Discussione: Riflessioni sull'amore
Visualizza Messaggio Singolo
Vecchio 07-18-2012, 11:37 PM   #26
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Riflessioni sull'amore

L'amore delle persone simili a noi è qualcosa di unico, perché esistono poche persone affini a noi al punto che non occorre spiegare ciò che si prova... Tali sanno usare le parole come fossero i tuoi pensieri.
L'amore del dissimile, invece, è una sorta di caccia al tesoro, dove seguire gli indizi, perché non sei in grado di leggere la sua mente, e la sua mente non risponde agli stimoli come la tua. E' un enigma e nel risolvere quell'enigma inizi a farne parte, ed in questo modo ti completa perché nel suo puzzle trovi pezzi che solo in quel momento comprendi che ti appartengono.
Il primo amore è ultracorporeo, dura in eterno perché anche se sbagli l'altro sa che avrebbe fatto esattamente come te, e se in un primo tempo può rimanere sbigottito, resta ancora più sorpreso dalla totale assimilazione delle vostre anime in un'ulteriore abbraccio.
Il secondo può finire in qualunque momento, dopo un qualunque litigio o anche senza, dal momento in cui le differenze non suppliscono la forza della coesione emozionale che si è instaurata.

Fabio Privitera

"...anche se sbagli l'altro sa che avrebbe fatto esattamente come te..."
sì è così, è assolutamente così...ci riesco perchè capisco benissimo e l'avrei fatto anche io. La stessa identica cosa.
delfina è offline   Rispondi Citando