AuroraBlu Forum

Torna Indietro   AuroraBlu Forum > Poesia > Poesie d'Autore

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 01-31-2009, 12:03 PM   #1
fabykiss75
Amico*
 
L'avatar di fabykiss75
 
Data Registrazione: May 2007
Messaggi: 4.014
Predefinito Poesie in vernacolo

Apprime èmme tutte cafone (prima eravamo tutti cafoni)

e vevemme sule

de pane, amore e fantasie.

Mo, chè sime

tutte intellettuale

chè sapime

cum’è fatte u munne,

mo chè pure

arrete na smorfeje

truvame na malattie

mo che diceme de capì

che parlàme d’èsperienze

pecchè amma sbaglià

pe putè dà ragione

mo chè tutte cose

se capevote

da nu jurne a n’avete

senza arrevà a dì

quille chè

stive cercanne de capì,

te sinte sule....pure

ammizz’a a tanta cumpagnije

nen truve pace.

Parle de cagnà u munne

senza penzà che angore

nen truve pace

nd’a casa tuje.

Ormaje eje timpe

de truvà nu punde

nen puje arapì

sempe parèntese

nd’a vita tuje

pecchè u timpe

eje cum’e na scalenate

e pe putè ‘nghianà

è jì passe passe.

Certe!!!... i puje fa pure

a quatte a quatte

a puje sciulà

e turnà daccape abbasce...

e si arrive!!!

ch’u fiatone....t’è repusà

pe putè recumencià.

Sole quante t’accurge

ch’è dà timpe o timpe

pungiucanne sì...

ma è da...sempe timpe

vide chè

pure dint’a na mezzane

matone sop’a matone....

a puje costruì na case.



Scritto da clownterapia In POESIE LUCERINE |

Se volete potete postare poesie scritte col dialetto della vostra città;comincio io con una poesia del paese in cui abito...Appena posso scriverò la traduzione

fabykiss75 è offline   Rispondi Citando
Vecchio 02-02-2009, 11:41 AM   #2
marinetta
Amico*
 
L'avatar di marinetta
 
Data Registrazione: Jun 2004
Messaggi: 2.070
Predefinito

bellissima! ... amo il dialetto ...i dialetti.. tutti ...
Scrivere in vernacolo credo ... sia poesia dentro la poesia ...

Brava! bellissima idea ... ...

__________________
Ama l'imperfetto tuo prossimo con l'imperfetto tuo cuore
marinetta è offline   Rispondi Citando
Vecchio 02-03-2009, 07:53 AM   #3
fabykiss75
Amico*
 
L'avatar di fabykiss75
 
Data Registrazione: May 2007
Messaggi: 4.014
Predefinito

Hai raginone Marinetta cara,un 'emozione trasmessa attraverso parole dialettali ,credo sia l'anima dell'anima del nostro pensiero...
Vi posto la traduzione(grazie papy )
"Prima eravamo tutte persone cafone(semplici)e vivevamo solo di pane amore e fantasia.Adesso che siamo tutti intellettuali,che sappiamo com'è fatto il mondo,adesso che pure dietro ad una smorfia troviamo una malattia,adesso che diciamo di capire,che parliamo d'esperienze perchè dobbiamo sbagliare per poter dar ragionemadesso che tutte le cose cabiamo da un giorno all'altro senza arrivare a dire ciò che stavi cercando di capire,ti senti solo....
pure i mezzo a tanta gente non trovi pace.Parli di cambiare il mondo senza pensare che ancora non trovi pace a casa tua.Orami è tempo di trovare un punto,non puoi aprire sempre parentesi nella tua vita perchè il tempo è come una scalinata è per poter salire devi andare passo passo.Certo!!!le puoi fare pure a 4 a 4 e puoi scivolare e tornare giù..e se arrivi col fiatone..ti devi riposare per poter ricominciare.Solo quando t'accorgi che devi dare tempo al tempo pungeresì..ma devi dare sempre il tempoe vedraii che in poco mattone su mattone potrai costruire una casa."
fabykiss75 è offline   Rispondi Citando
Vecchio 02-03-2009, 11:03 AM   #4
illary
Amico*
 
L'avatar di illary
 
Data Registrazione: Oct 2005
Località: lo spazio che c'è in te
Messaggi: 4.563
Predefinito

ricordo che una volta ne scrissi una anche io nelmio dialetto napoletano..

la cerco e la posto.
un'idea molto bella faby
__________________
"...Perché so che dove sono stato con te
si va solo con te, attraverso te."
pedro salinas


illary è offline   Rispondi Citando
Vecchio 02-03-2009, 11:15 AM   #5
illary
Amico*
 
L'avatar di illary
 
Data Registrazione: Oct 2005
Località: lo spazio che c'è in te
Messaggi: 4.563
Predefinito

Che te ricen st'uocchie
c'hann asciuttat e 'ppaure..
Che t'hann ritte sti 'mmane
ca te spugliaven l'anema..

