AuroraBlu Forum

AuroraBlu Forum (http://www.aurorablu.it/forum/index.php)
-   Non solo parole (http://www.aurorablu.it/forum/forumdisplay.php?f=26)
-   -   una liturgia ed un pranzo per ricordare i poveri che ci hanno lasciato (http://www.aurorablu.it/forum/showthread.php?t=17759)

illary 02-21-2011 02:50 PM

una liturgia ed un pranzo per ricordare i poveri che ci hanno lasciato
 
http://tv.repubblica.it/edizione/nap...to/62549?video



Questo è il video di quello che abbiamo fatto domenica.

"la liturgia per Elisa"


Le emozioni erano fortissime, servire ai tavoli mangiare con i poveri a cui di solito portiamo dei pasti in strada lì dove si rifugiano.
Fare con loro una messa in ricordo dei 153 amici poveri che ci hanno lasciato in questi anni, perchè il loro nome e le loro storie siano sempre nella nostra memoria, a partire da Elisa, la prima che la comunità di sant'egidio conobbe alla stazione centrale di Napoli. Una donna allegra e piena di vita, che diceva sempre che un giorno avrebbe voluto fare con tutti noi di sant'Egidio e con i suoi amici di strada un grande festa.
Morì la terza domenica di febbraio nel '99 e da allora in quella terza domenica ogni anno la ricordiamo insieme a tutti gli altri poveri. Con una messa ma anche con una festa, come lei avrebbe desiderato.
Una grande famiglia, una grande commozione.

E' stata una giornata intensa.
Giuseppe, uno degli amici poveri che ora dorme in un dormitorio pubblico, mi ha salutata dicendo

"vui avit capit chell che dicev Gesù quann ricev biat e pover, pecchè nui mo nu tenimm cas e durmimm miezz a via ma nquann murimm stamm affianc a iss, vui nun c'abbandunat mai e nui sapimm ca verit a Gesù quann stat cu nui.. ma pur nui quann verimm a vui sapimm ca Gesù nun c'abbandon"


ve lo traduco

"voi avete capito quello che diceva Gesù, beati i poveri, perchè noi ora non teniamo casa e dormiamo per strada, ma quando moriremo staremo affianco a lui. Voi non ci abbandonate e noi sappiamo che voi vedete Gesù quando state con noi, ma pure noi quando vi vediamo sappiamo che Gesù non ci abbandona"




Io e i miei amici abbiamo trascorso una domenica insolita, ma intensa tornando a casa "con più amore fra le vesti"

Essenza 02-21-2011 04:01 PM

Riferimento: una liturgia ed un pranzo per ricordare i poveri che ci hanno lasciato
 
che bello vedervi all'opera...Ilaria e Laura....:fior

illary 02-21-2011 08:49 PM

Riferimento: una liturgia ed un pranzo per ricordare i poveri che ci hanno lasciato
 
beh lauretta era davvero sorridente.. esprimeva una gran gioia.
Io anche, solo che mi sn emozionata nell'intervista improvvisa.
Servivamo due tavoli attigui e devo dire che lei ha accontentato spesso anche il mio tavolo dato che io mi perdevo in chiacchiere.. come sempre :)

è stata una giornata intensa

goriziano 02-21-2011 09:16 PM

Riferimento: una liturgia ed un pranzo per ricordare i poveri che ci hanno lasciato
 
Citazione:

Originariamente inviato da illary (Messaggio 175287)

"vui avit capit chell che dicev Gesù quann ricev biat e pover, pecchè nui mo nu tenimm cas e durmimm miezz a via ma nquann murimm stamm affianc a iss, vui nun c'abbandunat mai e nui sapimm ca verit a Gesù quann stat cu nui.. ma pur nui quann verimm a vui sapimm ca Gesù nun c'abbandon"


ve lo traduco

"voi avete capito quello che diceva Gesù, beati i poveri, perchè noi ora non teniamo casa e dormiamo per strada, ma quando moriremo staremo affianco a lui. Voi non ci abbandonate e noi sappiamo che voi vedete Gesù quando state con noi, ma pure noi quando vi vediamo sappiamo che Gesù non ci abbandona"

Prima me lo sono letto per bene, cercando di tradurlo, poi l'ho riletto per capire se avevo capito, poi, e solo POI, ho visto che c'era la traduzione!!!::::-(:sm520:

:scherzo

è una frase che mi ha colpito molto :rose

enrichetto 02-23-2011 10:47 AM

Riferimento: una liturgia ed un pranzo per ricordare i poveri che ci hanno lasciato
 
Ilaria hai contenuto bene l'emozione ....
Lauretta sarebbe quella simpatica ragazza con il foulard rosso?
Comunque belle e lodevoli queste cose...
:rose

Essenza 02-23-2011 12:21 PM

Riferimento: una liturgia ed un pranzo per ricordare i poveri che ci hanno lasciato
 
Citazione:

Originariamente inviato da enrichetto (Messaggio 175366)
Lauretta sarebbe quella simpatica ragazza con il foulard rosso?

