Discussione: Le poesie di *Azazel*
Visualizza Messaggio Singolo
Vecchio 12-12-2005, 02:24 PM   #15
illary
Amico*
 
L'avatar di illary
 
Data Registrazione: Oct 2005
Località: lo spazio che c'è in te
Messaggi: 4.560
Predefinito

Citazione:
E mischiarli.
E giocarci
E nuotarci dentro..
E regalarli agli altri

Ma mentre stai correndo scopri
hai dimenticato la strada per giungere ai piedi del'arcobaleno.
E gli altri sono solo ombre.

Sei solo nel rosso del dolore che ti sei dipinto

se stai correndo nn pensare ad altro continua a correre anche se quella strada t sembra di averla dimenticata
io ho l'impressione che tu ti fermi sempre ad un passo dall'uscire dal dolore. come se te ne fossi ancorato, come se ti fosse amico, come se perderlo sarebbe essere più solo.
credimi capitano momenti così, momenti in cui ci sembra ke la vita sia solo tutto il male che offusca i nostri occhi.
ma il nero nn è l'unico Colore del mondo.
mi piacerebbe leggere anche solo una volta di un istante in cui si legga felicità e colori in quello che scrivi.
in questa poesia, bellissima come tutte le altre, c'erano dei colori.. ma poi subito spariti.
saresti un ottimo scrittore della vita, nn solo della morte come credi.
un abbraccio
__________________
"...Perché so che dove sono stato con te
si va solo con te, attraverso te."
pedro salinas


illary è offline   Rispondi Citando