Raccunteme.. riceme..
che t'hann alluccate sti 'bbraccia
quann t'astrigneven

t'ò voglio sentì e ricere
pe ce crerere ogni juorn
à stu sole
ca nun ce parla ma ce ascarfa
à sta luna ca ce guarda e chiagne.

E stanotte chiove
'ngopp ò lenzuolo e st'ammore
annascunnute rà gente
ca fore more.
__________________
"...Perché so che dove sono stato con te
si va solo con te, attraverso te."
pedro salinas


illary è offline   Rispondi Citando
Vecchio 02-03-2009, 11:22 AM   #6
Whisper
Amico*
 
L'avatar di Whisper
 
Data Registrazione: May 2008
Messaggi: 508
Predefinito

Wow...proprio bella, Ila

Il dialetto napoletano ha una notevole carica dirompente...ogni suono di una parola è forza, energia che si concretizza...

Che bella, e brav' mò te miett a scriver' pure in napoletano!

__________________


L'essenziale è invisibile agli occhi
("Il piccolo principe")
Whisper è offline   Rispondi Citando
Vecchio 02-03-2009, 11:41 AM   #7
illary
Amico*
 
L'avatar di illary
 
Data Registrazione: Oct 2005
Località: lo spazio che c'è in te
Messaggi: 4.563
Predefinito

è di qualche anno fa...
nn ricordo perchè la scrissi in napoletano..ricordo che me la sentivo sulla pelle e rileggendola stranamente la sento ancora mia.
__________________
"...Perché so che dove sono stato con te
si va solo con te, attraverso te."
pedro salinas


illary è offline   Rispondi Citando
Vecchio 02-03-2009, 04:54 PM   #8
Rosanna
Amico*
 
L'avatar di Rosanna
 
Data Registrazione: Jan 2007
Località: in un posto che conoscono gli aironi: li nel regno dei Cieli
Messaggi: 4.418
Invia un messaggio via MSN a Rosanna
Predefinito

Si Belle!
__________________
Chi trova un amico trova un tesoro!
Rosanna è offline   Rispondi Citando
Vecchio 02-03-2009, 05:59 PM   #9
fabykiss75
Amico*
 
L'avatar di fabykiss75
 
Data Registrazione: May 2007
Messaggi: 4.014
Predefinito

Citazione:
Originariamente inviato da illary
E stanotte chiove
'ngopp ò lenzuolo e st'ammore
annascunnute rà gente
ca fore more.
....
fabykiss75 è offline   Rispondi Citando
Vecchio 02-04-2009, 08:47 AM   #10
marinetta
Amico*
 
L'avatar di marinetta
 
Data Registrazione: Jun 2004
Messaggi: 2.070
Predefinito

NINA GUERRIZIO - poetessa molisana ( Campobasso 1919 - 1990)


Lu sapore de la vita

Nen ne poteva proprie cchiù stu core
pe chella fissazione qua chiantata
a stutà l'allegrija de ogni resata,
a suffucà la voce 'e ogni dulore!

Mo che la bona sciorte,finalmente,
m'ha schiarita la vija che na ventata,
la vista de lu munne z'é allargata:
ancora tutte é vita e sentemente.

E j saglie e scegne pe le vije d'u core:
m'arrampeche a tentà nu suonne doce,
sprufonne sotto 'u pise de na croce

...e so cuntenta:ca sultante quanne
ze chiagne o ride,sulamente tanne,
z'apprezza de la vita lu sapore.

***

Il sapore della vita

Non ne poteva proprio più questo cuore
per quella fissazione qua piantata
a spegnere l'allegria di ogni risata,
a soffocar la voce di ogni dolore!

Ora che la buona sorte,finalmente,
mi ha schiarita la via con una ventata,
la vista del mondo si è allargata:
ancora tutto è vita e sentimento.

