AuroraBlu Forum

Torna Indietro   AuroraBlu Forum > Parole > Racconti

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti Discussione ModalitÓ Visualizzazione
Vecchio 06-07-2010, 11:01 AM   #1
**Fallenstar**
Junior Member
 
Data Registrazione: Jun 2010
LocalitÓ: Vivo nella terza stella a destra, un luogo dove i sogni possono diventare realtÓ
Messaggi: 26
Invia un messaggio via Yahoo a **Fallenstar**
Post Gloria & Valentina

Valentina, una ragazza dai lunghi capelli biondi e gli occhi azzurri, ando' incontro alla sua amica Gloria.
< Ehi, come va?>
< Bene, bene. Andiamo a ballare stasera?>
< D'accordo. Sempre lo stesso posto?>
< Certo.> Valentina e Gloria erano solite ad andare a ballare in una piccola discoteca vicino a dove abitavano, un piccolo paesino nei pressi di Roma. Gloria passo' la giornata a prepararsi, proprio come la sua amica quando arrivo' la sera, le due andarono a ballare. Mentre ballavano, un ragazzo alto e dai capelli castani corti e gli occhi marroni si avvicino' a loro e ballo' prima con Gloria e tento' di baciarla.
< No..> gli disse lei la prima volta, ma alla seconda, non riusci' a resistergli e si baciarono. Gloria di accorse che il ragazzo che l'aveva appena baciata si avvicino' alla sua amica Valentina e la bacio', poco dopo corse vicino alla sua amica e scoppio' a ridere. Gloria la guardo' senza risponderle. Cosa c'e' da ridere per un ragazzo che prima bacia una ragazza e poi ne bacia un'altra?

Una volta tornate a casa, le due dissimularono interesse per cio' ch'era successo, ma Valentina troppo eccitata dal fatto che un ragazzo l'avesse baciata, riusci' ad avere il suo numero, eh sí, Enrico si chiamava. Era carino, pero' molto stronzo. A Gloria non importava piu' di tanto, era un ragazzo come tanti, ma Valentina riusci' ad avere una piccola relazione con lui.

Col passare delle settimane, le cose cominciarono a cambiare pero'. Dopo quest'esperienza, Valentina si allontano' da Gloria, perche' aveva conosciuto un altro ragazzo. Cosi' ad un certo punto, Gloria stanca di non sentire piu' l'amica si fece sentire lei.
< Vale, sei arrabbiata con me che non ti fai piu' sentire?>
< No, non lo sono, perche' dovrei esserlo?>
< Mah, e' da tanto che non ti fai sentire pensavo ti fossi arrabbiata con me.>
< Scusa ero tanto impegnata con la scuola.> Gloria a momenti le rise in faccia. Valentina era sua amica, si', ma lei e lo studio erano incompatibili come l'acqua e l'olio.
< Ho sentito che ti senti con un ragazzo.>
< Eh sí, ma e' solo un amico, ci aiutamo nella scuola e dialoghiamo molto. Basta.>
< Sí, ma frequentando lui stai trascurando la nostra amicizia.>
< ...Hai ragione, ma mi piace dialogare con lui.>
< E' per questo allora che non ti fai piu' sentire.>
< Eh lo so Glory ma lui e' piu' importante..>
Gloria si ricordo' di quando la settimana precedente la cugina Laura, che aveva due anni in meno di lei pero' la stessa eta' di Valentina,le aveva detto in faccia cio' che pensava di lei. Che aveva solo in mente i ragazzi, e che se veniva bocciata (cosa molto probabile) che non venisse a piangere sulla sua spalla e soprattutto le aveva chiesto: "Trascurerai Gloria adesso che hai il moroso?" e lei le aveva risposto di no.
< Aveva ragione Laura. Tu perdi la testa non appena vedi un ragazzo, non ragioni piu' , non ci si comporta cosi', non si trascurano gli amici.>
< Pensa come vuoi, io ci saro' sempre per te se vuoi ma per adesso sto bene cosi'.>
< Ovvio che la penso come voglio, comunque non voglio aspettare che lui ti molli perche' tu torni mia amica, una vera amica non ti trascura per un ragazzo. Una vera amica non ti usa per uscire solo perche' vuole rimorchiare. Scusa bella, ma la spazzatura, non la voglio.> s'incammino' dandole le spalle. Furiosa e triste allo stesso tempo avrebbe rotto qualsiasi cosa le sarebbe capitata davanti. Invece non lo fece. Gloria sapeva che aveva fatto bene a risponderle cosi', non aveva bisogno di lei, certo ci stava male ma il tappabuchi non lo avrebbe mai fatto. Lei avrebbe trovato un'amica migliore di lei. Ne era certa...

**Fallenstar** Ŕ offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-10-2010, 11:55 AM   #2
enrichetto
Moderatore*
 
L'avatar di enrichetto
 
Data Registrazione: Aug 2005
LocalitÓ: Roma
Messaggi: 7.981
Predefinito Riferimento: Gloria & Valentina

Citazione:
Enrico si chiamava. Era carino, pero' molto stronzo.
DAJE.....

Teneramente adolescenziale...carino
__________________
Io li odio i nazisti dell'Illinois...
enrichetto Ŕ offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-11-2010, 11:48 AM   #3
**Fallenstar**
Junior Member
 
Data Registrazione: Jun 2010
LocalitÓ: Vivo nella terza stella a destra, un luogo dove i sogni possono diventare realtÓ
Messaggi: 26
Invia un messaggio via Yahoo a **Fallenstar**
Post Riferimento: Gloria & Valentina

Grazie Enrichetto! Questo racconto e' basato su una cosa che mi e' capitata pochi mesi fa
**Fallenstar** Ŕ offline   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
ModalitÓ Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB Ŕ Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] Ŕ Attivato
Il codice HTML Ŕ Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le 09:45 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.

Home - Cartoline Virtuali - Poesie -  Frasi - Citazioni Libri - Racconti - Amici - Angeli - Fate - Indiani - Bambini - Foto Blog - Link



Importazione e Ottimizzazione a cura di Cionfs