Discussione: Riflessioni sull'amore
Visualizza Messaggio Singolo
Vecchio 04-01-2012, 02:18 PM   #12
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
LocalitÓ: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: Sull'Amore...

Ti toglievi la fascia dalla vita, ti strappavi i sandali, gettavi in un angolo l'ampia gonna, era di cotone, mi sembra, e scioglievi il nodo che ti stringeva i capelli in una coda. Avevi la pelle d'oca e ridevi. Eravamo talmente vicini che non potevamo vederci, assorti entrambi in quel rito urgente, avvolti nel calore e nell'odore che emanavamo insieme. Mi aprivo il passo per le tue vie, le mie mani sulla tua vita protesa e le tue impazienti. Sfuggivi, mi percorrevi, mi scalavi, mi avvolgevi con le tue gambe invincibili, mi dicevi mille volte vieni con le labbra sulle mie. Nell'attimo estremo avevamo un bagliore di completa solitudine, ciascuno perduto nel proprio abisso rovente, ma subito risorgevamo al di lÓ del fuoco per scoprirci abbracciati nel disordine dei guanciali, sotto la zanzariera bianca. Ti scostavo i capelli per guardarti negli occhi. Talvolta ti sedevi accanto a me con le gambe raccolte e il tuo scialle di seta su una spalla, nel silenzio della notte che iniziava appena. Cosý ti ricordo, in quiete.

[Isabel Allende, Eva Luna racconta]
delfina Ŕ offline   Rispondi Citando