AuroraBlu Forum

AuroraBlu Forum (http://www.aurorablu.it/forum/index.php)
-   Le tue poesie (http://www.aurorablu.it/forum/forumdisplay.php?f=11)
-   -   salato (parte seconda) (http://www.aurorablu.it/forum/showthread.php?t=6706)

Riflesso di Luna 03-12-2006 04:42 PM

salato (parte seconda)
 
Come un'anima che sale dentro mille paradisi
come nota di un violino in una sinfonia
come schiuma di una scia di una barca che va via
come neve che si scioglie dentro una poesia
come un battito di cuore di una vita di una storia
come un vecchio professore che ha perduto la memoria
come un pezzo di pane che il miracolo ha moltiplicato
come il chicco di un rosario dalle mani consumato
come faccia che passa tra le mille di un mercato
come un seme di futuro arrivato dal passato
come l'amore che nasce
come l'amore che muore
come un sogno che c' stato che ci sta ci star ancora
come il sole che lavora anche se la notte buia
come voce dentro a un coro di alleluja alleluja
come un uomo che danza
come un fiore che si schiude
come terra come acqua
come queste mani nude
che si aggrappano a te
come a un salvagente
come un piccolom pensiero che attraversa la mia mente
come un sorriso che accarezza
come una temperatura
come il mare come un elettrone come la natura
come un capello di Marley
come lo scoppio di un motore
come un menino addormentato sotto la statua del Redentore
la lotta di uno solo
come voce dentro a un coro che si alza e prende il volo
e arriva alle nuvole e ripiove sulle teste
come fuoco di una candelina in un milione di feste

come un granello di sale dentro a un mare salato

come il risveglio di un topo
come il ruggito di un leone
come il ritmo popolare di una piccola canzone
che diventa grande
passando di mano in mano
come quello che vicino
come quello che lontano


come un granello di sale in un mare salato

come una goccia di pioggia dentro a un temporale
come un colpo di tamburo dentro a un carnevale
come uno spermatozoo che per istinto sale
come il bacio di una bocca nata per baciare
come una foglia di t dentro a una medicina
come il viaggio in un bicchiere di una bollicina
come l'ombra del fumo come il calore del pane
come il silenzio di un pesce come la gioia di una cane

Azazel 03-12-2006 06:50 PM

Ho visto entrambi i tuoi scritti..
Mi venuto in mente questo pezzo,cos ingenuo,rispetto a ci che hai scritto.
Ma ogni volta che lo sento il cuore battermi dentro,forte,e gli occhi umidi.
Anche se Marley non mi piace affatto.

Volevo condividerlo con te.

Mr.Bobby

Sometimes I dream about reality
Sometimes I feel so gone
Sometimes I dream about a wild wild world
Sometimes I feel so lonesome

Hey Bobby Marley
Sing something good to me
This world go crazy
It's an emergency

Tonight I dream about fraternity
TONIGHT I say: one day!
One day my dreams will be reality
Like Bobby said to me

Hey Bobby Marley
Sing something good to me
This world go crazy
It's an emergency

Hey Bobby Marley
Sing something good to me
This world go crazy
It's an emergency...

Tonight I watch through my window
And I can't see no lights
Tonight I watch through my window
And I can't see no rights
:rose
-----------------------------------------------------------------------------------

Come un cieco che sogna di vedere il suo volto allo specchio.
Come uno storpio che sogna di correre.
Come un matto che sogna di capire gli altri.
Come la dolcezza di trovare le mani di qualcuno
Senza distogliere i tuoi occhi dai suoi.
Come Dio che poi s' seduto a vedere che ne era uscito fuori.
Come dire"Mai pi"
Come dormire per sempre
Come illuminarsi della neve su cui si adagiano gli ultimi,stanchi,raggi del solo morente.
Come la speranza
Come "Odi et Amo"
Come il rossore di tenero ed ingenuo imbarazzo.
Come il sottile taglio di una lama sulle tue carni
Come il sangue che ne scorga.
Come il calore che porta con s.
Come il calore che disperdo.
Come ridere e ridere solo perch cos da sempre,
Come sempre stato quando siete assieme,anche ora lontani.
Come il mio gatto sulla finestra.
Come la ragazza davanti casa mia.
Come gli amici d'infanzia..

Sarete sempre parte di me.
Anche se siete cambiati,o spariti,anche se nemmeno mi riconoscereste,Vi porto con me.

Come aver paura di vivere,pur avendo paura di morire.
Come tutti i rischi assurdi corsi,sperando ogni volta fosse l'ultima.
Come il sorriso che sa come contagiare.
Come la vita che vive in alcune persone,come in un tempio.
Come la vita che trasmettono.
Come le ombre nella mia stanza
Come mio fratello cuore d'oro
Come il male che ho fatto e ricevuto..
Come la coscienza di sapere troppo di tutto questo gioco
Come scendere dal pullman e salutare tutti..
Come dire..Sono casa..si casa mia..

Come l'abisso che giace in me,e risucchia tutto me stesso.
Come il nulla che sa annichilirmi,ma non mai nulla.
Come tutti gli errori che si pagano.
Come avrei potuto vivere,come ho vissuto.
Come ci che ho perso o che ho guadagnato.
Come l'urlo di chi non ha voce..
Come il silenzio che segue un urlo disperato..
Come il silenzio di chi ha tanto da dire,ma non lo fa.
Come il silenzio che circonda ogni mia parola.
Come il silenzio che amo.
Come il silenzio che odio.
Come il silenzio..Perch il silenzio vince sempre.

Come un matto che sogna di capire gli altri.
Ma rimane solo lo scemo del villaggio.

Riflesso di Luna 03-13-2006 07:54 PM

azazel ma quella non la versione di Manu Chao??

Comunque questo non un mio scritto.. una delle poesie pi belle di Lorenzo Jovanotti.. (mi sfuggito di scriverlo!!! :-( )

Mi piace la tua versione.. :OK

Azazel 03-13-2006 07:57 PM

S..ma dedicata a Bob Marley,preso come modello ideale..
Come rifugio..


Hey Bobby Marley
Sing something good to me
This world go crazy
It's an emergency


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le 09:37 PM.

Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.