AuroraBlu Forum

Torna Indietro   AuroraBlu Forum > Parole > Racconti

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 03-19-2012, 11:25 PM   #1
Manuel Cappello
Junior Member
 
Data Registrazione: Jan 2012
Località: Brescia, Venezia, Ungheria
Messaggi: 14
Predefinito Perché gli aforismi son del futuro

Breve discorso tenuto dal residuo spirituale dell'autore il giorno 69 dell'anno duemila-duecento-venti-due, in occasione della CCX assemblea totale della A.A.A.F.B.L.N.I (Associazione Amanti degli Aforismi e delle Forme Brevi in Lingua Neo-Italiana) tenutasi nel settimo girone della Struttura Centrale.



"Aforisti della Galassia, appassionati delle citazioni e cultori della frase, Figli della Parola! Il mio saluto di oggi è per voi. Vedo in quest'assemblea i volti di autori famosi il cui nome mi emoziona, e con ciò aumenta l'orgoglio di essere qui sul palco invitato dal nostro amato presidente, per dirvi due parole a riguardo di questo libro venuto alla luce nel secolo della svolta, nella Repubblica Italiana del Bel Pianeta.


Al principio c'era un foglio che io piegavo in quattro per farlo stare nella tasca. Nelle piccole pause del lavoro scrivevo pezzi di vita, così come nei tempi andati i giapponesi fotografavano una calle ed un ponte a Venezia. Erano cronache dei fatti, citazioni dei personaggi dei miei giorni. Poi, ad un certo punto, è subentrata in me una forma di stanchezza per le descrizioni passo passo che inizialmente avevano avuto un effetto trasfigurante ed eccitante. E alle frasi fotografie son subentrate le riflessioni, le quali non avevan voglia di nominare tutti gli individui coinvolti, preferendo parlare per concetti.


Io non vi racconterò in dettaglio il lavoro che si è svolto attorno a questi fogli, ma vi dirò che esso è sempre stato guidato da una prepotente volontà di sintesi che andava a cercare il ramo inutile da poter tagliare, avendo cura di non compromettere la salute complessiva della pianta. Dappertutto in queste pagine domina una tensione verso la sintesi che veramente non fa molti sconti. Perchè noi che facciamo aforismi non accettiamo nelle nostre frasi dei passaggi che non siano necessari. No! Noi vogliamo frasi in cui ogni parola sia una chiave di volta che non può essere tolta. Perchè non saranno le brodaglie e i vini annacquati a raggiungere il futuro, ma gli spiriti distillati e le pietre preziose. Perciò io vi dico che l'aforisma è del futuro, perciò io ho scelto questo titolo: Aforismi di un futuro."




Manuel Cappello - in forma di residuo del tipo X7
Manuel Cappello è offline   Rispondi Citando
Rispondi

I Tags
aforismi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le 03:14 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.

Home - Cartoline Virtuali - Poesie -  Frasi - Citazioni Libri - Racconti - Amici - Angeli - Fate - Indiani - Bambini - Foto Blog - Link



Importazione e Ottimizzazione a cura di Cionfs