AuroraBlu Forum

Torna Indietro   AuroraBlu Forum > Poesia > Le tue poesie

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 11-11-2012, 10:29 AM   #1
enrichetto
Moderatore*
 
L'avatar di enrichetto
 
Data Registrazione: Aug 2005
Località: Roma
Messaggi: 7.952
Predefinito La poesia del giorno

Forse non tutti i giorni una persona pensa alla poesia che può essere da cornice alla giornata...ma anche si........come per "frammenti di stelle" una per giorno...



11 novembre 2012



RIPROVA


Le mattine di domenica,
d’inverno,
alle prime ore:
le strade lavate da poco,
l’aria fresca,
limpida,
l’odore delle brioches dai caffè,
la follia
degli uccelli...
Come se la vita
ti dicesse:
guarda, sono qui,
riprova.

Karmelo.C.Iribarren
__________________
Io li odio i nazisti dell'Illinois...
enrichetto è offline   Rispondi Citando
Vecchio 11-12-2012, 10:11 PM   #2
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: La poesia del giorno

12 novembre 2012

Per chiudere così questo giorno, ancora una volta....


La mente ha voluto riposare
offuscata dai rumori
di quelle feste ormai passate,
dal sacro e dal profano,
dalla luce e dal buio,
dall’utile e dall’inutile,
dal reale e dall’effimero,

e noi come sempre testimoni
del nulla che avanza

Gavino Puggioni


delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 11-25-2012, 12:53 PM   #3
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: La poesia del giorno

25 novembre 2012

Al mio cuore, di domenica

Ti ringrazio, cuore mio.
non ciondoli, ti dai da fare
senza lusinghe, senza premio,
per innata diligenza.
Hai settanta meriti al minuto.
Ogni tua sistole
è come spingere una barca
in mare aperto
per un viaggio intorno al mondo.
Ti ringrazio, cuore mio.
volta per volta
mi estrai dal tutto,
separata anche nel sonno.
Badi che sognando non trapassi in quel volo,
nel volo
per cui non occorrono ali.
Ti ringrazio, cuore mio:
mi sono svegliata di nuovo
e benché sia domenica,
giorno di riposo,
sotto le costole
continua il solito viavai prefestivo.

▪ Wilsawa Szymborska


delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 11-28-2012, 11:24 AM   #4
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: La poesia del giorno

28 novembre 2012

Volevo
-forse questo e’ il mio peccato-
Voglio
-e nel dirlo ho già sbagliato-
Vorrei…. fare di te un ricordo
chiuderlo a chiave nel cassetto
un giorno poi lo venderò
a chi
-avendo avuto già tutto-
per noia o follia
farsi del male
vorrà


Anna Maria Guerrieri


delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 11-29-2012, 10:15 AM   #5
enrichetto
Moderatore*
 
L'avatar di enrichetto
 
Data Registrazione: Aug 2005
Località: Roma
Messaggi: 7.952
Predefinito Riferimento: La poesia del giorno

29 novembre 2012



LA SCONFITTA

Davvero sappiamo vivere solo dopo la sconfitta,
le amicizie si fanno più profonde,
l’amore solleva attento il capo.
Perfino le cose diventano pure.
I rondoni danzano nell’aria,
a loro agio nell’abisso.
Tremano le foglie dei pioppi,
solo il vento è immoto.
Le sagome cupe dei nemici si stagliano
sullo sfondo chiaro della speranza. Cresce
il coraggio. Loro, diciamo parlando di loro, noi, di noi,
tu, di me. Il tè amaro ha il sapore
di profezie bibliche. Purché
non ci sorprenda la vittoria.

ADAM ZAGAJEWSKI
-----------------------------------------------------------------------------------

Solo le sconfitte ci costringono a guardare le cose con occhi diversi...
__________________
Io li odio i nazisti dell'Illinois...

Ultima modifica di enrichetto; 11-29-2012 alle 10:19 AM
enrichetto è offline   Rispondi Citando
Vecchio 12-03-2012, 07:55 AM   #6
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: La poesia del giorno

3 dicembre 2012

Senza riguardo, senza pudore né pietà,
m'han fabbricato intorno erte, solide mura.
E ora mi dispero, inerte, qua.
Altro non penso: tutto mi rode questa dura sorte.
Avevo da fare tante cose là fuori.
Ma quando fabbricavano fui così assente!
Non ho sentito mai né voci né rumori.
M'hanno escluso dal mondo inavvertitamente.

Kostantinos Kavafis
delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 04-28-2013, 11:43 AM   #7
Alexandru Cefan
Junior Member
 
Data Registrazione: Dec 2012
Messaggi: 29
Predefinito Riferimento: La poesia del giorno

Ricordi taciturni
 
Respiri delle rive
un’isola d'onde ardenti
lontano mondo assente.
Si perde nel tramonto
di foreste profonde di musica,
nei sogni di remi e vele.
Alla fine scuoterà
i risonanti desideri,
ricordi taciturni.

