mie parole verticali, lanciandoti, imparando ad indossare anche il paracadute dei miei silenzi. Ti sto chiedendo amami. Che quando avremo le vertigini faremo attenzione a non guardare giù, per volare ancora e per ridarci le radici, che il posto non è il luogo, il luogo è l’amore ed è in ogni dove. L’ Amore è un luogo vero e proprio che racchiude tutti i nostri altri luoghi interiori, è un modo di abitare la vita. Ed è l’ogni dove fondamentale attorno a cui ruota l’intero viaggio dell’esistenza.

Ti sto chiedendo amami. Non restare sulla porta e non lasciarmi sulle scale, affidati all’equilibrio che i tuoi piedi già conoscono, è solo il primo passo ad aver tanta paura. Ti sto chiedendo amami, non vorrai aggrapparti a fughe infinite, indossare museruole emotive per mascherare la voglia di mordere la felicità. Ti sto chiedendo, ascoltami, chi si ama riceve in dono la fortuna dell’ubiquità e potrai sentirmi ovunque. Ti abbraccio e sento l‘anima come nelle conchiglie, sarai marea.

Ti sto chiedendo rompi la monotona armonia delle paralisi planetarie e ricomponila di passi, di presenze, anche da lontano per creare l’infinito, duri pure quel che sia. Trasformami nell’uomo che vedi perché sai che esiste, ha solo bisogno di completare il mosaico di domani con la cheratina dei fili sottilissimi dei tuoi capelli. Ti sto chiedendo inarcami la schiena con le mani, sollevami e mentre attorno tutto dorme tu svegliami e chiedimi: – Vuoi ballare con me in mezzo alla stanza? Sorprendimi non con regali, non con l’Australia, ma con il tatuaggio di un sogno sulla parte sinistra del cuore, un OttoVolante infinito, per poter viaggiare senza bisogno di agenzie di viaggi, di navigatori, di programmi precisi. Essenze e presenze, io, tu e il caos. Non sei venuta a far la coda, sei venuta a percorrermi, senza barriere, senza caselli.

Ti sto chiedendo amami, cementa una sedia al centro dell’amore, sediamoci a incastro sull’orlo di un desiderio e se dondola basterà un origami di carta a far da fermo per un volo migliore. Ti sto chiedendo amami, che se per molti è un vanto quel che danno di sé il mio vanto sarà in quel che tu sei e sarai per me. Ti sto dicendo guardati, la tua foto mi sorride e mi sussurra che avresti la faccia di una che potrebbe essere felice, tu non sei mai così bella come quando guardi me. Ti sto dicendo amami e bruciami fino a far diventare il mio incendio cenere, spegnendolo con il tuo corpo, una candela liquida mentre mi lecchi con la mente le delizie del desiderio.

Ti sto chiedendo amami, rideremo delle insolazioni, delle insoluzioni dei nostri irrisolti problemi, gremiti, affollati in una piccola zona d’ombra, per ritornare a cibarci del sole. Ti sto chiedendo amami, iniziami al secondo tempo del film della mia vita, antagonista dei miei ciak, dei miei tempi morti e sperpera con me l’impossibile per restare povera di luna, per sverginare gli angeli della perfezione, per smettere le ali e camminare a piedi, sfiniti, sorridenti, con qualche ruga in più, più belli anche per questo. Ti sto chiedendo amami, al parco dei pensieri, con il giornale in mano della condivisione, a passeggiare l’erba della serenità, senza cogliere i fiori, soltanto le occasioni, i sospiri del vento. Senza indossare maschere né di bellezza né di cera, a sfumarci il viso solo di sensazioni e fra i cortocircuiti dei miei errori, elettricista del perdono, illuminami con le tue diversità, senza voler ragione e senza darne, che le carezze sono irragionevoli, sono prose e poesie, mescolate al quadrato. Ti sto chiedendo amami, ti sto chiedendo senza chiederti, perché se mi ami già lo sai e l’emozione è sfrontata ma mai pretenziosa.

E allora arrivami nella mia vita precedente a dare precedenza al phatos, a scoprirmi romantico senza farmi ammalare di gelosia, nella protezione e nella dolcezza che sono petali della stessa rosa.
Sii la mia rosa. Non ti coglierò.


Massimo Bisotti


delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 02-07-2013, 07:59 PM   #12
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Massimo Bisotti

Trovare qualcuno per cui valga la pena andare fino in fondo è semplicemente complicato al giorno d’oggi.
Non si lascia il cuore su una stella cadente.




Ovunque vai, mi sei sempre a un millimetro di cuore.

delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 02-08-2013, 10:47 AM   #13
Essenza
Moderatore*
 
L'avatar di Essenza
 
Data Registrazione: Dec 2007
Messaggi: 6.808
Predefinito Riferimento: Massimo Bisotti

Citazione:
Originariamente inviato da delfina Visualizza Messaggio

Ovunque vai, mi sei sempre a un millimetro di cuore.

__________________

Sii come il fumo: sali,
pensa che nell'evadere nessuno dirà
«ti ebbi e ho potuto misurarti».
(José Hierro)

Essenza è offline   Rispondi Citando
Vecchio 02-26-2013, 01:20 PM   #14
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Massimo Bisotti

‎"C'è chi ti ruba l'aria e chi te la ridà, dosandola in quel modo così perfetto da insegnarti a respirare."
delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 12-30-2013, 09:37 PM   #15
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Massimo Bisotti

Solo certi abbracci sanno mettere fine
al freddo di certi inverni dentro...
delfina è offline   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le 02:52 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.

Home - Cartoline Virtuali - Poesie -  Frasi - Citazioni Libri - Racconti - Amici - Angeli - Fate - Indiani - Bambini - Foto Blog - Link



Importazione e Ottimizzazione a cura di Cionfs