AuroraBlu Forum

Torna Indietro   AuroraBlu Forum > Poesia > Poesie d'Autore

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 11-26-2010, 06:29 AM   #1
enrichetto
Moderatore*
 
L'avatar di enrichetto
 
Data Registrazione: Aug 2005
Località: Roma
Messaggi: 7.988
Predefinito Gli amanti

Sono grandi, avventurosi, come fatti di luna nel

mezzo della notte.

Ardono come legno. Distillano un' acqua fresca e

deliziosa, come la linfa dei grandi alberi.

Non sembrano venire dalle rocce terrestri: li

immaginiamo germogliati dalle caverne più selvagge e

profonde. O saliti forse da un fosso oceanico

dove hanno appreso dalle sirene l'arte dell'abbraccio

fino ad avere braccia trasformate in serpenti.

Se non avessero nomi come i nostri, non li

crederemmo umani. Li penseremmo abitanti di

stelle sconosciute, di pianeti di frumento.

Nell' ombra si confondono, a volte, con gli

dèi. Scivolano e si spaventano come animali,

assomigliando oltremodo agli dèi.

Non osano la parola: usano il gemito e il sussurro. Le

parole più corte della terra e più parole, senza

dubbio.

Quando torno a casa chiederò alla Morte che non

venga per loro. Sarebbe bello che li lasciasse liberi per

sempre e che uscissero per strada abbracciati, come

profeti di un rito vegetale e poderoso.

Noi gli canteremmo canzoni di allegria e gli

metteremmo collari di foglie fresche. Grandi collari

utili come guanciali quando si trovassero

senza cuscini in qualche luogo amaro della

terra.

Jorge Debravo

(poeta del Costarica)
__________________
Io li odio i nazisti dell'Illinois...
enrichetto è offline   Rispondi Citando
Vecchio 11-26-2010, 05:24 PM   #2
filippo1
Amico*
 
Data Registrazione: Nov 2006
Località: sicilia
Messaggi: 557
Predefinito Riferimento: Gli amanti

un testo che rapisce
filippo1 è offline   Rispondi Citando
Vecchio 12-04-2010, 02:36 PM   #3
Demetra
Amico*
 
L'avatar di Demetra
 
Data Registrazione: Aug 2005
Località: Salzburg (AT)
Messaggi: 820
Predefinito Riferimento: Gli amanti

bellissima............
__________________
...Io son l'umile ancella del genio creator, ei m'offre la favella, io la diffondo ai cor...
Demetra è offline   Rispondi Citando
Vecchio 12-04-2010, 02:47 PM   #4
14febbraio
Senior Member
 
L'avatar di 14febbraio
 
Data Registrazione: Aug 2009
Messaggi: 128
Predefinito Riferimento: Gli amanti

Fantastica!!!
__________________
La felicità è una ricompensa che giunge a chi non l'ha cercata.Cechov
14febbraio è offline   Rispondi Citando
Vecchio 01-12-2012, 11:44 AM   #5
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Gli amanti

Gli amanti tacciono.
L'amore è il silenzio più fine,
il più trepidante, il più insopportabile.

Gli amanti cercano,
gli amanti sono quelli che abbandonano,
quelli che cambiano, quelli che dimenticano.
Il loro cuore gli dice che mai troveranno,
non trovano, cercano.

Gli amanti camminano come pazzi
perché sono soli, soli, soli,
si abbandonano, si danno ad ogni momento,
piangono perché non salvano l'amore.
Li preoccupa l'amore.

Gli amanti vivono alla giornata,
non possono fare altro, non sanno.
Se ne stanno sempre per andare
sempre, da qualche parte.
Sperano, non s'aspettano nulla, però sperano.
Sanno che non troveranno mai.
L'amore è la proroga perpetua,
sempre il passo successivo, l'altro, l'altro ancora.

Gli amanti sono gli insaziabili,
quelli che sempre - per fortuna ! - saranno soli.

Gli amanti sono l'idra del racconto.
Hanno serpenti invece di braccia.
Le vene del collo gli si gonfiano
come serpenti per asfissiarli.

Gli amanti non possono dormire
perché se dormono, se li mangiano i vermi.

Nell'oscurità aprono gli occhi
e li sorprende lo spavento.

Trovano scorpioni sotto le coperte
e il loro letto ondeggia come su un lago.

Gli amanti sono pazzi, solo pazzi,
senza Dio e senza diavolo.

Gli amanti escono dalle loro grotte
tremanti, affamati
a cacciare fantasmi.
Si burlano della gente che sa tutto,
di quelli che amano perpetuamente, veridicamente,
di quelli che credono nell'amore come in una lampada
d'infinito olio.

Gli amanti giocano a prendere l'acqua,
a tatuare il fumo, a non andarsene.
Giocano il lungo, il triste gioco dell'amore.
Nessuno si deve rassegnare.
Dicono che nessuno deve rassegnarsi.

Gli amanti si vergognano di ogni consuetudine.

Vuoti, ma vuoti dall'una all'altra costola,
la morte gli fermenta dietro gli occhi
e loro camminano, piangono fino all'alba
in cui treni e galli se ne vanno dolorosamente.

Gli arriva a volte un odore di terra appena nata,
di donne che dormono con la mano sul sesso,
compiaciute, di torrenti di acqua dolce e di cucine.


Gli amanti si mettono a cantare sussurrando
una canzone mai imparata.
E vanno piangendo, piangendo
la splendida vita.