Alexandru Cefan
Alexandru Cefan è offline   Rispondi Citando
Vecchio 05-03-2013, 01:34 PM   #8
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: La poesia del giorno

3 maggio 2013

Sogno un uomo che ha raccolto i suoi resti in un bacio
un uomo che mi invade l’anima
che mi indossa come un vestito di seta.
che vive nell’esilio
e quando mi dissolvo
mi trattiene nel borgo dell’anima
senza abluzioni e senza sepoltura



Amal Musa

delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 05-04-2013, 05:11 AM   #9
enrichetto
Moderatore*
 
L'avatar di enrichetto
 
Data Registrazione: Aug 2005
Località: Roma
Messaggi: 7.952
Predefinito Riferimento: La poesia del giorno

4 maggio 2013


Qualche volta, piano piano, quando la notte
si raccoglie sulle nostre fronti e si riempie di silenzio,
e non c’è più posto per le parole
e a poco a poco si raddensa una dolcezza intorno
come una perla intorno al singolo grano di sabbia,
una lettera alla volta pronunciamo un nome amato
per comporre la sua figura; allora la notte diventa cielo
nella nostra bocca, e il nome amato un pane caldo, spezzato.

Pierluigi Cappello



__________________
Io li odio i nazisti dell'Illinois...
enrichetto è offline   Rispondi Citando
Vecchio 05-05-2013, 08:16 PM   #10
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: La poesia del giorno

5 maggio 2013

Di nuovo il giorno muore in solitudine
là dove riposava la speranza.
Mi è rimasto il cuore tra l'incudine
e un altro cuore: pietra che precipita
seppur leggera piuma mi era parsa

avrei dovuto avvolgermi di specchi
invece indossai nervi, vene, cuore
saliva e iride, unghie, lingua e voce
ma tutto quanto non potei salvare

E preferii di dare in sacrificio
l'organo più forte del mio corpo
che da sempre, se si ferisce o muore,
rinasce, si rigenera.

Dai ricordi sparsi nelle arterie.
Dalle tremule perle negli occhi.
Dalle rosse guance se ci penso.
E ribatte. Più forte.
Dalla testa all'amore

Antonella Del Guerra

delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 05-12-2013, 08:23 AM   #11
enrichetto
Moderatore*
 
L'avatar di enrichetto
 
Data Registrazione: Aug 2005
Località: Roma
Messaggi: 7.952
Predefinito Riferimento: La poesia del giorno

12 maggio 2013

Per una mamma...conosciuta in sogno...e oggi a tutte le mamme



-----------------------
Amo di te,
le mani mai stanche
con disegni di sabbia
fissati dal tempo.
La borsa pesante
di spiccioli, Santi,
di foto sbiadite
di eterne bambine.
Il trucco un po’ antico,
di mare e corallo.
L’abbraccio che sfalda
i miei giorni di bruma.
L’eco di fiabe incantate,
arcobaleni inseguiti,
lucciole vaghe,
agrumati Natali.
Ferma, ora,
il tuo e il mio momento
e cullami ancora,
madre mia,
scarlatta
in incendiar di giorno,
argentea
in vagabondar di stella.
Sospesa
su sentieri d’infinito…

Marina Pratici


__________________
Io li odio i nazisti dell'Illinois...
enrichetto è offline   Rispondi Citando
Vecchio 07-27-2014, 10:01 AM   #12
Alexandru Cefan
Junior Member
 
Data Registrazione: Dec 2012
Messaggi: 29
Predefinito Riferimento: La poesia del giorno

Siamo condannati a essere liberi di scegliere
il posto dove possiamo morire,
dopo aver vissuto una vita
dove non c'è stato un momento
che dividesse il nostro credo profondo
delle cose terrene.
Per farli volare
lontano dai
nostri tempi
miseri,
magari per un attimo,
forse, sarebbe potuto diventare
uno spazio inesauribile.
Alexandru Cefan è offline   Rispondi Citando
Vecchio 07-27-2014, 10:25 AM   #13
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: La poesia del giorno

27 luglio 2014

Cosi mi tengo stretta a quel pensiero:
il pensiero che si’,
presto cammineremo insieme
sull’orlo delle cose
che devono succedere.
E per una volta,
e’ bello anche aspettare.

(Anne Tyler)



delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 09-07-2014, 07:53 AM   #14
delfina
Amico*
 
L'avatar di delfina
 
Data Registrazione: Aug 2010
Località: Modena
Messaggi: 7.209
Predefinito Riferimento: La poesia del giorno

7 settembre 2014

Le mattine di domenica,
d’inverno,
alle prime ore:
le strade lavate da poco,
l’aria fresca,
limpida,
l’odore delle brioches dai caffè,
la follia
degli uccelli...
Come se la vita
ti dicesse:
guarda, sono qui,
riprova.

Karmelo C. Iribarren


delfina è offline   Rispondi Citando
Vecchio 10-08-2014, 04:57 PM   #15
enrichetto
Moderatore*
 
L'avatar di enrichetto
 
Data Registrazione: Aug 2005
Località: Roma
Messaggi: 7.952
Predefinito Riferimento: La poesia del giorno

8 ottobre 2014

Signore: è tempo. Grande era l’arsura.
Deponi l’ombra sulle meridiane,
libera il vento sopra la pianura.

Fa’ che sia colmo ancora il frutto estremo;
concedi ancora un giorno di tepore,
che il frutto giunga a maturare, e spremi
nel grave vino l’ultimo sapore.

Chi non ha casa adesso, non l’avrà.
Chi è solo a lungo solo dovrà stare,
leggere nelle veglie, e lunghi fogli
scrivere, e incerto sulle vie tornare
dove nell’aria fluttuano le foglie.

Rainer Maria Rilke




__________________
Io li odio i nazisti dell'Illinois...
enrichetto è offline   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le 10:08 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.

Home - Cartoline Virtuali - Poesie -  Frasi - Citazioni Libri - Racconti - Amici - Angeli - Fate - Indiani - Bambini - Foto Blog - Link



Importazione e Ottimizzazione a cura di Cionfs