Discussione: Un insegnamento yoga
Visualizza Messaggio Singolo
Vecchio 04-16-2012, 04:29 PM   #1
orchideaselvaggia
Amico*
 
L'avatar di orchideaselvaggia
 
Data Registrazione: Mar 2012
LocalitÓ: Calabria
Messaggi: 2.156
Invia un messaggio via MSN a orchideaselvaggia Invia un messaggio via Yahoo a orchideaselvaggia
Predefinito Un insegnamento yoga

"e' quasi sera e tu sei su una strada deserta al limite di un bosco.decidi di inoltrarti tra il folto della vegetazione e incominci a camminare lungo unnviottolo che porta lontano.c'e' intorno un grande silenzio turbato appena dal fruscio delle foglie e da qualche canto lontano di uccelli. Tu sei sola nel bosco e il buio cala sempre piu' fitto. Cammini ancora e la vegetazione diventa sempre piu' intricata e difficile ma, spinta da un sentimento misterioso, continui a inoltrarti nel bosco. A un certo punto accade una cosa imprevista:davanti a te appare un animale che ostruisce la strada e ti costringe a fermarti.i suoi occhi sono fissi nei tuoi e avverti qualcosa che ti induce a ricordare, a pensare,a riflettere.quell'animale e' la parte di te piu' nascosta, piu' sconosciuta. L'incontro dura giusto il tempo necessario affinche' la tua mente possa capire, poi la visione scompare e il sentiero torna libero. E tu continui a camminare, mentre il buio si fa sempre piu' intenso e il bosco ti appare un'immensa cattedrale nera.a un certo punto fai un'altro incontro:questa volta e' una persona che conosci e che forse ti ama.i suoi occhi sono di nuovo fissi nei tuoi e in questo incontro di sguardi si aprono spazi infiniti che ti fanno provare emozioni che avevi dimenticato.e' il momento piu' significativo del tuo viaggio nel bosco, dura poco, ma e' immenso come il mare.rimani immobile a pensare, hai dinanzi a te quegli ochhi che conosci bene:cerca allora di esprimere con lo sguardo quanto hai dentro, perche' chi ti sta di fronte capisca tutti i segnali della tua anima.lentamente, poi,l'immagine svanira' e sarai di nuovo sola in mezzo al sentiero.andrai ancora avanti mentre la luce fioca dell'ultimo giorno si spegnera' poco a pcco e resterai nel buio piu' completo.allora avrai paura e vorrai tornare indietro.ti fermi a pensare: Una grande incertezza e una grande insicurezza si impadroniranno di te, ma tu continureai a pensare alla decisione da prendere.a un certo punto appare una luce lontana.allora sorgera' in te un interrogativo:andare verso quella luce oppure tornare indietro lungo il sentiero che porta sulla strada maestra?e' in quel preciso momento che dimostrerai quello che sei e cio' che cerchi: Se andrai verso la luce e' segno che nei tuoi desideri c'e' il nuovo,il rinnovamento,la ricerca. Se invece torni indietro e' segno che hai paura e sei rassegnata a non cercare piu' la verita'."


tratto da "storia di settembre" di romano battaglia
__________________
"PIU' CONOSCO GLI UOMINI , PIU' AMO GLI ANIMALi"
orchideaselvaggia Ŕ offline   Rispondi Citando