AuroraBlu Forum

Torna Indietro   AuroraBlu Forum > Parole > Frasi, aforismi

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 11-09-2011, 07:01 PM   #31
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.206
Predefinito Riferimento: Sui libri...

Ci sono libri che si posseggono da vent’anni senza leggerli, che si tengono sempre vicini, che uno si porta con sé di città in città, di paese in paese, imballati con cura, anche se abbiamo pochissimo posto, e forse li sfogliamo al momento di toglierli dal baule; tuttavia ci guardiamo bene dal leggerne per intero anche una sola frase. Poi, dopo vent’anni, viene un momento in cui d’improvviso, quasi per una fortissima coercizione, non si può fare a meno di leggere uno di questi libri d’un fiato, da capo a fondo: è come una rivelazione.
Ora sappiamo perché lo abbiamo trattato con tante cerimonie. Doveva stare a lungo vicino a noi; doveva viaggiare; doveva occupare posto; doveva essere un peso; e adesso ha raggiunto lo scopo del suo viaggio, adesso si svela, adesso illumina i vent’anni trascorsi in cui è vissuto, muto, con noi. Non potrebbe dire tanto se per tutto quel tempo non fosse rimasto muto, e solo un idiota si azzarderebbe a credere che dentro ci siano state sempre le medesime cose.


da La provincia dell’uomo
Elias Canetti
Scrittore bulgaro (1905– 1994)
delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 11-10-2011, 09:13 AM   #32
Essenza
Moderatore*
 
L'avatar di Essenza
 
Data Registrazione: Dec 2007
Messaggi: 6.808
Predefinito Riferimento: Sui libri...

ma quanto è vero....??
__________________

Sii come il fumo: sali,
pensa che nell'evadere nessuno dirà
«ti ebbi e ho potuto misurarti».
(José Hierro)

Essenza è offline   Rispondi Citando
Vecchio 11-10-2011, 11:24 AM   #33
brasil
Amico*
 
L'avatar di brasil
 
Data Registrazione: Jan 2010
Località: Miramare
Messaggi: 434
Predefinito Riferimento: Sui libri...

Pensiero condiviso. Non a caso l'ha scritto Canetti!
__________________
Il pessimista deve inventarsi ogni giorno nuove ragioni di esistere
brasil è offline   Rispondi Citando
Vecchio 12-06-2011, 07:18 PM   #34
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.206
Predefinito Riferimento: Sui libri...

La mia biblioteca, composta da migliaia di volumi che mi sono proposto di leggere, cresce dieci volte più in fretta di quanto io possa leggere. Ho tentato di dilatarla fino a farne una specie di universo in cui trovare tutto. Ma questo universo cresce in una misura che dà le vertigini. Non vuole placarsi, e io ne sento la crescita sulla mia pelle. Ogni volume che vi aggiungo scatena una piccola catastrofe cosmica, e un po’ di quiete subentra solo quando in apparenza quel volume trova il suo posto e provvisoriamente scompare.

da La rapidità dello spirito
Elias Canetti
Scrittore bulgaro (1905– 1994)
delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 12-08-2011, 04:49 PM   #35
lady R
Amico*
 
L'avatar di lady R
 
Data Registrazione: Oct 2010
Località: calabria
Messaggi: 1.188
Predefinito Riferimento: Sui libri...

I libri sono pieni delle parole dei saggi, degli esempi degli antichi,
dei costumi, delle leggi, della religione.
Vivono, discorrono, parlano con noi,
ci insegnano, ci ammaestrano, ci consolano,
ci fanno presenti ponendole sotto gli occhi
cose remotissime alla nostra memoria...
Se non ci fossero i libri noi saremmo tutti rozzi e ignoranti,
senza alcun ricordo del passato, senza alcun esempio;
non avremmo conoscenza alcuna delle cose umane e divine;
la stessa urna che accoglie i corpi
cancellerebbe anche la memoria degli uomini.

Cristoforo Moro
__________________
Non sei sconfitto quando perdi,ma quando desisti Coelho
lady R è offline   Rispondi Citando
Vecchio 12-14-2011, 02:14 PM   #36
Rosanna
Amico*
 
L'avatar di Rosanna
 
Data Registrazione: Jan 2007
Località: in un posto che conoscono gli aironi: li nel regno dei Cieli
Messaggi: 4.398
Invia un messaggio via MSN a Rosanna
Predefinito Riferimento: Sui libri...

I lettori sono personaggi immaginari creati dalla fantasia degli scrittori.
Achille Campanile
__________________
Chi trova un amico trova un tesoro!
Rosanna è offline   Rispondi Citando
Vecchio 01-05-2012, 05:17 PM   #37
lady R
Amico*
 
L'avatar di lady R
 
Data Registrazione: Oct 2010
Località: calabria
Messaggi: 1.188
Predefinito Riferimento: Sui libri...