:rose

no no...Lauretta bella compare dopo nei filmati...posso dire chi è?!:)

goriziano 02-23-2011 09:41 PM

Riferimento: una liturgia ed un pranzo per ricordare i poveri che ci hanno lasciato
 
Citazione:

Originariamente inviato da Essenza (Messaggio 175374)
no no...Lauretta bella compare dopo nei filmati...posso dire chi è?!:)

posso dirlo io? :scherzo

illary 02-24-2011 11:49 AM

Riferimento: una liturgia ed un pranzo per ricordare i poveri che ci hanno lasciato
 
dai vediamo se indovinate!
vi dico solo che sorride :)

enrichetto 02-24-2011 12:53 PM

Riferimento: una liturgia ed un pranzo per ricordare i poveri che ci hanno lasciato
 
La fanciulla col giaccone verde?
:cool:

illary 02-24-2011 01:26 PM

Riferimento: una liturgia ed un pranzo per ricordare i poveri che ci hanno lasciato
 
:)

già il fiorellino verde che porta i fiori! :)

Laru84 02-24-2011 09:49 PM

Riferimento: una liturgia ed un pranzo per ricordare i poveri che ci hanno lasciato
 
Citazione:

Originariamente inviato da illary (Messaggio 175309)
beh lauretta era davvero sorridente.. esprimeva una gran gioia.
Io anche, solo che mi sn emozionata nell'intervista improvvisa.
Servivamo due tavoli attigui e devo dire che lei ha accontentato spesso anche il mio tavolo dato che io mi perdevo in chiacchiere.. come sempre :)

è stata una giornata intensa


maaaaaaaaa ora sto leggendoooooooooooooooooooo
:sm520: :sm520: come sei dolce Ily...ed anche voi,Sabry Giu Enry...

è stata una giornata piena d'amore davvero, durante la liturgia ho visto volti così tanto commossi e durante il pranzo la gioia di stare tutti insieme si esprimeva a gran voce e con grandi risate.
ps. CMQ SONO VENUTA COL MIO GRAN BEL PROFILO nel video il che non è bello, però quel sorriso mi sa che l'ho tenuto stampato dall'inizio alla fine della giornata :)

.....e alla fine... le parole di Ilaria, le altre testimonianze ed il video parlano da sè! :rose

Rosanna 02-25-2011 12:18 AM

Riferimento: una liturgia ed un pranzo per ricordare i poveri che ci hanno lasciato
 
Davvero bello quello che fate:rose
Complimenti:c3:

delfina 02-25-2011 02:03 PM

Riferimento: una liturgia ed un pranzo per ricordare i poveri che ci hanno lasciato
 
Citazione:

Originariamente inviato da Laru84 (Messaggio 175474)
...quel sorriso mi sa che l'ho tenuto stampato dall'inizio alla fine della giornata :)

Laura, è una bellissima stampa :Abb
Illary, pronunci poesie semplicemente con lo sguardo...
:rose

voi..cuori immensi :c3:

Laru84 02-25-2011 05:14 PM

Riferimento: una liturgia ed un pranzo per ricordare i poveri che ci hanno lasciato
 
:ab

Pooh 03-07-2011 07:53 AM

Riferimento: una liturgia ed un pranzo per ricordare i poveri che ci hanno lasciato
 
Cara Fanciullina,

mi sono imbattuta in questo video proprio quando ne avevo piu' bisogno. Ancora una volta la vita mi ha insegnato, stamattina, che niente è per caso...
Volevo solo dirti, visto che tra poco dovrò andare a lavorare, GRAZIE. Un grazie stratosferico per aver condiviso qui questa esperienza. Questo Vento di Vita. Questo alito di Sapienza e Saggezza Divina.
E Grazie perchè anche grazie a te e persone come te trovo ogni giorno il coraggio di sperare in una generazione migliore.
Dopo un brutto incubo, stanotte. Stamattina la speranza. E ora so che per ciò che ho visto ieri dovrò pregare ancora di piu'. Per quella piccola anima che si sta smarrendo in un mare di cenere senza nemmeno accorgersi. E con lui tanti altri piccoli. Travolti dal potere della telematica. Travolti dal potere. Punto.
Ti abbraccio con tutta la forza che
ho in corpo che, stranamente, al posto di diminuire, si rafforza :D

QUANDO TORNERAI DALL' ESTERO
Le Luci Della Centrale Elettrica

Le morti bianche le cravatte blu il tuo fuoco amico
l’eyeliner per andare guerra nell’estrema sinistra della galassia
dove per l’umidità del garage la nostra anima che ansimava
era per un’occupazione temporanea
era una gara di resistenza partigiano portami via
saremo come dei dirigibili nei tuoi temporali inconsolabili
dammi cinquanta centesimi dammi cinquanta centesimi
non mi ero accorto che i tuoi orecchini per i riflessi lanciavano dei piccoli lampi
non avevo capito la direzione dei tuoi sguardi
che siamo donne siamo donne oltre il burka e le gonne
metteremo dei letti dappertutto dei materassi sporchi volanti
si sparse dovunque l’odore dei disinfettanti
saremo come gli aironi che abitano vicino al campo nomadi
andremo ancora a letto vestiti
come ai tempi dei primi freddi e degli elenchi telefonici sui reni
delle scintille che facevi ti diranno che sei poco produttiva
proprio adesso che l’america è vicina
è come arrivare sulla luna in fiat uno come lavorare in cina
ma sei sempre il sole che scende in un ufficio pubblico
per appenderci un altro crocefisso
e di sera nelle zone artigianali
per tradirsi per brillare come le mine e le stelle polari
e sempre come un amuleto tengo i tuoi occhi nella tasca interna del giubbotto
e tu tornerai dall’estero forse tornerai dall’estero
e tu tornerai dall’estero forse tornerai dall’estero

Adesso che quando ci parliamo i nostri aliti fanno delle nuvole che fanno piovere
Adesso che quando ci parliamo i nostri aliti fanno delle nuvole che fanno piovere
Adesso che quando ci parliamo i nostri aliti fanno delle nuvole che fanno piovere

http://www.youtube.com/watch?v=1BM2Cjn-Ld4

Con Affetto Fraterno :hug :hug :hug

-Pooh- :rose


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le 07:48 AM.

Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.