Visualizza Messaggio Singolo
Vecchio 12-19-2004, 04:18 PM   #4
Francesco
Amico*
 
Data Registrazione: Jun 2004
Località: Modena
Messaggi: 1.046
Invia un messaggio via ICQ a Francesco Invia un messaggio via MSN a Francesco
Predefinito Re: Ho bisogno delle vostre opinioni su..

Io mi quoto... e riposto questa cosa che ho scritto tempo fa:

<center>TESTAMENTO DI UN GIORNO CHE SE NE VA </center>

Io sono un giorno che sta per finire. Sta per scoccare la mezzanotte, me ne andrò e lascierò il posto a te, il domani, un altro giorno.
Quando sono nato, non c'era luce e sono nato senza sapere come e perchè.
Mi sono domandato in cosa differisco dal giorno prima, dal Ieri. Insomma, in fondo, in fondo, sono la sfumatura del giorno prima. Posso quasi ricordare, anzi, di aver sentito il suo eco dentro di me.
Ma, poi, ho preso coscienza, e pian piano sono diventato quel che realmente sono.
Ma poi chi sono, io?
Ho visto tante cose in me.
Mille cose hanno fatto nascere una lacrima, mille altre, hanno fatto nascere un sorriso.
Mille.
E quando hai mille occhi, per poter vedere tutto, non piangi, piovi.
In fondo ogni cosa che è successa, ogni emozione nata, mi ha reso quel che sono. Io SONO ciò che è successo. Io SONO ogni emozione vissuta.
Si insomma, pensaci! Qualcuno mi ricorderà per sempre. Sono il suo compleanno... e, caro Domani, che bel bimbo! Cavolo! Che emozione quando è uscito. Che peccato non aver avuto le mani, per stringerlo, per toccarlo.
Già... per te, potrei sembrare un giorno come un altro, ma per lui, resterò, per sempre, il suo giorno.
Ed ora sono qui, dopo mille emozioni, mi guardo in giro, guardo le strade vuote e penso a quello che vorrei lasciare, a te, Domani.
Beh, ho pensato e ripensato, e poi, ho avuto un'illuminazione. Una lampadina si è accesa.
Ti farò il regalo più bello, mio caro Domani.
In me, ho piantato un seme. Un semplice, piccolo, seme. Quasi invisibile.
Questo seme sboccierà in un fiore, proprio in te... nel Domani. Spero che gli uomini sappiano come accudirlo. Spero che gli uomini, non lo calpestino. Perchè, solo così, noi Giorni, potremmo continuare ad ESSERE, vivendo delle emozioni del mondo.
Questo seme ha un nome...
Il seme della speranza.
Il seme della pace.
Qui finisce il mio testamento, un semplice, semplicissimo, eco nella notte.
__________________
<center>

</center>
Homepage
Angeli.tk
Francesco è offline   Rispondi Citando