Domandano tutti come si fa a scrivere un libro: si va vicino a Dio e gli si dice: feconda la mia mente, mettiti nel mio cuore e portami via dagli altri, rapiscimi. (da Corpo d'amore)Merini
__________________
Non sei sconfitto quando perdi,ma quando desisti Coelho
lady R è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-02-2012, 05:54 PM   #38
lady R
Amico*
 
L'avatar di lady R
 
Data Registrazione: Oct 2010
Località: calabria
Messaggi: 1.188
Predefinito Riferimento: Sui libri...

Il rapporto con i libri nobilita le mie giornate.
È una fuga dalle cose che non vanno nell'esistenza quotidiana, dalla malignità, dalla brutalità, dalla fatica.
È un viaggio dentro te stessa in cui ritrovi un'altra te stessa.
Margaret Mazzantini



]
__________________
Non sei sconfitto quando perdi,ma quando desisti Coelho
lady R è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-23-2012, 12:15 PM   #39
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.206
Predefinito Riferimento: Sui libri...

Nessun vascello c'è che come un libro possa portarci in contrade lontane.

Emily Dickinson
delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-15-2012, 07:39 AM   #40
enrichetto
Moderatore*
 
L'avatar di enrichetto
 
Data Registrazione: Aug 2005
Località: Roma
Messaggi: 7.952
Predefinito Riferimento: Sui libri...

Se non ti è possibile leggere tutti i libri che potresti avere, basta che tu abbia i libri che puoi leggere.
Ma – tu dici – a me piace sfogliare ora questo volume ora quello. – Assaggiare qua e là è proprio di uno stomaco viziato e troppi cibi diversi non nutrono, ma rovinano l’organismo.
Perciò leggi sempre i migliori autori e, se talvolta vuoi passare ad altri, torna poi ai primi. Cerca ogni giorno nella lettura un aiuto per sopportare la povertà e affrontare la morte e tutte le altre sventure umane. Dopo aver letto molto, scegli un pensiero che tu possa assimilare in quel giorno.
Anch’io faccio così: del molto che leggo prendo sempre qualcosa.


Lucio Anneo Seneca – Lettere a Lucilio
__________________
Io li odio i nazisti dell'Illinois...
enrichetto è offline   Rispondi Citando
Vecchio 07-07-2012, 10:56 AM   #41
mehdi diciotti
Amico*
 
L'avatar di mehdi diciotti
 
Data Registrazione: May 2011
Località: Francia
Messaggi: 1.591
Predefinito Riferimento: Sui libri...

l'uomo costruisce case perchè è vivo
ma scrive libri perchè si sa mortale.
vive in gruppo perchè è gregario,
ma legge perchè si sa solo.
la letture è per lui una compagnia che non prende il posto di nessun'altra,
ma che nessun'altra potrebbe sostituire.

(Daniel Pennac)
mehdi diciotti è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-30-2013, 01:39 PM   #42
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.206
Predefinito Riferimento: Sui libri...

Il libro ti muta nell'essenza.

L.A. Seneca
delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-30-2013, 01:55 PM   #43
mehdi diciotti
Amico*
 
L'avatar di mehdi diciotti
 
Data Registrazione: May 2011
Località: Francia
Messaggi: 1.591
Predefinito Riferimento: Sui libri...

Non cercava di tenerli intonsi e non li trattava come oggetti d'arte.
I libri erano da leggere,e possibilmente da rileggere.La maggior parte di quelli che possedeva erano consunti dall'uso. Era il contenuto ad appassionarlo.Non tanto per la conoscenza,o per la saggezza(che idiozia cercarla nei libri!).Ciò che gli interessava erano le storie,che rendevano coerenti il caos della vita.

Neil Olson-L'icona
__________________
Chi è colto.....non sempre è anche intelligente.
mehdi diciotti è offline   Rispondi Citando
Vecchio 05-08-2013, 01:08 PM   #44
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.206
Predefinito Riferimento: Sui libri...

Leggere significa essere un po' clandestini, abolire il mondo esterno, spostarsi verso una finzione, aprire le parentesi dell'immaginario. Leggere significa spesso ammalarsi (nel senso proprio e in quello figurato). Leggere significa stabilire una relazione attraverso il tatto, la vista, l'udito (le stesse parole risuonano). Si legge con tutto il corpo... il piacere viene dalla gioia dell'attesa. C'è narrazione, vita, durata. Vi è la certezza di conoscere il seguito, ma nello stesso tempo assenza di seguito. Il lettore allora fugge, ma è trascinato avanti. Egli è in balia delle pagine. La sua attesa sarà premiata. La gioia dipende dal numero di pagine ancora da sfogliare.

L. Bellenger, Saper leggere
delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 08-01-2013, 02:55 PM   #45
enrichetto
Moderatore*
 
L'avatar di enrichetto
 
Data Registrazione: Aug 2005
Località: Roma
Messaggi: 7.952
Predefinito Riferimento: Sui libri...

__________________
Io li odio i nazisti dell'Illinois...
enrichetto è offline   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le 01:22 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.

Home - Cartoline Virtuali - Poesie -  Frasi - Citazioni Libri - Racconti - Amici - Angeli - Fate - Indiani - Bambini - Foto Blog - Link



Importazione e Ottimizzazione a cura di Cionfs