Jaime Sabines

drammaticamente bella
delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 11-21-2012, 01:02 PM   #6
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Gli amanti

Gli amanti

E chi li vede che se
ne vanno per la
città
Se tutti sono ciechi?
Loro si prendono per
mano: qualcosa parla
Fra le dita, dolci lingue
lambiscono
l’umido palmo,
corrono per le
falangi,
e sopra sta la notte
piena d’occhi.
Sono gli amanti, la loro
isola fluttua alla deriva
verso morti di cespuglio
verso porti
che fra le lenzuola si
aprono.
Si disordina tutto
attraverso gli amanti,
tutto trova la sua cifra
giocata;
loro, però, neppure
sanno che
mentre rotolano
nell’amara arena
che è loro c’è una pausa
nell’opera del nulla,
e che il tigre è un giardino che
gioca.
Albeggia nei carri dell’immondizia,
cominciano a uscire i ciechi,
il ministero apre i suoi portoni.
Gli amanti arresi si
guardano e si toccano
una volta di più prima di fiutare il
giorno.
E già sono vestiti, già se ne vanno
per la strada.
Ed è solo allora
quando sono morti, quando sono
vestiti,
che la città li recupera ipocrita

e gli impone i doveri
quotidiani.

Julio Cortazar
delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 12-31-2012, 12:57 PM   #7
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Gli amanti

Viaggiano così gli amanti,
i bagagli colmi di passione
nella loro macchina del tempo,
e cos'è il cuore
se non lo sportello da cui entra l’amore,
un amore allacciato da cinture di dubbi
e quella paura che sempre l’attanaglia.

-Marco Belsette-


delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 02-04-2013, 07:57 AM   #8
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Gli amanti

Gli amanti, quando finalmente si scoprono, diventano eterni.
Il tempo gioca sempre a separarli e loro sorridono, anche se amaramente, perché sanno che riusciranno sempre a ritrovarsi.
Malgrado ciò, ogni volta si salutano come se fosse l’ultima, cercando d’imprimere dentro di sè tutto ciò che appartiene all’altro: l’ultimo tocco, l’ultimo sguardo ed infine l’eterna promessa di rinascere per ritrovarsi.
Forse non basterà una vita, forse nemmeno cento. Forse queste vite racchiuderanno soltanto solitudine e sofferenza, ma questo non basta a scoraggiare la loro speranza. Il loro esistere coincide con il loro ritrovarsi.
Il resto rimane privo di senso fino a quando non si ricongiungono.
E allora sia! La vita, il sogno di ritrovarsi.

(Marilena Parrinello)
delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-02-2013, 05:36 PM   #9
enrichetto
Moderatore*
 
L'avatar di enrichetto
 
Data Registrazione: Aug 2005
Località: Roma
Messaggi: 7.988
Predefinito Riferimento: Gli amanti

Coloro che si sono amati devono essere ciechi.
Perché i loro gesti siano insensati.
Perché le loro braccia si muovano senza grazia o motivo.
Come le tempeste…
ciechi.

Ciechi come bandiere dopo la vittoria
o come le spade
sempre nude e gloriose.

Che astio per i ciechi
e le tempeste.
E per quelli che credono che l’amore sia la sazietà.
Ascoltate bene: L’amore è fame.


Carmelina Soto
__________________
Io li odio i nazisti dell'Illinois...
enrichetto è offline   Rispondi Citando
Vecchio 03-23-2014, 08:27 PM   #10
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Gli amanti

Mi piacerebbe incontrarti
là dove gli amanti incontrano i loro occhi
e chiudendoli per pudore
sprofondano nell’oblìo di passione,
mai sazi di baci e dolci carezze
con fremiti e voci calde appena mormorate,
si avvereranno così i nostri sogni,
li assaporeremo, saranno solo nostri.

-Marco Belsette-
delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 07-19-2016, 06:13 AM   #11
enrichetto
Moderatore*
 
L'avatar di enrichetto
 
Data Registrazione: Aug 2005
Località: Roma
Messaggi: 7.988
Predefinito Riferimento: Gli amanti

Erano ciechi gli amanti,
sono soli

mais tombait la neige

facevano pena quando da soli dicevano
di essere uniti, e piangevano,
e adoravano il nulla sull’altare dell’amore.

Quand tu seras bien vieille

scoprirai che il tempo
è l’unica certezza, brucia i volti
e incenerisce l’anima
e che alla fine soltanto l’illusione del ricordo
ti dirà che non fosti, in quel bacio, da solo.


Leopoldo María Panero


__________________
Io li odio i nazisti dell'Illinois...
enrichetto è offline   Rispondi Citando
Vecchio 10-11-2016, 01:12 PM   #12
enrichetto
Moderatore*
 
L'avatar di enrichetto
 
Data Registrazione: Aug 2005
Località: Roma
Messaggi: 7.988
Predefinito Riferimento: Gli amanti

Protetti sono gli amanti
sotto il cielo murato.
Un elemento misterioso gli dà il fiato
e fanno vivere le pietre
e tutto ciò che cresce
trova ormai una patria solo in loro.

Protetti sono gli amanti
e solo per loro gli usignoli continuano a cantare
e non sono morti nella sordità
e la quiete leggera del bosco, i caprioli,
soffrono per loro in mansuetudine.

Protetti sono gli amanti,
vedono il dolore nascosto del tramonto
sanguinare sul ramo di un salice
e di notte si esercitano sorridendo alla morte,
la quieta morte,
con ogni fonte che stilla in nostalgia.

NELLY SACHS

__________________
Io li odio i nazisti dell'Illinois...
enrichetto è offline   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le 11:30 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.

Home - Cartoline Virtuali - Poesie -  Frasi - Citazioni Libri - Racconti - Amici - Angeli - Fate - Indiani - Bambini - Foto Blog - Link



Importazione e Ottimizzazione a cura di Cionfs