AuroraBlu Forum

Torna Indietro   AuroraBlu Forum > Poesia > Le tue poesie

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 04-12-2013, 02:57 PM   #1
Malumbria
Junior Member
 
Data Registrazione: Apr 2013
Messaggi: 6
Predefinito poesia e calligrafia

Ho iniziato a scrivere i miei sonetti a mano e a decorarli. Io scrivo come un cane e gli esercizi di calligrafia mi sono costati molto tempo. Ma ne vale la pena. In questo testo ho utilizzato le ceramiche di Nicea per la decorazione, i capolettera sono in cotone. Se la poesia è "un prendersi cura di" forse sarebbe giusto provare a resistere alla velocità, tentare una scrittura che sia completamente artigianale. Che cosa ne pensate? ci avete mai provato?
Immagini Allegate
Tipo file: jpg orient.jpg‎ (112,0 KB, 18 visite)
Malumbria è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-12-2013, 11:39 PM   #2
Rosanna
Amico*
 
L'avatar di Rosanna
 
Data Registrazione: Jan 2007
Località: in un posto che conoscono gli aironi: li nel regno dei Cieli
Messaggi: 4.418
Invia un messaggio via MSN a Rosanna
Predefinito Riferimento: poesia e calligrafia

È bellissima!! Bravissima mi è piaciuta molto la poesia e questo dedicarsi alla scrittura come calligrafia.
__________________
Chi trova un amico trova un tesoro!
Rosanna è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-14-2013, 02:49 PM   #3
Malumbria
Junior Member
 
Data Registrazione: Apr 2013
Messaggi: 6
Predefinito Riferimento: poesia e calligrafia

grazie rosanna
Malumbria è offline   Rispondi Citando
Vecchio 05-28-2013, 10:40 PM   #4
Malumbria
Junior Member
 
Data Registrazione: Apr 2013
Messaggi: 6
Predefinito lacrime di cipolla

Con le mani svestivi una cipolla
e io la mordevo mentre ti sbucciavo,
una cipolla dalle pelle rossa,
una cipolla dalla carne bianca.

Finta vestita di tanti mantelli,
scoperta in basso dei teneri peli,
una cipolla dal sapore acerbo,
una cipolla dall'odore acido.

Schiocca il tagliere, il coltello si addentra,
rapido scorre sulla polpa bianca,
esplode in aria l'odore aspro e intimo.

e rimestando, sbucciando, tagliando
con le lacrime agli occhi hai sussurrato
languidamente: "ti amerò per sempre."
Immagini Allegate
Tipo file: jpg cıpo.jpg‎ (105,7 KB, 6 visite)
Malumbria è offline   Rispondi Citando
Vecchio 05-29-2013, 09:28 AM   #5
Essenza
Moderatore*
 
L'avatar di Essenza
 
Data Registrazione: Dec 2007
Messaggi: 6.808
Predefinito Riferimento: poesia e calligrafia

per favore inserisci le tue poesie in questo unico topic
__________________

Sii come il fumo: sali,
pensa che nell'evadere nessuno dirà
«ti ebbi e ho potuto misurarti».
(José Hierro)

Essenza è offline   Rispondi Citando
Vecchio 05-29-2013, 05:16 PM   #6
Malumbria
Junior Member
 
Data Registrazione: Apr 2013
Messaggi: 6
Predefinito Riferimento: poesia e calligrafia

ok, scusate il disordine
Malumbria è offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-30-2013, 11:39 AM   #7
Malumbria
Junior Member
 
Data Registrazione: Apr 2013
Messaggi: 6
Predefinito Il sarto della sposa

Mia cara, ho avvolto i tuoi piedi leggeri
con calzature di lodi e di occhiate,
le gambe tue, signora, le ho velate
con calze di parole e di pensieri.

Ho nascosto poi i tuoi seni severi
tra sete di baci false e sognate.
Le chiome tue, cara, le ho pettinate
pacatamente con i miei desideri.

Ed eccoti ora il mio abito da sposa,
ricamato con questa penna muta
perché tu possa sentirti stupenda.

Io ti ho perduta senza averti avuta.
Auguri! Esploda il riso senza posa,
il dolce labbro allo sposo si arrenda.
Immagini Allegate
Tipo file: jpg il sarto.jpg‎ (98,3 KB, 3 visite)
Malumbria è offline   Rispondi Citando
Vecchio 08-13-2013, 06:00 PM   #8
Malumbria
Junior Member
 
Data Registrazione: Apr 2013
Messaggi: 6
Predefinito Riferimento: poesia e calligrafia

Metamorfosi

Lo so, ti sei mutata in quella gatta
che di rado s'affaccia al mio giardino.
Il corpo tuo, che da tempo ho perduto,
si è rifugiato nel morbido pelo.

Ti vedo appropinquarti quatta quatta
come temendo un nemico vicino.
Mi scruti ormai come uno sconosciuto,
nei tuoi occhi un tempo amati scorgo il gelo.

Una malattia ignota ti ha mutata,
o il maleficio oscuro di una maga,
o un desiderio profondo e latente.

Crederete la mia anima malata
eppure a volte mi fissa dolente,
ricorda forse un'immagine vaga,

un volto amato, un sorriso solare
incomprensibile ma familiare.
Immagini Allegate
Tipo file: jpg metam.jpg‎ (101,5 KB, 5 visite)
Malumbria è offline   Rispondi Citando
Rispondi

I Tags
calligrafia, ceramiche, decorazione, oriente

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le 05:02 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.

Home - Cartoline Virtuali - Poesie -  Frasi - Citazioni Libri - Racconti - Amici - Angeli - Fate - Indiani - Bambini - Foto Blog - Link



Importazione e Ottimizzazione a cura di Cionfs