Ed io salgo e scendo per le vie del cuore:
mi arrampico a tentar un sogno dolce,
sprofondo sotto il peso di una croce

...e sono contentaerché soltanto quando
si piange o ride,solamente allora,
si apprezza della vita il sapore

*

__________________
Ama l'imperfetto tuo prossimo con l'imperfetto tuo cuore
marinetta è offline   Rispondi Citando
Vecchio 02-04-2009, 08:57 AM   #11
marinetta
Amico*
 
L'avatar di marinetta
 
Data Registrazione: Jun 2004
Messaggi: 2.070
Predefinito

Nina Guerrizio



La terra


Creste de spuma bianca ent'a lu mare
de l'infinite,approdene a stu core
-risa 'e muntagne,de uallune amore,
vasce meraculuse d'acque chiare-
le paisielle de la terra mijaa.
...E i sente de la rechena l'addore.
...E de le sciume i sente lu rumore,
spusate pe l'antica meludija
a na campana sperza ent'a le ulive
e n'ululate 'e lupe...E l'uocchie schive
sotte a le mappe delle merlette antiche
i vede, assieme a l'ore de le spiche...
Spuma de l'infinite...paravise:
chessa é la terra mé,quiste é 'u Mulise!


*

La terra

Creste di spuma bianca nel mare
dell'infinito,approdano al mio cuore
(risa di montagne,di valloni amore,
baci miracolosi di acque chiare)
i paeselli della terra mia.
...Ed io sento dell'origano l'odore
...E dei fiumi io sento il rumore,
sposato per l'antica melodia
ad una campana sperduta negli ulivi
e ad un ululato di lupo... E gli occhi schivi
sotto le mappe di merletto antico
io vedo,assieme all'oro delle spighe,...
Spuma dell'infinito...paradiso:
questa è la terra mia, questo è il Molise.
__________________
Ama l'imperfetto tuo prossimo con l'imperfetto tuo cuore
marinetta è offline   Rispondi Citando
Vecchio 02-04-2009, 09:01 AM   #12
marinetta
Amico*
 
L'avatar di marinetta
 
Data Registrazione: Jun 2004
Messaggi: 2.070
Predefinito

Citazione:
è di qualche anno fa...
nn ricordo perchè la scrissi in napoletano..ricordo che me la sentivo sulla pelle e rileggendola stranamente la sento ancora mia.

Ilaria ... scrivine ancora ...
__________________
Ama l'imperfetto tuo prossimo con l'imperfetto tuo cuore
marinetta è offline   Rispondi Citando
Vecchio 02-04-2009, 09:14 AM   #13
fabykiss75
Amico*
 
L'avatar di fabykiss75
 
Data Registrazione: May 2007
Messaggi: 4.014
Predefinito

bellissime....
troppo belle!!!!!!!!!!!!
grazie ragazzi/e
fabykiss75 è offline   Rispondi Citando
Vecchio 02-04-2009, 09:21 AM   #14
marinetta
Amico*
 
L'avatar di marinetta
 
Data Registrazione: Jun 2004
Messaggi: 2.070
Predefinito

ciao ...

__________________
Ama l'imperfetto tuo prossimo con l'imperfetto tuo cuore
marinetta è offline   Rispondi Citando
Vecchio 02-04-2009, 02:32 PM   #15
enrichetto
Moderatore*
 
L'avatar di enrichetto
 
Data Registrazione: Aug 2005
Località: Roma
Messaggi: 7.979
Predefinito

Bel post Faby.....


Bonsenso pratico - TRILUSSA


Quanno, de notte, sparsero la voce
che un Fantasma girava sur castello,
tutta la folla corse e, ner vedello,
cascò in ginocchio co' le braccia in croce.
Ma un vecchio restò in piedi, e francamente
voleva dije che nun c'era gnente.

Poi ripensò: "Sarebbe una pazzia.
Io, senza dubbio, vede ch'è un lenzolo:
ma, più che di' la verità da solo,
preferisco sbajamme in compagnia.
Dunque è un Fantasma, senza discussione".
E pure lui se mise a pecorone.1

1) Nella stessa posizione della folla.

__________________
Io li odio i nazisti dell'Illinois...
enrichetto è offline   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le 12:57 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.

Home - Cartoline Virtuali - Poesie -  Frasi - Citazioni Libri - Racconti - Amici - Angeli - Fate - Indiani - Bambini - Foto Blog - Link



Importazione e Ottimizzazione a cura di Cionfs