Visualizza Messaggio Singolo
Vecchio 06-15-2011, 09:20 PM   #11
goriziano
Moderatore*
 
L'avatar di goriziano
 
Data Registrazione: Nov 2006
Località: milano, più o meno...
Messaggi: 8.350
Predefinito Riferimento: Puo coesistere amicizia a queste condizioni ?

Citazione:
Originariamente inviato da Terzoelemento Visualizza Messaggio
tuttavia vorrei sottolineare che in particolare la donna una volta sposata e raggiunto gli obbiettivi casa e figli si lasciano andare fisicamante e sessualmente, e poi vengono a lamentarsi mio marito mi tradisce lo trovo veramante una cosa stupida, accade anche agli uomini ovviamente ma in percentuale minore
io leggo tutto e spesso non rispondo perchè a volte ho da fare o perchè in certi momenti non ho molto da dire, ma stavolta voglio scriverti una cosa o due.
ho letto che spesso, se non sempre, hai degli atteggiamenti da tuttologo a cui non si può controbattere perchè in qualsiasi caso ritieni di avere sempre ragione, e qualcuno per questo ti ha criticato....
spesso leggo la fiera dei luoghi comuni tra le tue righe, ma stavolta parlo pure io.
ciò che hai scritto è di una assurdità disarmante: sembra che tutte le donne si lascino andare dopo il matrimonio, ma.... cosa vuole dire lasciarsi andare?
certo, se arrivi a casa la sera non pretendere che lei si presenti in baby doll o vestita solo di chanel numero 5: magari la signora desidera pure lei mettersi comoda dopo una giornata di duro lavoro, o no?
e poi, perchè secondo te solo le donne?
dal mio punto di vista, conosco più uomini che donne che si dedicano ai loro passatempi preferiti:
calcio, poltrona, birra, gazzetta dello sport, rutto libero fantozziano e pop corn davanti alla gara di formula 1 !!!
ti chiedo un favore, se riesci: rispetta gli altri, rispetta le idee degli altri e non credere sempre di essere solo tu dalla parte della ragione.
e come ti è già stato chiesto, prova a porgerti con frasi tipo: " secondo me","credo che" "dal mio punto di vista" e così via.
essere troppo sicuri e troppo assolutisti allontana le persone.
ora ti ho scritto, ma forse dopo non riterrò più interessante farlo, per esempio.
se non c'è scambio di opinioni, ma solo assurde certezze e luoghi comuni ( vedi altri tuoi post ) , non mi va di sprecare tempo con un muro di gomma.
ti chiedo ancora una cortesia se riesci: visto che qualcuno ti ha chiesto di scrivere con la punteggiatura più corretta, e tu hai risposto che scrivi in maniera adeguata e che forse solo un paio di virgole sono fuori posto, ti chiederei di ricordare che esistono punti, virgole, punti e virgole e soprattutto a-capo.
non trovo mai un punto o un a capo nelle tue lunghe frasi e faccio una fatica enorme a capire il significato di ciò che esponi nelle tue frasi.
lo so che sono un pignolo, ma sai... visto il lavoro che faccio ci tengo molto...
__________________
L'unda de ieer porta l'unda de incöö
l'öcc de un vecc l'era l'öcc de un fiöö

giuseppe


goriziano è offline   Rispondi Citando