AuroraBlu Forum

Torna Indietro   AuroraBlu Forum > Generale > Riflessioni

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti Discussione ModalitÓ Visualizzazione
Vecchio 10-23-2011, 12:43 PM   #1
Samuraigirl
Amico*
 
Data Registrazione: Aug 2010
Messaggi: 322
Invia un messaggio via MSN a Samuraigirl Invia un messaggio tramite Skype™ a Samuraigirl
Predefinito :,(

In onore ad un moto ciclista molto giovane morto poco fa.....
Simoncelli ( idolo di mio cugino)
dite quello che pensate...
Samuraigirl Ŕ offline   Rispondi Citando
Vecchio 10-23-2011, 01:13 PM   #2
Alien
Amico*
 
L'avatar di Alien
 
Data Registrazione: Dec 2007
LocalitÓ: Cintura di Orione, seconda stella a sinistra (un p˛ sotto Varese)
Messaggi: 2.801
Predefinito Riferimento: :,(

Come molti qui sul forum sanno, io sono sempre andato in giro in moto e amo seguire le corse, amo il motociclismo eroico degli anni '40-'80, ma non riesco a digerire questi incidenti. Vedendo le immagini, sembra proprio una tragica disgrazia: il Sic che perde il controllo della moto, finisce in mezzo alla curva, Colin e Rossi sopraggiungono veloci e vicini e non possono far altro che andarci addosso.
Qualcuno potrebbe dire che se l'era andata a cercare sostenendo che chi va in moto sa che rischia la vita e non ce ne si dovrebbe stupire. Mi viene solo da pensare che anche chi va in miniera rischia la vita ma per i minatori in Cile si era mobilitato (giustamente, IMHO) tutto il mondo.
Le corse in moto sono fatte di partenze, curve, sorpassi, frenate, pieghe e cadute, ma non di morte! Oggi avrei voluto pensare al Sic andando a fare un giro per il lago (fa un freddo cane, ma per onorare un compagno motociclista si fa questo ed altro) ma proprio stamattina la batteria della mia Shiver mi ha piantato in nasso!
Non dir˛ frasi come "andrai a piegare tra le nuvole" poichŔ ben sapete che per me tra le nuvole ci sono solo gli aerei quando volano, ma penser˛ a lui vedendo qualche altra monotona gara non impreziosita dai suoi sorpassi.
__________________
La forza del dialogo sta nelle voci fuori dal coro
Alien Ŕ offline   Rispondi Citando
Vecchio 10-23-2011, 03:15 PM   #3
mehdi diciotti
Amico*
 
L'avatar di mehdi diciotti
 
Data Registrazione: May 2011
LocalitÓ: Francia
Messaggi: 1.603
Predefinito Riferimento: :,(

colui che aveva spodestato valentino dalle mie preferenze.
mehdi diciotti Ŕ offline   Rispondi Citando
Vecchio 10-23-2011, 08:58 PM   #4
absinthŔ boy
Amico*
 
L'avatar di absinthŔ boy
 
Data Registrazione: Jun 2008
LocalitÓ: bosco degli urogalli
Messaggi: 1.307
Predefinito Riferimento: :,(

Oggi la giornata era cominciata bene e nulla lasciava presagire quella scena che mai avrei voluto vedere: Simoncelli esanime sull'asfalto , senza casco.
Chi va in moto sa che per togliersi il casco (specialmente quelli dei piloti) Ŕ necessario un urto fuori dal normale e capita raramente, perlomeno nel mondo della moto Gp dove la sicurezza Ŕ ai massimi livelli.
Marco era un ragazzo straordinario per umiltÓ e voglia di vivere, il suo talento e la sua manetta ma non si era mai montato la testa, anche se era arrivato nel gotha del motociclismo. Sapeva che Ŕ adesso che bisogna dimostrare di avere talento, palle e testa per diventare campione del mondo della massima serie.
Qui in zona (abitiamo a venti km di distanza) , lo si vedeva spesso anche frequentare piste di cross e kartodromi minori, perchŔ lui era rimasto un motociclista vero e appassionato, che parlava con tutti , non se la tirava mai , non era mai nascosto dietro un paio di occhiali scuri o un motorhome inaccessibile, era un vero figlio di quella terra straordinaria di talenti che si chiama Romagna.
Era lontano anni luce dai viziati baby campioncini che gareggiavano con lui spesso prendendole , era irruento e diretto, sempre senza calcoli , sincero e genuino, deciso ma senza scorrettezze, vederlo correre era uno spettacolo, sapevi che ci avrebbe provato fino alla fine senza arrendersi.
C'Ŕ una ripresa TV in cui la disperazione del padre Paolo, che a quel punto ha intuito la estrema gravitÓ della situazione, Ŕ straziante , nessuno dovrebbe mai vederla se ha figli.
Un padre che da vent'anni tira su un ragazzino a corse e moto tutte le domeniche e che se lo vede disteso in una maledetta domenica di ottobre, in un paese lontano , senza capire perchŔ la vita debba essere tanto crudele.
Oggi il motociclismo , che pure Ŕ stato lastricato di tanti lutti e prove eroiche, ha perso un p˛ della sua bellezza , del suo romanticismo.
Le gare senza simoncelli non saranno pi¨ cosý imprevedibili , spettacolari. Qui a casa gli volevamo tutti un gran bene e ci mancherÓ tanto, con i suoi "dio bono" , le sue curve impossibili , la sua simpatia senza maschere.

Ciao Marco e grazie per la tua compagnia.
__________________
"le donne vanno trattate bene quando Ŕ ora" (Oran Pamuk)
absinthŔ boy Ŕ offline   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
ModalitÓ Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB Ŕ Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] Ŕ Attivato
Il codice HTML Ŕ Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le 12:29 AM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.

Home - Cartoline Virtuali - Poesie -  Frasi - Citazioni Libri - Racconti - Amici - Angeli - Fate - Indiani - Bambini - Foto Blog - Link



Importazione e Ottimizzazione a cura di Cionfs