Discussione: Anni che passano
Visualizza Messaggio Singolo
Vecchio 08-14-2017, 09:06 PM   #3
vincenzo98
Junior Member
 
Data Registrazione: Aug 2016
Messaggi: 3
Predefinito Ti dedico questo sonetto modesto??

vero che al cuor non si detta legge*
Spirito mio rimase incantato*
Da quel tuo dolce viso fuorilegge*
dell'odio che mi rese disperato*

Questo amore che provo mi protegge,*
ll dolore di morte destinato*
Sei l'angelo bianco che mi soregge,*
un regalo che Dio mi ha donato*

Ti dono questo sonetto modesto*
Tu prendila come una rosa rossa,*
Regina di cuori come tua essenza*

Noi,due anine unite nel contesto*
unione dall'altissimo promossa*
lasceremo il segno in questa esistenza
vincenzo98  offline   Rispondi Citando