AuroraBlu Forum

Torna Indietro   AuroraBlu Forum > Circondiamoci di > Libri

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Vecchio 06-19-2004, 01:07 PM   #1
Aurorablu
Administrator
 
L'avatar di Aurorablu
 
Data Registrazione: Jun 2004
Località: Lo spazio che c'è in te
Messaggi: 2.640
Predefinito Solo una parentesi * Laura Tangorra

<center>

Fra le persone si instaurano spesso strane dinamiche.
Quando ci si incontra e si comincia a fare conoscenza reciproca,
si presta molta attenzione al proprio aspetto, si misurano le parole, si cerca di metetre in risalto i propri pregi
e barare sembra lecito! E i difetti... perchè,
ne abbiamo?
Tutto questo investimento di energie ha come unico scopo
quello di conquistare la stima e l'affetto dell'altra persona.
Non appena ci si rende conto che l'obiettivo è stato raggiunto,
ci si rilassa e cominciano a cadere i primi veli.
Solo quando si ha la certezza che quel legame è diventato forte e significativo,
si è pronti a dare il peggio di sé.
Il paradosso è tutto umano: proprio alle persone che ci amano di più,
siamo capaci di rendere la vita un inferno.


***


Queste pagine raccontano una vita normale, una storia come tante, che l'incontro con la malattia fa risplendere di una luce nuova, di nuovi riflessi.

È strano. Qualche volta la luce si spegne all'improvviso e ci si accorge che gli occhi vedono più di prima.

Condividere i miei pensieri con voi è un po' come prestarvi per un attimo i miei occhi, per dare un senso nuovo a ogni attimo vissuto.
Confesso di non essere una persona molto dedita alla lettura, ma quando mi immergo tra le pagine di un libro, ciò che gli chiedo è di trasmettermi emozioni, di lasciarmi qualche immagine da ricordare e pensieri su cui rimuginare. Per questo mi piacerebbe poter lasciare un alone di emozioni positive a chi mi leggerà. Da cercare tra le righe, forse, ma mentre io scrivevo, davanti al mio computer, le sentivo.
Non lo nascondo, ho pianto anche, e riso a crepapelle mentre fermavo i miei ricordi, ma la voce che non taceva mai era quella della speranza. Era lei a dettarmi le parole.
Adesso vedermi qui stampata e rilegata, mi fa quasi paura perché quella che voi tenete tra le mani, non è soltanto carta: sono io.

Ma in realtà sono felice, perché un dolore chiuso in se stesso non trova senso. Solo il condividerlo può dargli significato.

Laura

****

Non è mai scontato poter accarezzare i propri figli, parlare ed essere capiti, alzarsi dalla sedia e camminare, afferrare un bicchiere di acqua fresca e rovesciarsela in gola, senza aver paura di soffocare.
Ogni semplice gesto merita un grazie. Questo vorrei che risuonasse nelle vite annoiate, depresse, sempre troppo stanche e insoddisfatte. Quando chiuderò questa parentesi di vita, l'eco del dolore sarà gioia di esserci e i miei grazie si faranno eco, mentre terrò tra le dita una tazzina di caffè, che berrò in compagnia di un intenso profumo di caffettiera, stando in piedi nella mia cucina blu.

***




E' un libro davvero da comprare!!

L'autrice in copertina dichiara: parte dei proventi di questo libro
saranno devoluti per la realizzazione di un centro di accoglienza
per bambini distrofici o orfani a causa dell'AIDS,
nel villaggio di Kathonzweni (Kenya).


***


Aurorablu è offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-19-2004, 01:57 PM   #2
Terry
Amico*
 
Data Registrazione: Jun 2004
Messaggi: 3.310
Predefinito

..perché un dolore chiuso in se stesso non trova senso. Solo il condividerlo può dargli significato.

questo libro avrebbe potuto scriverlo nonno Millo :P [/i]
Terry è offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-20-2004, 08:36 AM   #3
Piccolastellaincielo
Senior Member
 
Data Registrazione: Jun 2004
Messaggi: 174
Invia un messaggio via MSN a Piccolastellaincielo
Predefinito

L'ho letto anche io.... è un libro emozionante....
Piccolastellaincielo è offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-20-2004, 08:52 AM   #4
Aurorablu
Administrator
 
L'avatar di Aurorablu
 
Data Registrazione: Jun 2004
Località: Lo spazio che c'è in te
Messaggi: 2.640
Predefinito

