AuroraBlu Forum

Torna Indietro   AuroraBlu Forum > Generale > Riflessioni

Avvisi

 
 
Strumenti Discussione Modalità Visualizzazione
Prev Messaggio precedente   Nuovo messaggio Next
Vecchio 09-12-2007, 08:13 AM   #1
dyana
Member
 
Data Registrazione: Aug 2007
Località: Pesaro/Urbino
Messaggi: 62
Invia un messaggio via MSN a dyana
Predefinito frammenti di un dolore dentro...

sono in ufficio con le lacrime agli occhi, lo stomaco stretto in un nodo...confusa, arrabbiata, triste...non so nemmeno descrivere il mio stato d'animo tant'è che non so più cosa fare ne pensare...confusione allo stato puro...dolore lacrime...son stata tradita in maniera indicibile da amicizie che credevo vere...per me che l'amicizia è fondamentale...io che ho sempre dato fiducia...forse troppa alle persone sbagliate...ma ora mi ritrovo sola...di chi fidarsi...con chi sfogarsi con chi parlare? ed eccomi qua...voi non mi tradirete...non tradirete le mie parole e la speranza che ho che tutto si aggiusti che un giorno io sorrida...che dimentichi tutta questa cattiveria gratuita da parte di persone che mi hanno tradita nei modi più crudeli... e da quel che dicono, si son pentiti, ma come posso credergli ora?anche se ora non si meritano nulla...mi dispiace aver perso queste persone che credevo amiche...son stata in balia di amicizie falsissime...quando piangevo mi hanno sostenuto fingendo...che c'è di più brutto di più infimo che aiutare fingendo una persona che piange...mentre mediti di fargli qualcosa che la farà soffrire ancora e molto di più...piangevo con lei...con loro e hanno montato una storia per farmi soffrire ancora di più per far apparire me un mostro...io che cerco solo affetto...quello che non ho mai trovato ma dopo tutto continuavo a dare fiducia indistintamente, pensando che in ognuno di noi c'è del buono...ma ci sono persone davvero crudeli...vi giuro sono stati momenti da film...non volevo credere che esistessero persone veramente capaci di far soffrire per una loro ripicca personale...di fare del male e ridere...ridere di una persona che piange una persona che si fidava di loro...vi giuro...non ci volevo credere ma ho visto i fatti...e sono innegabili...per me che ho sempre creduto tantissimo nelle amicizie è un colpo fortissimo...vorrei perdonarle ma non ci riesco non ora...mi confortavo in un amicizia falsa...che schifo...mi sento proprio a terra...vuota dentro...logorata nell'anima...dopo tutte le cattiverie vissute e viste da fuori l'amicizia era uno dei pochi valori che ritenevo davvero veri...e ora? vedersi smontare così una cosa in cui credevo...come l'amore...credere ancora che esista...scrivo con le lacrime agli occhi...e con il cuore pieno solo di tristezza e solitudine...un enorme solitudine...non vorrei credere a quello che è stato...ma come faccio ad affrontarlo...vorrei chiedere alla vita di togliermi il senso del tempo...per far si che tutto accelleri...per far si che il dolore passi...che l'umiliazione e la vergona lascino il posto al sorriso e alla tranquillità...
__________________
dyana

quando sogni puoi fare quello che vuoi...
dyana è offline   Rispondi Citando
 

Strumenti Discussione
Modalità Visualizzazione

Regole di Scrittura
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato

Vai al Forum


Tutti gli orari sono GMT. Adesso sono le 03:16 PM.


Powered by vBulletin® Version 3.8.4
Copyright ©2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.

Home - Cartoline Virtuali - Poesie -  Frasi - Citazioni Libri - Racconti - Amici - Angeli - Fate - Indiani - Bambini - Foto Blog - Link



Importazione e Ottimizzazione a cura di Cionfs