Visualizza Messaggio Singolo
Vecchio 01-12-2005, 07:41 PM   #1
Katya
Senior Member
 
Data Registrazione: Nov 2004
Località: Su una stella
Messaggi: 218
Predefinito Storia di una gabianella e del gatto che le insegnò a volare

[...] L'umano accarezzò il dorso del gatto.
"Bene, gatto. Ci siamo riusciti" disse sospirando.
"Sì, sull'orlo del baratro Fifì ha capito la cosa più importante" miagolò Zorba.
"Ah sì? E che cosa ha capito?" chiese l'umano.
"Che vola solo chi osa farlo" miagolò Zorba.
"Immagino che adesso tu preferisca rimanere solo. Ti aspetto giù" lo salutò l'umano.
Zorba rimase a contemplarla finchè non seppe se erano gocce di pioggia o lacrime ad annebbiare i suoi occhi gialli di gatto nero grande e grosso, di gatto buono, di gatto del porto."
__________________
La felicità è una farfalla che, se inseguita, è sempre oltre la portata della nostra mano; ma che, se ci sediamo tranquillamente, può posarsi su di noi.
Katya è offline   Rispondi Citando