Certo Niky...
io guardo subito le tue novità del tuo sito appena posso , avevo letto di quel libro da te ed ho pensato che fosse stupendo.
Poi.. qualche settimana fa.. ero in libreria (come sempre del resto quando ne vedo una) ed ho trovato questo libro mi aveva attirato la copertina e cio' che vi era scritto su, ma non mi ricordavo che era proprio il meraviglioso libro che avevi recensito anche tu, l'ho scoperto dopo con piacere.
Metto qui il link alla pagina che tu hai creato per il libro, perchè è davvero significativa, ma fammi sapere se non ti va..

<center>

http://piccolastella.altervista.org/parentesi.htm</center>

Che bello sarebbe poter condividere davvero tutti i libri che ci han donato qualcosa!
Grazie Niky!
Aurorablu è offline   Rispondi Citando
Vecchio 06-20-2004, 12:16 PM   #5
Piccolastellaincielo
Senior Member
 
Data Registrazione: Jun 2004
Messaggi: 174
Invia un messaggio via MSN a Piccolastellaincielo
Predefinito

Onorata.....davvero onorata!
Piccolastellaincielo è offline   Rispondi Citando
Vecchio 10-29-2004, 04:24 PM   #6
cuore
Junior Member
 
Data Registrazione: Oct 2004
Messaggi: 1
Predefinito

Era la mia maestra delle elementari...una persona davvero fantastica...è uscito anche un altro suo libro "Rumore di mamma" al sito internet è

www.solounaparentesi.it
cuore è offline   Rispondi Citando
Vecchio 10-29-2004, 05:56 PM   #7
Sweet Butterfly
Amico*
 
Data Registrazione: Jun 2004
Località: Milano
Messaggi: 1.222
Predefinito

<center>Ho letto Solo una parentesi praticamente quasi appena uscito e avevo letto un articolo sul giornale che avevo riportato anche nel mio blog perchè tra l'altro conosco una persona molto cara a Laura Tangorra...
Ora non mi perderò il nuovo libro, sì sì
Grazie cuore x la segnalazione</center><center>
__________________
<center>"Da qualche parte una farfalla batte le ali e mette in moto un meccanismo irreversibile dalle conseguenze imprevedibili" *** Edward Lorenz</center>
Sweet Butterfly è offline   Rispondi Citando
Vecchio 07-11-2006, 05:15 PM   #8
Sweet Butterfly
Amico*
 
Data Registrazione: Jun 2004
Località: Milano
Messaggi: 1.222
Predefinito

<center>"Dal capitolo 11"

Non è certo un‘impresa facile accompagnare un figlio in quel viaggio avventuroso che è la vita. Lo teniamo per mano dall’istante in cui lo guardiamo negli occhi per la prima volta, cucciolo indifeso, fino a quando sarà uomo, capace di scegliere in modo autonomo e responsabile.
È come far volare un aquilone: all’inizio bisogna correre forte tenendolo ben stretto nella mano, in alto tanto quanto il nostro braccio ci consente, finché l’aria comincia a sollevarlo. Solo adesso si può mollare la presa, ma è importante continuare a correre mantenendo il filo corto. Questo è il momento più difficile e faticoso ed è quello determinante per la riuscita del volo. Quando l’aquilone ha preso quota, lo si affida alla forza del vento perché lo sostenga.
Ora non è più necessario correre con lui. Bisogna solo allungare il filo, piano piano, controllando sempre che non perda quota.
L’aquilone andrà sempre più in alto e, col naso all’insù, lo si potrà ammirare, austero, luccicare al sole.
Un filo invisibile lo sostiene. E lungo quel filo corre l’amore autentico che non si spezza, l’amore che dà vita, che mai abbandona"


Voglio dedicare questo brano ad Anna e al suo bimbo </center><center>
__________________
<center>"Da qualche parte una farfalla batte le ali e mette in moto un meccanismo irreversibile dalle conseguenze imprevedibili" *** Edward Lorenz</center>
Sweet Butterfly è offline   Rispondi Citando
Rispondi

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le 02:02 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.

Home - Cartoline Virtuali - Poesie -  Frasi - Citazioni Libri - Racconti - Amici - Angeli - Fate - Indiani - Bambini - Foto Blog - Link



Importazione e Ottimizzazione a cura di Cionfs