Discussione: La poesia del giorno
Visualizza Messaggio Singolo
Vecchio 05-12-2013, 07:23 AM   #39
enrichetto
Moderatore*
 
L'avatar di enrichetto
 
Data Registrazione: Aug 2005
Località: Roma
Messaggi: 7.960
Predefinito Riferimento: La poesia del giorno

12 maggio 2013

Per una mamma...conosciuta in sogno...e oggi a tutte le mamme



-----------------------
Amo di te,
le mani mai stanche
con disegni di sabbia
fissati dal tempo.
La borsa pesante
di spiccioli, Santi,
di foto sbiadite
di eterne bambine.
Il trucco un po’ antico,
di mare e corallo.
L’abbraccio che sfalda
i miei giorni di bruma.
L’eco di fiabe incantate,
arcobaleni inseguiti,
lucciole vaghe,
agrumati Natali.
Ferma, ora,
il tuo e il mio momento
e cullami ancora,
madre mia,
scarlatta
in incendiar di giorno,
argentea
in vagabondar di stella.
Sospesa
su sentieri d’infinito…

Marina Pratici


__________________
Io li odio i nazisti dell'Illinois...
enrichetto è offline   Rispondi Citando